Archive for luglio 11th, 2011

11 luglio 2011

Strano effetto digitale

L’amico e collega Jarrah White aveva affrontato per bene in un video la questione della lettera C  sulla roccia nell’immagine AS16-107-17446, una delle foto più controverse delle missioni Apollo.
A Ralph Renè dobbiamo lo studio della “roccia C” nel suo libro Nasa mooned America, per il quale tentò inutilmente di ottenere dalla Nasa una copia della foto ad alta risoluzione per esaminarla. I suoi tentativi furono vani finché gli fornirono una copia in cui la C era stata cancellata come nelle versioni attuali della fotografia.  (vedi video da Youtube)

Da parte mia ho cercato di approfondire l’analisi della fotografia in questione tramite semplici programmi gratuiti di grafica computerizzata.
Non senza difficoltà ho scovato in internet una versione della foto con la C sulla roccia.

Con le moderne tecniche di analisi, che al tempo non potevano essere state preventivate dai cospiratori, si possono abbastanza facilmente evidenziare le giunzioni che asemmblavano le foto della Luna in fotomontaggi.

AS16-107-17446 con C sulla roccia

Clicca per ingrandire

Ecco come ho operato sull’immagine etichettata AS16-107-17446:

  • L’ho aperta con il programmino grafico IrfanView
  • L’ho resa negativa
  • Ho portato il contrasto a 100
  • Ho applicato l’effetto Edge Detection

Ecco il risultato: l’effetto edge detection fa bene notare una “frattura”  perfettamente retta, dividente in due lo sfondo, che non dovrebbe esistere in quel punto dato che in geologia le linee rette sostanzialmente non esistono (in mineralogia simmetrie perfette esistono ma ad altra scala). La presenza di quella discontinuità marca il limite netto tra due immagini distinte che furono giustapposte per formare il paesaggio lunare. Notate come anche la lettera C sulla roccia sia ben evidente.

AS16-107-17446_IrfanView

Clicca per ingrandire

Ho aggiunto una linea retta che suddivide indubitabilmente l’immagine in due zone ben distinte come si vede nella porzione della fotografia qui sotto.

Particolare di AS16-107-17446Non posso ora che invitare tutti a fare una prova simile su questa e altre immagini “lunari” e riportare nei commenti al post i risultati!

Post Scriptum
Ho verificato che anche Bill Kaysing  a pagina 42 dell’edizione italiana di Non siamo mai andati sulla Luna fa notare il medesimo problema di questa foto.