Terremoti 2012: una previsione “bendandiana”

In un precedente post ho trattato della possibilità di terremoti nel 2012 in base al movimento della Luna, in particolari casi in cui il perigeo è particolarmente ravvicinato.
Qui sotto riporto la tabella:

Perigei e apogei del 2012Secondo Raffaele Bendandi, scienziato autodidatta faentino, l’origine dei terremoti è “prettamente cosmica”.
Leggiamo la trascrizione di una sua intervista televisiva:

Raffaele Bendandi: L’origine dei terremoti, secondo le mie teorie, è prettamente cosmica ed il terremoto avviene, secondo i dati da me raccolti e controllati, avviene quando nel giro mensile di una rivoluzione lunare l’azione del nostro satellite va a sommarsi a quella degli altri pianeti.
Giornalista: Quindi sarebbero prevedibili i terremoti?
Raffaele Bendandi: Prevedibili esattamente.

Quindi i fenomeni tellurici andrebbero ricondotti alla flessibilità della crosta terrestre, all’attrazione dei pianeti del sistema solare e la periodicità dei loro allineamenti. Ho provato quindi a vedere quali pianeti si avvicinano alla Terra nell’anno in corso, unitamente ad apogei lunari particolarmente ravvicinati.

Venere passerà vicino alla Terra il 6 giugno 2012 transitando il Sole, cioè, vista dalla Terra passerà davanti al Sole e per la geometria del sistema solare è il momento di massima vicinanza. Il pianeta Venere viene osservato il mattino presto o la sera  dopo il tramonto poiché essendo un pianeta interno si posiziona vicino al sole per un osservatore terrestre. Per questo è chiamata tra l’altro “la prima stella della sera” o “del mattino” e in altri modi poiché essendo molto luminosa, è facilmente visibile. Esso ha dimensioni molto simili alla Terra ed è il pianeta a essa più vicino con distanza di 48 milioni di km in media. Marte, il pianeta rosso, è grande circa un terzo della Terra e dista 99 milioni di km in media.
Combinando i movimenti delle orbite, Venere può avvicinarsi talora a soli 38 milioni di km e Marte a soli 56 milioni.

Bnendandi parlava di “risultante del quadrilatero delle forze”. Ora, ipotizzando che i vertici del quadrilatero siano costituiti da Luna, Terra, Marte e Venere, in quale periodo del 2012 la “risultante” della somma delle loro forze è maggiore? Bisogna rammentare che la legge di gravitazione universale postula che la forza interagente tra due pianeti è la moltiplicazione della loro massa per una costante, diviso per il quadrato della loro distanza.

Legge di gravitazione universaleQuindi la “risultante” bendandiana sulla Terra vale molto per la Luna, che è molto vicina, mentre Venere influisce assai più di Marte perché è un corpo celeste più vicino e grande a noi (valutando l’attrazione solare una costante). Considerando che il denominatore (distanza), essendo un quadrato è il numerino più significativo, in quale periodo del 2012 la “risultante” sarà più grande?

Bisogna rammentare, a questo punto, che i terremoti, nell’ipotesi dell’origine cosmica, non sono causati dalle forze applicate in se, ma dalla loro variazione. Sicché è il cambiamento di una forza applicata che destabilizza le masse rocciose causando i fenomeni tellurici. Quindi occorre tenere in considerazione non solo l’apice della forza ma anche il suo avvicinamento e allontanamento dal massimo.

Prendiamo come raggio di azione prima e dopo 45 giorni per Marte e 30 per Venere (quest’ultimo preso in considerazione solo due mesi perché essendo più veloce si avvicina e allontana più rapidamente di Marte, sebbene la variazione della forza venusiana più intensa).

Distanza minima di Marte nel 2012 (0,67 UA 3 - 13 marzo)

Marte ha il suo periodo di massimo avvicinamento all’inizio-metà marzo, quindi possiamo considerare la sua influenza da febbraio ad aprile, mentre Venere all’inizio di giugno, con influenza massima in maggio-giugno. La Luna ha apogei molto ravvicinati all’inizio di aprile, maggio e giugno.

Schema delle forzePerciò possibile ipotizzare che il periodo tra aprile e giugno 2012 (con particolare attenzione a inizio aprile e inizio giugno) sia quello in cui la risultante del parallelogramma delle forze è maggiore e quindi con più importante influenza sul nostro pianeta e probabilità di forti terremoti (oltre 7.0 di magnitudo) in qualche parte del mondo. Ovviamente, in zone già di forte instabilità della crosta terrestre, per esempio ai margini delle zolle tettoniche con possibilità di eruzioni vulcaniche.
A me  non rimane che aspettare e vedere cosa succede.

Ecco un video tratto dal Convegno internazionale sulla singolarità lunare con la interessante illustrazione delle teorie bendandiane da parte di Paola Lagorio:

279 commenti to “Terremoti 2012: una previsione “bendandiana””

  1. Accidenti che previsione:
    “… il periodo tra aprile e giugno 2012…probabilità di terremoti molto intensi in qualche parte del mondo… Ovviamente, in zone già di forte instabilità della crosta terrestre..”
    Davvero una grande previsione..
    Complimenti…

    Le ricordo che ogni giorno ci sono svariati terremoti di una intensità oltre il quarto grado della scala Richter, e diversi oltre il quinto grado… da qualche parte nel mondo.

    Davvero una grande previsione…

    • Chiaramente il mio è un gioco, tuttavia vediamo, se avvengono grandi terremoti, dove avvengono e quando.

    • Ho chiarito terremeto oltre il settimo grado della scala Richter.

    • E invece aveva ragione. Oggi 29 Maggio 2012 5.8 in Emilia Romagna 😦

    • Caro Skybuck non possiamo prevedere con certezza i fenomeni atmosferici figuriamoci i terremoti. Tuttavia anche ipotizzando quale zona potrebbe essere influenzata attraverso i satelliti e gli strumenti di vario tipo non è detto che quel determinato fenomeno avvenga. Questo perchè le forze che entrano in azione sono in costante mutamento. Non siamo divinità ma persone, per cui la inviterei a mettere in discussione tutto ciò che le circonda, alla fine siamo ancora all’ inizio del nostro cammino evolutivo.

  2. Quindi lei fa come Beppe Grillo.
    Beppe Grillo parla parla parla..
    Poi quando gli si dice di rendere conto di quello che ha detto afferma:”Aaah.. ma io sono un comico.. non dovete mica prendermi sul serio..”
    Eh vabbè…

    • Guardi che se c’è uno che non ha niente a che fare con beppe grillo sono io! se lei legge l’altro mio blog di Grillo dico peste e corna, è uno che serve gli stessi padroni di Obama e Monti (e Attivissimo). Non io.

    • Il fatto è che io, pur avendo dato numerosi esami di geologia, incluso Vulcanologia, non ho la formazione per calcolare lr forze in gioco (anche rispetto alla posizione reciproca dei vari corpi nei periodi interessati) probabilmente ci vorrebbe un dottorato in astrofisica o geologia planetaria per riuscire a tenere in conto abbastanza variabili.

      • Beh, le forze in gioco non sono un problema una volta che si hanno tutti i dati, comprese le effemeridi. Le forze semplicemente si sommano fra loro come vettori. E’ anche vero che il sole non ha sempre la stessa forza di attrazione (mai sentito parlare di perielio in gennaio?)

        Piuttosto, c’e’ un metodo molto efficace per vedere se la sua teoria e’ attendibile o no: la correlazione (in senso matematico-statistico) sui terremoti del passato con le effemeridi. Facendo cosi’, si puo’ sfatare il mito e dire con certezza se le sue sono sciocchezze o verita’.
        Altrimenti siamo ai livelli di Voyager. Credo che le interessi, se ha un po’ di onesta’ intellettuale. Un ciarlatano, che sa di esserlo, non accetterebbe.

  3. Lo sostengo da sempre.
    Lei è sprecato in questo blog…

  4. Terremoti di magnitudo intorno ai 7, in qualche parte del mondo, soprattutto nell’oceano sono frequenti e avvengono sempre ogni 2-3 mesi. Quindi è una previsione statistica indpendente da relazioni matematiche. Una vera e propria previsione di tipo “matematico” dovrebbe portare maggiori certezze come “localizzazione con margine di errore non superiore al 5%”, “data precisa con margine di errore non superiore al 5%”, magnitudo sempre +-5% di errore. Tutto il resto è “NOIA!”…. allora provo anch’io con una previsione più precisa… forse dovuto a calcoli matematici o semplicemente una data a caso. Visto che siamo in Italia diciamo che ci sarà un terremoto di magnituto superiore a 3.0 nel distretto sismico di messina entro 7 giorni a partire da ora. VI aggiornerò se ciò avviene!

    • Grazie, se ci aggiorna, ma guardi che terremoti di 3,0 sono quasi strumentali e so bene che avvengono tutti i i giorni proprio a causa dello ‘scricchiolio’ provocato dall”effetto fionda’ della Luna, che non è un satellite naturale, pertanto, tende a ‘infastidire’ la stabilità delle placche terrestri con la sua rotazione.

      • La Luna.. NON E’ UN SATELLITE NATURALE?

        ODDIO!

        Neanche il leggendario Ettore, in tutta la sua ignoranza, riuscirebbe a scrivere cose simili.

    • Bene! 15 febbraio 2012 provincia di Messina terremoto magnitudo 3.2! E sono stato molto più preciso… soltanto buttando a caso… forse.

  5. E non è tutto.
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_21st-century_earthquakes
    http://en.wikipedia.org/wiki/2012_earthquakes
    Nel 2011 ci sono stati 20 terremoti oltre il settimo grado.
    Nel 2010 invece sono stati 22.
    L’anno corrente ha già visto 2 terremoti oltre al settimo grado.
    Se ne deduce che In un arco temporale di 2 mesi è altamente improbabile che NON si verifichino terremoti oltre al settimo grado.

  6. L’ho messo sul piano statistico semplicemente per chiarire che fare previsioni di terremoti in base a Marte, Venere e Luna è come dire:
    “Stamattina sono andato di corpo male, ma ieri sono andato solo una volta. Inoltre il mio gatto si è svegliato stanotte e ha miagolato 3 volte. Quindi prevedo che nei mesi fra settembre e ottobre 2012 potrebbero esserci tra i 2 e i 4 terremoti, forse 5, almeno di grado 7”.
    🙂

  7. Vediamo chi ha ragione?
    Io o lei?
    O tutti e due?
    Stiamo a vedere…

  8. Bhe.. Galuppini..
    E’ piuttosto generica come previsione.
    Ma intende quindi 2 terremoti?
    Uno in aprile tra l’1 e l’11 e uno in giugno tra l’1 e l’11?

    • Diciamo che quello è l’intorno, in senso matematico, della massima interazione luna-marte di aprile e luna-venere di giugno. Poi naturalmente il fatto che che i movimenti delle placche e l’interazione delle forze di marea sono talmente complesse da essere difficilmente prevedibili.
      Cosa simile alle previsioni del tempo ma molto più complesse perchè con molte più variabili in gioco.

  9. Non si possono prevedere in modo certo i terremoti?
    Ma dai??
    Vabbè…

  10. Grande Beppe Grillo!!!! cmq, ci credo

  11. 11 aprile!8.8 indonesia!

  12. riguardo la prima parte d’aprile c’ha preso in pieno… basta vedere i vari terremoti con magnitudo che variano dal 6 al 9 che si stanno verificando sull’intero pianeta… chissà se questa teoria si possa considerare veritiera… non ci resta che riverificarla nella prima parte di giugno… e a quel punto verrebbe da dire (in caso di danni catastrofici)…. bhè, qualcuno l’aveva detto

  13. Vedo che lei Galuppini, sta facendo presa sulle menti più malleabili (o forse le sue stesse menti? Mha…)
    Numero terremoti del 21° secolo rilevanti, fino al giorno 13 aprile:
    2001: 10
    2002: 7
    2003: 4
    2004: 6
    2005: 5
    2006: 6
    2007: 6
    2008: 6
    2009: 8
    2010: 10
    2011: 12
    2012: 5
    Solo nel 2003 e nel 2005 si è visto un così piccolo numero di terremoti fino alla metà di aprile.

    Se addirittura prendiamo tutti i terremoti oltre il 5° grado scopriamo che fino alla data 13 aprile del 21° secolo la media è di poco oltre i 500 terremoti.
    Ora siamo a 461. Il numero di terremoti che ci sono stati fino a questo momento (e secondo Galuppini la punta “massima” è già stata superata) è decisamente al di sotto della media degli altri anni.
    L’emozione gioca brutti scherzi.
    I numeri riportano con i piedi per terra e dimostrano che la teoria NON funziona.

    Fonti:
    http://en.wikipedia.org/wiki/2012_earthquakes
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_21st-century_earthquakes#2012

  14. Giovedi’ 12 Aprile 2012: violenta eruzione dell’Etna.
    Scossa 6.9 Messico Sonora
    Venerdi’ 13 Aprile 2012 scossa di magnitudo 4.3 Sicilia Occidentale epicentro Ustica.
    4.1 Turkey Taskonak
    4.2 Iran Baku Kandi
    4.3 Iran Boz Qal`eh
    4.1 Spagna San Amaro
    5.0 Giappone Fukushima-ken
    4.9 Indoneia Cihurang
    e tanti altri!!!

  15. e quanti ogni giorno oltre il 7° grado?

  16. e quanti ogni giorno oltre il 7° grado?
    x Skybuck:mente malleabile ce l avrà lei!!ognuno la pensa come vuole!

  17. Luca, per carità.
    Mi scuso se l’ho offesa.

    Lei vuole la pappa pronta eh?
    Terremoti dal 1° gennaio al 13 aprile oltre 7° grado compreso:
    2001: 7 terremoti
    2002: 3 terremoti
    2003: 3 terremoti
    2004: 3 terremoti
    2005: 3 terremoti
    2006: 4 terremoti
    2007: 4 terremoti
    2008: 5 terremoti
    2009: 6 terremoti
    2010: 6 terremoti
    2011: 7 terremoti
    2012: 4 terremoti

    2012 in assoluta controtendenza verso il basso come frequenza dei terremoti e sotto la media che è di 4,63 terremoti.
    Ahi ahi.. Galuppini.
    Da qualunque parte si guardino, le statistiche smentiscono lei e le teorie Bendaniane.

    Fonte:
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_21st-century_earthquakes#2012

    • ripetiamo l esperimento!da oggi ad un mese… mi indichi 5 giorni in cui ci sarà un terremoto altre il 7° grado!
      ad oggi 1-0 per Galuppini!

  18. Sta scherzando?
    Per chi mi ha preso?
    Per un truffatore veggente?
    Non è possibile per esperti sismologhi prevedere i terremoti e lo chiede a me?

    Mi spieghi dettagliatamente, dopo i numeri che le ho riportato sopra, perchè le teorie bendaniane, in questi primi 3 mesi e mezzo, avrebbero avuto un riscontro.
    Perchè di quello stiamo parlando.

    • quello descritto qui è solo una parte della teoria di Bendandi!LUI riusciva anche ad individuare almeno il continente.. cosa che oggi 2012 non accade!non è il metodo sperimentato e sicuro.. ma almeno lui ci azzeccava.. oggi invece si attende che accada e basta!

  19. Almeno il continente?
    Cioè?
    Dicendo che tra il 1° ed il 15 di aprile ci sarebbe stato un terremoto in Asia? O Europa? O America? Magari sud America?
    Guarda in ogni continente quanti terremoti accadono AL GIORNO.

    Dimostrami, anche qua in modo dettagliato, un esempio in cui li ci avrebbe azzeccato.

  20. Dimenticavo..
    Ovviamente non ti basterà dire “aveva previsto il terremoto di.. ” o “aveva previsto il terremoto del..”
    Devi documentare la previsione a cui accenni.
    Così tagliamo la testa al toro e smettiamo di perdere tempo eh?

  21. E per completare il quadro:
    http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/quakes_big.php

    Ogni giorno, ALMENO un continente, a volte 2, spesse volte 3, a volte 4, è colpito da almeno un terremoto di grado superiore al 5°.

    Ecco quanto vale una previsione di un terremoto fatta indicando semplicemente il continente.
    Hai dal 20% di probabilità di beccarci fino a circa al 100%, considerando che l’asia è colpita sempre, ogni giorno, da almeno un terremoto oltre il 5° grado.
    Questo facendo una previsione indicando un continente che verrà colpito da un terremoto in QUALUNQUE giorno dell’anno.

    Esempio: io ti dico che domani o dopodomani, almeno un terremoto del 5° grado o oltre colpirà l’Asia. E probabilmente anche in sud america o in nord america.

    Rimango in attesa della documentazione sulle previsione di Bendandi.

  22. Hey.. Guarda un po’:
    http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/usc00093ie.php

    Terremoto oltre il 5° grado in sud america alle ore 10.56, localizzato nel canale di Drake.
    Sono in grado di prevedere i terremoti?
    Col cavolo…

  23. Accidenti, ci ho preso anche sull’Asia:
    http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/usc00093ji.php

    Quindi, come avevo predetto, un terremoto in asia e uno in sud america oltre il 5° grado.

    Ma sono ovviamente previsioni banali quelle che ho fatto.
    Tali previsioni non fanno di me né uno scienziato, né un veggente.

  24. Lei Galuppini non ha previsto un tubo:
    lei aveva detto:”Perciò possibile ipotizzare che il periodo tra aprile e giugno 2012 (con particolare attenzione a inizio aprile e inizio giugno) sia quello in cui la risultante del parallelogramma delle forze è maggiore e quindi con più importante influenza sul nostro pianeta e probabilità di forti terremoti (oltre 7.0 di magnitudo) ”
    Le riporto le statistiche che ho messo sopra di terremoto fino a metà aprile oltre il 7° grado negli anni precedenti:
    2001: 7 terremoti
    2002: 3 terremoti
    2003: 3 terremoti
    2004: 3 terremoti
    2005: 3 terremoti
    2006: 4 terremoti
    2007: 4 terremoti
    2008: 5 terremoti
    2009: 6 terremoti
    2010: 6 terremoti
    2011: 7 terremoti
    2012: 4 terremoti

    Probabilità che tra aprile e maggio ci fosse un terremoto oltre il 7° grado è pari al 100%.
    Lei non ha previsto un fico secco.

  25. Inoltre mi permetta di muoverle qualche obiezione.
    Lei non ha previsto alcun megaterremoto.
    Quando si è pronunciato lei ha parlato di terremoto oltre il 7° grado.
    Inoltre senza indicare alcuna zona.
    Il terremoto non è né avvenuto in Italia, come invece aveva ipotizzato, né avvenuto i primi giorni di aprile, perchè l’11 non fa parte dei primi giorni di aprile.
    Quindi teniamo buona l’ipotesi che aveva fatto menzionando il periodo “tra aprile e maggio”.
    Considerando che in media ci sono più di 1 terremoto al mese (http://en.wikipedia.org/wiki/2012_earthquakes) lei aveva il 100% di probabilità di beccarci con una previsione del genere. Matematicamente parlando aveva il 100% di probabilità. Certificato. Garantito.

    Galuppini, se lei insiste a voler far credere di poter prevedere i terremoti stia pur certo che non le darò scampo.

    • scusi io sono nuova qui ma mi permetto di contraddirla,perché il sig. Galuppini onestamente aveva lasciato un messaggio nei vari commenti in cui diceva:”Vuole una profezia precisa? Io dico un terremoto oltre il 7° tra il 1 e 11 aprile e tra il 1 e l’11 di giugno, che dice?”
      Il terremoto c’è stato proprio l’11 aprile e il grado se non erro è stato di 8.8° in Indonesia;chiarito questo però voglio anche dire che anche secondo me è assolutamente impossibile prevedere un terremoto ad oggi(purtroppo),spero che ciò possa essere possibile in un futuro prossimo,ma attualmente non è così,e vorrei anche ricordare che Bendandi aveva anche previsto un terremoto catastrofico l’11 di Maggio a Roma,l’unica cosa che però si è avuto(fortunatamente) un gran panico,ma neanche l’ombra di un terremoto e ribadisco fortunatamente.Per concludere voglio dire che non so quanto ci possa essere di vero nelle teorie di Bendandi,sicuramente ha azzeccato alcuni terremoti storici in Italia,ma ne ha sbagliati tantissimi altri,ciò mi porta a pensare che la sua teoria non sia poi così impeccabile altrimenti non stavamo neanche parlando di nula ora!!!Arrivederci

      • scusi io sono nuova qui ma mi permetto di contraddirla,perché il sig. Galuppini onestamente aveva lasciato un messaggio nei vari commenti in cui diceva:”Vuole una profezia precisa? Io dico un terremoto oltre il 7° tra il 1 e 11 aprile e tra il 1 e l’11 di giugno, che dice?”
        Il terremoto c’è stato proprio l’11 aprile e il grado se non erro è stato di 8.8° in Indonesia;chiarito questo però voglio anche dire che anche secondo me è assolutamente impossibile prevedere un terremoto ad oggi(purtroppo),spero che ciò possa essere possibile in un futuro prossimo,ma attualmente non è così,e vorrei anche ricordare che Bendandi aveva anche previsto un terremoto catastrofico l’11 di Maggio a Roma,l’unica cosa che però si è avuto(fortunatamente) un gran panico,ma neanche l’ombra di un terremoto e ribadisco fortunatamente

        BENDANDI NON AVEVA MAI PREDETTO IL TERREMOTO A ROMA. SI TRATTA DI UN FALSO STORICO. ANCHE SE UNO STRANO TERREMOTO CON DIVERSI MORTI L’11 MAGGIO 2011 E’ AVVENUTO IN SPAGNA.

  26. Skybuck io non spreco il mio tempo a parlare con una persona che mette muri alle teorie degli altri.. io la penso al modo mio.. lei a modo suo.. non devo dare spiegazioni di nulla.. continui a vivere alla giornata e chissà se domani ci sarà un terremoto nella sua zona.. io invece cercherò di approfondire l argomento con le poche conoscenze che ho tentando di interpretare la teoria di Bendandi con la speranza che un giorno un luminare riprenda le sue ricerche e faccia si che i terremoti vengano prevenuti!ricordo che anche per l aquila.. un certo Giuliani non venne creduto per la storia del gas radon.. e si è visto quello che è successo..

    • Luca, lei sta facendo un polpettone mostruoso. Gli studi di Giuliani e di Bendandi si basano su teorie completamente diverse. Il fatto che lei abbracci sia una che l’altra denota il fatto di voler auto convincerai che davvero possiamo prevedere i terremoti. Sarebbe bello.
      E non mi fraintenda. Ne sarei ben felice anch’io se si potesse. Ma al momento non è così. Che le piaccia a no. Nei link le ho dimostrato come fare previsioni troppo generalistche sa di presa per il culo: la mia previsione per le scosse di ieri in Asia e America del sud ne è l’esempio. Anche per quanto ne so, Giuliani ha sempre parlato, DOPO, l’avvenuto terremoto. Ma sarei felice di essere smentito. Oltre ai link su Giuliani da lei sono anche in attesa dei link su Bendandi.

      • Io sto con Skybuck perché al contrario di tutti voi che ripetevate le cose che dicevate l’uno dell’altro e ritornavate sempre sulla stessa teoria che forse nemmeno conoscete allora ( come dice Skybuck ) avete la mente malleabile e quindi basta che vi dicono che gli asini volano e vi fanno vedere un fotomontaggio voi ci credete come dei fannulloni, Skybuck a messo delle ipotesi chiare e in particola tu, Luca dovresti stare solo zitto perché ti ha già ammutolito una volta…

  27. è inutile mettere link..che cosi ci concluderei?lei la penserebbe al suo modo,io al mio!sia giuliani che bendandi avevano previsto terremoti!bendandi aveva previsto il terremoto di Avezzano- Faenza- Bologna- America- sui Balcani e anche quel terribile terremoto in Friuli nel 1976;
    è risaputo che in più occasioni ha cercato di avvertire le autorità dell’imminente pericolo, ma senza avere successo, anzi ricevette pure una diffida da parte dello stato, impedendogli cosi di divulgare qualsiasi previsione sui terremoti.Lo stesso aveva fatto Giuliani..sbagliando solo di qualche giorno!
    Sicuramente delle attinenze tra Bendandi e Giuliani esistono: entrambi hanno tentato di prevedere i terremoti con metodi non accettati dalla scienza ufficiale, entrambi sono stati invitati dalle istituzioni a non divulgare le loro previsioni!Tutto questo perche?xke non hanno una laurea e non sono nel mondo accademico?a mio parere SI!

  28. ho sbagliato ad inserire i dati e il messaggio che le ho scritto non compare.. cmq riassumendo dicevo che è inutile mettere link.. xke tanto delle stesse idee rimaniamo!sia bendandi che giuliani avevano previsto terremoti.. anche il luogo (faenza,bologna,ecc.. bendandi e l aquila Giuliani) ma magari hanno sbagliato di qualche giorno!x questo sono stati denunciati e fatti tacere solo xke non fanno parte della comunità scientifica o laureati!sta di fatto che loro prevedevano (e giuliani ci prova ancora oggi) qualcosa.. mentre milioni di scienziati non ci riescono!cmq.. continui ad aspettare il terremoto..io preferirei essere avvertito anche 1-2 giorni prima cosi da potermi preparare.. e se poi non accade.. meglio cosi!a l aquila alcuni si sono salvati dandogli ascolto.. altri.. purtroppo no!

    • I link servono eccome.
      Servono a dare credibilità a delle affermazioni.
      Dire “l’avevo predetto” non serve a niente.
      Così come non serve a niente dire DOPO che il terremoto è avvenuto, “l’avevo previsto”.

      Non esiste il reato di “non fare parte della comunità scientifica”, ma esiste il reato di “procurato” allarme.

      Mi metta le prove di queste sue affermazioni.
      Se continuerà invece su questa linea non farà altro che confermare che LE PROVE DI QUESTE PREVISIONI non esistono.
      E mi metta anche la prova di ciò che afferma qua:” l aquila alcuni si sono salvati dandogli ascolto”.

      Delle affermazione che si riportano bisogna sempre mettere le prove, altrimenti, in un qualunque tribunale tali affermazioni avrebbero valore zero.

      Del fatto che in questa prima parte dell’anno 2012 ci sia stato un minor numero di scosse sismiche io le ho portato le prove con tutte le statistiche del caso.
      Non mi sono limitato a dire “si fidi”, espressione che su questo blog va sempre tanto di moda.
      Ai miei link risponda con altrettanti link e prove.
      Forza. In caso contrario dimostrerà che le sue parole sono solo aria fritta.

      Continui pure a credere che certi disastri naturali, o certe malattie, possano essere curate, se questo le da conforto. Ma che non vengono curate o non vengono evitate a causa “della comunità scientifica”.
      Continui pure a credere che prima o poi queste cose verranno previste o evitate, perchè il bene trionferà, o perchè “qualcosa sta cambiando”.
      Io rimango con i piedi ben saldati per terra.

  29. ma quindi lei mi sta dicendo che,siccome mette link di wikipedia,la sua è la verità assoluta?e se metto link di siti qualsiasi dimostro la mia teoria?!il link di wikipedia vale zero anche in tribunale!mi indichi un link di qualche università o di qualche giornale/istituto autorevole che avvalga la sua tesi!

    • Il link che ho postato derivano proprio da ISTITUTI.
      E’ evidente che i link che lo ho postato non li ha nemmeno guardati.
      Segno tangibile di come la SUA verità sia l’unica cui lei vuole credere.
      E qua avviene c’è la transizione dalla scienza alla fede.
      I link che ho postato sono sì di wikipedia, ma sono semplicemente riassunti degli istituti (proprio quello che lei chiedeva) più autorevoli di sismologia mondiali.
      Considerando che vuole la pappa pronta almeno poteva guardarsi le pagine di wikipedia. Ma così non è stato. Nemmeno quello fa.
      Cos’è.. ora mette in dubbi gli studi degli istituti autorevoli che lei stessa chiedeva?

      Non mette nemmeno uno straccio di link.
      Mi spiace. Le sue parole hanno valore pari a zero.
      Segno che o non ha idea di dove andarli a prendere o non ci sono.
      Quindi parla per partito preso.

      E’ come se le dicessi che mio zio ha previsto con assoluta precisione (luogo, intensità e tempistiche) il terremoto a l’Aquila.
      Come?? Non mi crede??

  30. Luca, si degni di leggere lameno questo:
    http://www.meteoweb.eu/2012/04/bendandi-e-la-bufala-dei-forti-terremoti-in-italia-tra-5-e-il-6-aprile-intervista-a-paola-lagorio/127228/

    Intervista a Paola Lagorio, presidente dell’associazione La Bendaniana.
    E’ molto più sincera di tanti altri cialtroni che ci sono in giro.

  31. Ti riporto alcune frasi:
    “Paola Lagorio è molto chiara anche riguardo a chi sostiene che Bendandi, per quanto riguarda l’11 maggio, abbia sbagliato solo la località del terremoto, considerando il sisma che ha colpito la Murcia. Confermando che “non ha mai previsto nulla per quella data“,

    E ancora:
    “Fare una previsione significa sapere individuare il luogo esatto, l’ora e il giorno e la magnitudo di un terremoto. Dire roma e verificarsi in Spagna non porta nessun giovamento alla possibilità di salvare vite umane, che era il primo obiettivo del lavoro di Bendandi“.

    E ancora:
    “La dott.ssa Lagorio ci ha spiegato “la profezia del 5-6 aprile, se così la vogliamo chiamare, ma sarebbe più corretto definirla uno stratagemma usato da frequentatori del web per creare panico e disordine. Non esiste nessuna previsione del sismologo faentino su questo terremoto nè su quello passato (11 maggio 2011)”
    Pensi, Galuppini, Bendandi non ha mai parlato di terremoti nella prima decade di Aprile.
    Che delusione ehh?
    E lo dice la stessa presidentessa.

  32. http://www.marcocarosio.it/index.php/it/pensieri-sparsi/118-raffaele-bendandi-e-la-scienza-dei-terremoti —->storia e previsioni azzeccate apparte l ultimo pezzo che non è verificato!

    http://www.express-news.it/misteri/bendandi-e-le-previsioni-sui-terremoti-azzeccate/ —> cronologia della vita (con i terremoti previsti)

    http://www.tecnocino.it/articolo/giampaolo-giuliani-e-il-randon-il-terremoto-era-prevedibile/13425/ —->giuliani e la previsione sbagliata di poco

    http://www.laquilanuova.org/2010/03/12/ingv-variazioni-gas-radon-possono-annunciare-scosse-sismiche/ —-> ingv su gas radon anche se “cercano” di delegittimare Giuliani

    http://mimmasuraci.wordpress.com/2009/04/11/giuliani-ha-ragione-su-gas-radon/ —-> conferme sul metodo giuliani dal INFN

    http://www.italiapiugiusta.com/index.php?option=com_content&view=article&id=321:giampaolo-giuliani-aveva-ragione-lingv-scopre-il-radon&catid=53:argomenti-vari-

    ecc..

    e con questo chiudo la discussione visto che sto parlando sono con un ineducato che sa solo insultare e sbeffeggiare le persone solo perche hanno un pensiero diverso dal suo…
    buon proseguimento con sul pensiero.

    • Lei sa cosa è una documentazione ufficiale?
      Sa cosa si intende con una espressione di questi tipo?
      I miei link di wikipedia avevano tutti il collegamento agli istituti mondiali di sismologia.
      I suoi che referenza hanno?

      Ma prendo la pazienza a due mani.
      Cominciamo con il primo link che ha postato.
      “Oggi Bendandi è particolarmente attuale per la sua previsione relativa ai terremoti del 5-6 aprile 2012”
      Nessun documento a conferma.
      Dall’altra parte abbiamo la presidentessa de “La Bendandiana” che avrebbe tutte le ragioni per supportare tale previsione che invece dice (http://www.meteoweb.eu/2012/04/bendandi-e-la-bufala-dei-forti-terremoti-in-italia-tra-5-e-il-6-aprile-intervista-a-paola-lagorio/127228/):
      “la profezia del 5-6 aprile, se così la vogliamo chiamare, ma sarebbe più corretto definirla uno stratagemma usato da frequentatori del web per creare panico e disordine. Non esiste nessuna previsione del sismologo faentino su questo terremoto nè su quello passato (11 maggio 2011)”.

      Ricapitolando:
      Nessun documento a supporto della previsione di inizio aprile da una parte e dall’altra la presidentessa dell’associazione La Bendandiana che smentisce in modo categorico che Bendandi avesse fatto una tale previsione.

      Non mi liquidi come suo solito con “La lascio alla sue convinzioni.”
      Provi a rispondermi. Come la mettiamo? Obiettivamente: a chi dovrei credere, a lei o alla Paola Lagorio?
      Se mi risponderà con delle argomentazioni avrà senso analizzare anche gli altri link, in caso contrario non avrebbe senso farlo.

      • rispondo con le sue citazioni:

        -Ma prendo la pazienza a due mani.
        -Che delusione ehh?
        -Considerando che vuole la pappa pronta…
        – lei sta facendo un polpettone mostruoso
        -tutto qui quello che riesce a ribattere?
        a Galuppini
        -L’emozione gioca brutti scherzi.
        -sta facendo presa sulle menti più malleabili

        impari a discutere in modo civile e la gente lo farà volentieri.. a me è passata la voglia di farlo con lei..

      • Non mi sembra di averla offesa più di quanto Lei abbia fatto con me.
        Mi scuso se l’ho fatto.
        Le va di rispondere?

        Buona parte delle frasi che ha riportato erano rivolte A Galuppini.

  33. Luca,
    in effetti ha ragione.
    I miei interventi nei suoi confronti erano un po’ taglienti.
    Lo riconosco.
    Però lei si è stufato di parlarmi, a suo dire, proprio quando le ho fatto notare come la stessa Paola Lagoria, presidentessa de “La Bendandiana” negava il fatto che Bendandi avesse fatto previsioni per i primi di aprile.
    Ed in quel mio intervento non avevo usato alcun tipo di tono aggressivo o tagliente.
    L’ho forse punta sul vivo?

  34. allora:la presidentessa de “La Bendandiana” secondo me.. non ha neanche idea del tesoro che ha in mano e anche se sapesse di qualche previsione di terremoto o non lo direbbe per paura di perdere la faccia in caso non accadesse o gli verrà negato!
    per i link,lei mi chiede di dar prove dalla “mia teoria” (giuliani e bendandi) quando la stessa “mia teoria” non ha alcuno studio e nessuno ci crede.. come devo dimostrarle che è giusta se fanno di tutto per screditarla?
    è normale che lei trova tremila link a suo favore.. la sua è la teoria “giusta” da millenni!
    poi.. perche continuare a discutere?piacere personale?!lei la pensa al suo modo,io alla mia..
    secondo me sia bendandi che giuliani hanno scoperto qualcosa che andrebbe approfondita ma se la gente la pensa come lei.. è meglio che giuliani cambi lavoro e bendandi ha fatto bene a mandare tutti a quel paese.. sediamoci a casa e aspettiamo che ci crolli in testa!

    • Chiaro, questo è un concetto che amolti sfugge. La scienza è controllata come la politica e la finanza, Le ‘eresie’ scientifiche sono trattate perfino peggio di quelle antiche religiose. Ne ho conosciuti io di professori universitari brillantissimi che saprebbero come smonatare tanti ma tanti di quei dogmi. Ma non possono, perchè un primis verrebbero emarginati e ‘segnati’ già nel ccl o in consiglio di facoltà. Poi rischierebbero di perdere finanziamenti e poi l’onta più grave di tutte: fatti passare per ‘matti’ patologici col rischio di perdere la cattedra. E’ così che funziona. Chi non lo capisce è un grillino o un fan di Attivissimo o del Cicap, tutte entità il cui scopo è il controllo sociale negando ogni cosa che dispiaccia ai poteri forti. Fidatevi che è così.

      • Galuppini, mi è mancato. Il solito bla bla bla sui poteri forti, e… lungamente atteso… il grande classico: “Fidatevi”!
        Ah! Durante le vacanze pasquali, ha fatto qualche bella foto di un cielo stellato?

      • John, la cosa divertente è questa:
        se è stata fatta la previsione ci ha azzeccato comunque, anche se non ci sono prove di tale previsione e se la previsione è banale.
        Se la previsione non c’è stata è uguale: In verità c’è sicuramente stata, ma non è stata resa pubblica.
        Come si può parlare razionalmente con personaggi del genere?

  35. Eh già..
    Avete proprio ragione.
    Lei, Galuppini, ed il suo alter ego Luca.

    Saluti

    • skybuck ma a te chi ti paga ingv o protezione civile o peggio ???
      vieni qui nell’epicentro a divertirti con noi !!
      non c’è solo Bendandi , anche ENEA ha dichiarato candidamente di avere allertato protezione civile in data 4 maggio e nessuno ha fatto niente sempre con la scusa che “non si può creare il panico”. Però anche se non si vuole evacquare per motivi ECONOMICI (non gli frega certo del panico delle persone visto che non fanno altro che instillarlo nella testa della gente tramite i mass media) rammentare le regole base di comportamento, suggerire consigli sulla preparazione a tali eventi , cercare di controllare alcune strutture tra le piu deboli… tutto questo si poteva fare e nulla è stato fatto.
      la colpa è di quei soggetti (in malafede) come te che danno credito solo alla cosiddetta scienza ufficiale , 500 anni fa avresti bruciato Galileo perchè ti diceva che la terra è rotonda.

  36. complimenti ci hai preso de ora sono incuriosito

  37. complimenti hai centrato le previsioni…oggi 20 maggio ore 4.05 forte terremoto magnitudo 5.9-6.0 avvertita in buona parte d’italia…..

  38. il 20 maggio un terremoto di 6° grado della scala Richter a Bologna.

  39. Galuppini, dove sei finito?
    Ti stai nascondendo per la vergogna?
    Su, avanti, illuminaci con le infallibili previsioni bendandiane.

  40. Eclissi solare anulare!sempre la luna centra.. e cmq qui si parla di terremoti OLTRE il 7° grado!!!

  41. Scusate il cinismo, ma come mai questa scossa Bendandi e soci non l’avevano preannunciata?

    P. Attivissimo

    Già, puro cinismo.

    • sinceramente io credo a bendandi ma non so piu di tanto dei calcoli sulla sua teoria.. ma non puo essere una casualità che certi movimenti “cosmici” sono in coincidenza con forti terremoti.. casualità?

  42. buona sera, curiosando mi sono imbattuta in questo blog,
    mi presento, sono una donna normale e non una scenziata, quindii quanto sto per dire va preso con le pinze, ma la mia spiegazione può essere di coincidenze.
    mi capita di sognare di trovarmi in mezzo a dei terremoti, non so dove, ma nel sonno mi sento vibrare come se in quel momento ce ne uno nel medesimo momento.
    una settimana fa ho sognato 3 scosse,e l’indomani ho rivelato ad un amica il mio sogno, dicendogli che a qualche giorno di distanza avrebbe avuto notizie.
    è vero tutti i giorni ci sono terremoti e piu volte al giorno, ma quelli che sogno io sono catastrofici con dei morti.
    alle 4:00 del mattino del 20/05 mi sono svegliata come se qualcosa mi soffocasse e mi schiacciasse, e dopo 3 minuti è arrivata la scossa forte che ha fatto tremare i bicchieri della mia vetrina.io vivo in brianza, sono rimasta bloccata nel letto e sapevo che non sarebbe finita, infatti un ora dopo ne e arrivata un altra.
    nel pomeriggio verso le 15/15:30 ero nel letto con il mio compagno in una sorta di dormi veglia quando ho fatto un balzo come spaventata, e lui mi ha guardata chiedendomi che succedeva, e io gli chiesi se non aveva sentito nulla, lui mi rispose di no, vero non avevo avvertito nessuna vibrazione fisicamente, allora ho pensato che ero suggestionata dalla notte prima, ma poi quando alle 18 avevo appreso dell’ennesima scossa secca senza vibrazione dal tg che aveva fatto crollare chiese e case nel territorio ferrarese, ho pianto, perchè per me è stata un altra conferma di ciò che istintivamente e sensibilmente percepisco io, e che purtroppo non so dare una spiegazione, ne rivelare dove, come e quando possono accadere. percepisco i terremoti che devastano e uccidono, ma la mia unica spiegazione è che come gli animali anche gli esseri umani hanno percezioni sensibili, chi più e chi meno, comunque per me al momento sono finiti, non ci saranno altri terremoti forti e devastanti in centri abitati nei prox giorni o mese, se non quelli che si verificano ogni giorno sotto il mare e che vengono chiaramente registrati nel sito di “terremoti in tempo reale”
    ylenia

  43. tutte queste info mi hanno…scosso

  44. galuppini ci ha azzeccato……..anche la signora ylenia………..sente qualcosa di magico!!

    • non si tratta di magia ma di sensazioni, i miei sogni purtroppo, io non lascio teorie, non prevedo dove e quando, non ho esattezze, ma ripeto, ognuno ha delle sensibilità chi piu sviluppate e chi meno, la scienza non può prevedere nulla con esattezza sui fenomeni naturali, come nemmeno io… la terra è in continuo movimento.

  45. zolle che nuotano su magma liquido e che quando queste si scontrano mettono in movimento gli strati superiori, la luna governa tutto cio che è vita sulla terra, il sole è il magnete che dà vita, sono d’accordo che le energie cosmiche influenzano tutto quello che sulla terra, noi esseri umani lo siamo per primi, io stessa sono attaccata alla terra e al sole, da dove prendo il massimo della mia energia

  46. Hei coniglio del cielo siamo tutti nelle tue mani! Sapientino!

  47. il terzo terremoto, in bulgaria ieri sera poco dopo le 00:00 magnitudo 5.6, ma nessuno ne parla

    • siete sulla strada giusta… movimenti planetari, energie cosmiche ancora sconosciute, statistiche e soprattutto INSABBIAMENTI, sta per succedere qualcosa, non posso dirvi cosa, ne tantomeno posso dirvi chi sono, uso questo blog sperando che sia abbastanza piccolo da essere ignorato.
      Sono ormai quasi 20 anni che i governi di tutto il mondo si preparano per quello che si sta scatenando. Una quantità inimmaginabile di radiazioni cosmiche investirà il nostro pianeta caricando di energie, che ora non ho tempo di spiegare, il nucleo della terra. Nel giro di 9 mesi… inversione dei poli magnetici che manderà in tilt l’intero sistema mondiale di comunicazione, terremoti che ridisegneranno il volto terrestre in un malsano gioco del contrario (terre emerse inondate e oceani prosciugati).
      State attenti, coloro che conoscono la verità hanno mezzi molto forti per farvi credere quello che vogliono: ad esempio la tv, i giornali, anche questo blog potrebbe essere opera loro.
      Ma voi avete un arma segreta, imparate a sfruttarla: il cervello, pensate con la vostra testa, guardatevi intorno i segnali sono ovunque, cercate notizie in merito a ALASKA PROGETTO RIPOPOLAZIONE PROTOCOLLO NUCLEAR SHUT-DOWN.
      Non cercate in internet, è tutto nelle loro mani. Vi ho detto anche troppo, con queste mie parole metto in pericolo la mia incolumità e quella di persone a me care.
      Non mi interessa che mi crediate o meno, il mio scopo non è distribuire verità, il mio scopo è attivare il vostro libero arbitrio, il mio scopo è mettervi un dubbio, il mio scopo è farvi pensare per la prima volta; fin ora non abbiamo pensato, siamo stati pensati.
      La chiave di tutto é nascosta tra le sementi gelate raccolte nella terra monocromatica.

      Vi saluto e vi ringrazio

      il vostro WHITELAND

      • Mah, il nuovo oeidne mondiale senza popoli ne nazioni ma con il villaggio globale rappresentato da Internet in cui la nuova religione è la scienza farlocca è sotto gli occhi di tutti.
        Visto che sono un paleobiologo ti anticipo che l’inversione dei poli magnetici è cosa comune in tempi geologici. Che avvenga ora o tra mille anni (allo stesso tempo in termini geologici) non lo so.
        Forse i matti che occultamente governano il mondo che hanno da noi messo li Monti e pure la falsa speranza Grillo hanno in mente qualcosa di orribile. Purtroppo ho molto più paura della follia della razza umana che del Cielo.

  48. posso assicurare che tra noi cè una bella talpa caro anonimo o WHITELAND quindi attento..
    cmq che il mondo sta andando a rotoli o che le potenze mondiali tramano qualcosa,solo i sordi e ciechi non lo sanno!il problema è cosa fare?ribellarsi come nelle primavere arabe e non concludere nulla?fare propaganda su internet e venire insabbiato o deriso?o aspettare seduti e rassegnati che giunga la nostra ora?

  49. ma di che cavolo si sta parlando!!!! ma chi cavolo è uno che si presenta come anonimo…. ma che stai a dì!!!!!!! bastaa con ste cavolate che i terremoti sono provocati ecc ecc,,,, cazzate, il terremoto è un fatto tutto naturale, non è così? scava e vai sotto terra e osserva…ma basta con le idiozie…
    ahhh
    non mi prendo sul serio, ma questa notte ho sognato un terremoto più forte nel mio sogno, mi auguro che sia il mio inconscio.
    ylenia

    • cara ylenia i terremoti sono naturali,ok.. ma secondo te con tutte le tecnologie in esistenza,un terremoto non si potrebbe “provocare”?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: