Bill Kaysing Tribute Website

Non saprei spiegare la mia devozione verso lo scrittore americano Bill Kaysing.
Sebbene l’avessi mai conosciuto, fu come la perdita di un padre quando seppi della sua morte avvenuta nell’aprile 2005.
Mi venne, allora, quasi subito in mente di dedicargli un sito web come tributo. Eccolo:

www.billkaysing.com

Bill Kaysing Tribute WebsiteDall’introduzione: “il sito web è destinato a promuovere uno stile di vita che è stato vissuto da Kaysing, quello che ha descritto come vivere al di fuori dell’imperativo aziendale, vivendo in modo semplice, a buon mercato, completamente, e per non impigliarsi [nelle imprese] della corsa al successo”.
Bill fu un precursore del vero ambientalismo, antesignano della critica all’attuale modello socio-economico  statunitense, oggi catastroficamente in via di disfacimento.
Scrisse una ventina di libri, su svariati argomenti, tuttavia Kaysing, a livello mondiale, è menzionato sopratutto per essere il “padre” della teoria della “beffa della Luna”, perpetrata dalla NASA, attraverso il libro Non siamo mai andati sulla Luna (edito in Italia da Cult Media Net).
Lo scrittore californiano visse una esistenza avventurosa come tratteggiato nella biografia in inglese scritta, per il mio sito di tributo, dalla figlia primogenita Wendy.
Una biografia più completa è disponibile in italiano, corredata di numerose fotografie inedite, nel mio libro LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST.

One Comment to “Bill Kaysing Tribute Website”

  1. un disegnatore licenziato che parla di cose che non conosce

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: