Un Sole per regalo di Natale

Arriva il Natale 2011, un altro.
Tradizionalmente esso è associato con la nascita di Gesù di Nazareth detto il Cristo “unto, mandato da Dio”.
La determinazione del giorno 25 di dicembre per la Natività risale al 336 decisa dall’imperatore Costantino con Giulio I vescovo di Roma cioè papa.

In Europa al tempo vi erano celebrazioni pagane del solstizio d’inverno che allora era (ritenuto) il 23 dicembre.
La religione ufficiale dell’impero romano sotto Costantino il Grande era il Mitraismo, un culto orientale basato sull’adorazione del sole. Natalis Invicti celebrava la nascita del sole invincibile, dopo il 25 di dicembre il sole comincia a vincere sul buio nel senso che le giornate tornano ad allungarsi. Le celebrazioni di quel periodo erana dedicate a Saturno perciò venivano chiamate Saturnali dai romani. Essi usavano accendere candele per adornare le loro abitazioni, scambiarsi gesti di amicizia e offrire doni ai poveri.

La nascente chiesa e lo stato romano non fecero altro che traslitterare la festa pagana in Natale di Gesù Cristo, il Messia della nuova religione dell’impero.
Ma che ne è della vera esistenza di Gesù e della sua cronologia storica?

LA STELLA DI BETLEMME DECIFRATA - Sotiris Sofias . copertinaSotiris Sofias nel suo straordinario libro La Stella di Betlemme decifrata conduce un’avvincente inchiesta storica e astronomica verificando numerose fonti, impiegando la moderna tecnologia, giungendo al notevole risultato di scoprire la vera data di nascita (e di morte) di un grande uomo, ispirato da Dio, capace di compiere miracoli incluso resuscitare i morti.

Certo, oggigiorno, il sincretismo religioso imposto dai poteri forti impedire di dire Buon Natale, bisogna dire “buone feste” ubbidendo al politicamente corretto. Nel mondo anglosassone Christmas (Natale) lo si vuole scritto Xmas con la parola Cristo cancellata dal lessico e dai cuori. Nel mondo occidentale si è voluto soppiantare il presepio con l’albero di Natale con un costo terribile per la natura e istituita l’ambigua figura di Babbo Natale. In America lo chiamano Santa, provate ad anagrammarne leggermente il nome e scoprirete chi si cela dietro la barba bianca e il vestito rosso.

La vera luce non è quella di babbo natale, Mitra od Orus, nemmeno di divinità solari babilonesi o egizie come Akenaton.
Il vero sole sorse quando nacque un bimbetto partorito in una mangiatoia a Betlemme di Giudea da una ragazza con gli occhi come il deserto di nome Maria.

One Comment to “Un Sole per regalo di Natale”

  1. E sia chiaro che io MI RIFIUTO di entrare in una casa in cui vi è un vero abete di Natale tagliato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: