“Buco nero” a Hollywood

Vi è, a mio avviso, tutta una serie di prove indirette che gli sbarchi sulla Luna furono un imbroglio. Una di queste mi piace rivendicare come mia cioè evidenziata da Albino Galuppini per primo.

Ne avevo parlato né “La Luna di Ccarta” ed è la seguente:
Lo “star system” di Hollywood non ha mai celebrato adeguatamente la vittoria nella “corsa alla Luna” con i Sovietici.

Diversamente da ogni altra “guerra” reale o virtuale, vinta e persa: dal “western” ai conflitti armati  in ogni dove del 20° secolo.
Pensiamoci un attimo.
Il cinema americano ha mai trattato a dovere quella che si può definire senza alcun dubbio la più grande conquista dell’esplorazione umana di tutti i tempi. Non solamente degli Stati Uniti.
Come mai?

Prima del 1969 si contarono una cinquina di pellicole che sceneggiano uno sbarco sulla Luna non ancora  avvenuto storicamente. Negli oltre 40 anni successivi al primo presunto allunaggio neanche una pellicola “celebrativa” per l’epopea americana dello spazio.
Un “buco nero” nella “mecca del cinema”.

La “ciurma” del film Apollo 13: B. Paxton (F. Haise), T. Hanks (J. Lovell), G. Sinise (K. Mattingly) e K. Bacon (J. Swigert)

Anzi, un film è stato girato in verità: Apollo 13 del 1995 diretto da Ron Howard con Tom Hanks come interprete principale.
Curiosamente, anche in questo peraltro ottimo film, lo sbarco è mancante  poiché  la missione fallì. Stando alla storiografia ufficiale la NASA riuscì a malapena a riportare a terra gli astronauti sani e salvi.

Forse il motivo è che un film realizzato con moderni effetti speciali avrebbe prodotto scene più realistiche  di quelle da uno degli “studios” per conto della NASA: lo “Sbarco sulla Luna”,  il kolossal più costoso della storia del cinema.

Jim Lovell fantastica della sua mancata passeggiata lunare (da “Apollo 13”)

Il film Apollo 13 fu, per citare Bill Kaysing, una “simulazione dentro una simulazione”.

3 commenti to ““Buco nero” a Hollywood”

  1. guando l’ignoranza sovrasta ogni cosa….
    ma dico hai mai provato ad informarti ?

    prova a leggerti questo : http://www.lulu.com/product/file-download/luna-sì-ci-siamo-andati—edizione-20110329-standard/15349773

    vedi un po’ …

    • Bah di cosa dovrei informarmi?
      L’America ha compiuto questa impresa astronomica e delle missioni Apollo hollywood non ne ha mai parlato in senso ipercelebrativo come per esempio la vittoria nella seconda guerra mondiale. Tra l’altro nei 20 anni successivi al 45 Hollywood fece decine di film sulla vittoria su popoli poi sottomessi, pardon amici, come tedeschi, italiani e giapponesi.

      http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_World_War_II_films

      nei decenni successivi al 69 neanche un film celebrativo su Neil Armstrong e Buzz Aldrin.
      Curioso no?

  2. Ma poi dovrei dar retta a Paolo Attivissimo?
    Lo sanno anche i bambini che è un disinformatore di professione.

    E mi sa che anche tu (Anonimo) sei un disinformatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: