Terremoti 2012: una previsione “bendandiana”

In un precedente post ho trattato della possibilità di terremoti nel 2012 in base al movimento della Luna, in particolari casi in cui il perigeo è particolarmente ravvicinato.
Qui sotto riporto la tabella:

Perigei e apogei del 2012Secondo Raffaele Bendandi, scienziato autodidatta faentino, l’origine dei terremoti è “prettamente cosmica”.
Leggiamo la trascrizione di una sua intervista televisiva:

Raffaele Bendandi: L’origine dei terremoti, secondo le mie teorie, è prettamente cosmica ed il terremoto avviene, secondo i dati da me raccolti e controllati, avviene quando nel giro mensile di una rivoluzione lunare l’azione del nostro satellite va a sommarsi a quella degli altri pianeti.
Giornalista: Quindi sarebbero prevedibili i terremoti?
Raffaele Bendandi: Prevedibili esattamente.

Quindi i fenomeni tellurici andrebbero ricondotti alla flessibilità della crosta terrestre, all’attrazione dei pianeti del sistema solare e la periodicità dei loro allineamenti. Ho provato quindi a vedere quali pianeti si avvicinano alla Terra nell’anno in corso, unitamente ad apogei lunari particolarmente ravvicinati.

Venere passerà vicino alla Terra il 6 giugno 2012 transitando il Sole, cioè, vista dalla Terra passerà davanti al Sole e per la geometria del sistema solare è il momento di massima vicinanza. Il pianeta Venere viene osservato il mattino presto o la sera  dopo il tramonto poiché essendo un pianeta interno si posiziona vicino al sole per un osservatore terrestre. Per questo è chiamata tra l’altro “la prima stella della sera” o “del mattino” e in altri modi poiché essendo molto luminosa, è facilmente visibile. Esso ha dimensioni molto simili alla Terra ed è il pianeta a essa più vicino con distanza di 48 milioni di km in media. Marte, il pianeta rosso, è grande circa un terzo della Terra e dista 99 milioni di km in media.
Combinando i movimenti delle orbite, Venere può avvicinarsi talora a soli 38 milioni di km e Marte a soli 56 milioni.

Bnendandi parlava di “risultante del quadrilatero delle forze”. Ora, ipotizzando che i vertici del quadrilatero siano costituiti da Luna, Terra, Marte e Venere, in quale periodo del 2012 la “risultante” della somma delle loro forze è maggiore? Bisogna rammentare che la legge di gravitazione universale postula che la forza interagente tra due pianeti è la moltiplicazione della loro massa per una costante, diviso per il quadrato della loro distanza.

Legge di gravitazione universaleQuindi la “risultante” bendandiana sulla Terra vale molto per la Luna, che è molto vicina, mentre Venere influisce assai più di Marte perché è un corpo celeste più vicino e grande a noi (valutando l’attrazione solare una costante). Considerando che il denominatore (distanza), essendo un quadrato è il numerino più significativo, in quale periodo del 2012 la “risultante” sarà più grande?

Bisogna rammentare, a questo punto, che i terremoti, nell’ipotesi dell’origine cosmica, non sono causati dalle forze applicate in se, ma dalla loro variazione. Sicché è il cambiamento di una forza applicata che destabilizza le masse rocciose causando i fenomeni tellurici. Quindi occorre tenere in considerazione non solo l’apice della forza ma anche il suo avvicinamento e allontanamento dal massimo.

Prendiamo come raggio di azione prima e dopo 45 giorni per Marte e 30 per Venere (quest’ultimo preso in considerazione solo due mesi perché essendo più veloce si avvicina e allontana più rapidamente di Marte, sebbene la variazione della forza venusiana più intensa).

Distanza minima di Marte nel 2012 (0,67 UA 3 - 13 marzo)

Marte ha il suo periodo di massimo avvicinamento all’inizio-metà marzo, quindi possiamo considerare la sua influenza da febbraio ad aprile, mentre Venere all’inizio di giugno, con influenza massima in maggio-giugno. La Luna ha apogei molto ravvicinati all’inizio di aprile, maggio e giugno.

Schema delle forzePerciò possibile ipotizzare che il periodo tra aprile e giugno 2012 (con particolare attenzione a inizio aprile e inizio giugno) sia quello in cui la risultante del parallelogramma delle forze è maggiore e quindi con più importante influenza sul nostro pianeta e probabilità di forti terremoti (oltre 7.0 di magnitudo) in qualche parte del mondo. Ovviamente, in zone già di forte instabilità della crosta terrestre, per esempio ai margini delle zolle tettoniche con possibilità di eruzioni vulcaniche.
A me  non rimane che aspettare e vedere cosa succede.

Ecco un video tratto dal Convegno internazionale sulla singolarità lunare con la interessante illustrazione delle teorie bendandiane da parte di Paola Lagorio:

279 commenti to “Terremoti 2012: una previsione “bendandiana””

  1. Matteo.. deve star tranquillo!i terremoti non si possono prevedere con certezza e se si possono prevedere non sapremmo di certo il luogo,il giorno e l ora precisa!!un terremoto del 7° in italia è raro,ma puo succedere!!bisogna vivere tranquilli ma preparati.. consapevoli che puo avvenire in qualsiasi momento.. cosi come un incidente domestico,un incidente in auto,ecc..
    STATE TRANQUILLI!!!

    • Volevo dire una cosa su Bendandi aveva previsto tanti terremoti con la sua teoria e i suoi calcoli,un altro signore che fa ricerche su questa teoria di recente è Gioacchino Giuliani ricercatore in pensione che aveva previsto il terremoto in abruzzo 2 giorni prima, purtroppo come sempre in Italia accade fu denunciato e preso per pazzo!!!Con i suoi apparecchi speciali uno stanziato a Sulmona e uno stanziato a San Francisco(dove è stato finanziato e sostenuto dalla Nasa,mentre in Italia si è pagato tutto a spese sue) nella faglia di Sant’Andrea hann sotto stretta sorveglianza l’attività sismica,un’altra cosa la teoria di Bendandi si basa anche sull’emissione del gas Randon.Comunque mi dispiace sentendo Giuliani sono sicuro al 100%che i terremoti sono prevedibilissimi.Galuppini perfavore risponda onestamente alla mia domanda

  2. L’Italia è una zona sismica,quindi bisogna capire che in ogni momento puo’ succedere un terremoto,piu’ o meno forte.

  3. ylenia scrive:
    30 maggio 2012 alle 22:41
    ma allora perchè le informazioni a noi arrivano sbagliate?
    ad esempio..INGV!!
    ho cercato un interpretazione del mio sogno di questa notte, con il numero 4,
    ma per favore lo dico per vou parlè!!!
    il 4 potrebbe stare per il giorno 4 alle 4 di notte, e mi auguro di no e qui mi fermo, ma il terremoto da me sognato era molto lungo, e lo interpreto come un intensità maggiore di quelle che ci sono state fin ora.
    ripeto, è un sogno o un incubo e forse per colpa della pizza di ieri sera, anche se fin ora i miei sogni si sono rivelati
    ______________________________________________________________________-

    ore 21:20 dopo 4 giorni terremoto a 50 km circa da bologna…
    mi auguro siano finiti qui, ma ho impressione di no, e questa notte resterò sveglia

    • wow!però se resterai sveglia cosa ci concludi?x non sognare?tu li prevedi..mica li provochi.. ansi meglio se li sogni almeno avverti..

  4. ok, beh, secondo me non sono finiti, ce ne sarà un altro secondo me entro il primo pomeriggio di domani, ma ripeto, spero di no….
    anche se oggi leggevo su internet che dicevano di stare tranquilli, perchè il pericolo è passato, ma che cavolo continuano a dire o scrivere, ma come si fà, è un mese quasi, e allora perchè rassicurare la gente con “tranquilli il peggio è passato”,

  5. infatti yle.. hai sognato qualcosa?xke dici pomeriggio?cmq è molto anormale che ci siano 3 forti scosse nello stesso sciame.. o sono 3 faglie o bisogna riscrivere la sismologia.. tutto questo è anormale..

  6. è una sensazione e vorrei sbagliarmi, ma il numero 4, a me non è chiaro, e il mio sogno era di un terremoto che durava tanto, con oggi dal giorno 30 sono passati 4 giorni, ma domani è il giorno 4, ma secondo me ci sarà un altra scossa…ho parlato con una persona che mi ha aiutato a interpretare il mio sogno, ho paura di una scossa più forte.
    ma mi auguro di no

  7. già Luca appena oggi dicevano che le scosse stavano scemando. Noi siamo rientrati da un’ora in casa, mio figlio è terrorizzato, l’ho tranquillizzato ma non dorme. Se non fosse per i bimbi sarei già a ninna, ma meglio stare all’erta. Non credo più a quando dicono dureranno ancora per molto ma le scosse saranno di intensità minore. Avete visto che strano il cielo stanotte? Giusto per rimanere in tema.

  8. si anche qui a monza le nuvole al buio sono rosa, erano previste le boreali

    • boreali a monza?!
      cmq ho sentito dire che molte persone hanno questo stato di nervosismo in queste ore..ci si aspetta qualcosa di molto forte x martedi..ma ripeto..sono supposizioni!!!niente allarmismo..magari martedi non ci sara nulla..
      cmq atlanta le scosse dureranno mesi purtroppo..ma state tranquilli ma preparati e lucidi!

  9. @ylenia io ti capisco troppo bene….molti miei sogni si sono avverati (incidenti d’auto successi a me,scosse percepite da sveglio in un punto ben preciso di casa mia latitudine N/E che poche ore dopo ne ho avuto conferma in altri luoghi….sto parlando di 4/5 anni fa….di Déjà vu posso scrivere per giorni testimoni alcuni miei clienti che si sono accorti che mi ero bloccato per alcuni secondi rivivendo quei attimi….mi piacerebbe sapere se qualcuno è elettrosensibile come me. Questo è niente potrei parlare di cose più profonde…che mi sono successe….una cosa che ancora non ho capito a distanza di trentanni..è quella che da bambino andavo a tutti i funerali di cui ero a conoscenza con una serenità…..per chi non crede non è un problema….vi dico solo una cosa solo gli animali riescono a percepire la nostra energia in modo particolare i cani…meditate….Ylenia ti ringrazio di cuore mi hai aiutato ad esternare queste cose…(sono finito qui in questo blog senza volerlo è un caso??bho non lo so…e non conosco Ylenia)

  10. Oggi, giorno 4 giugno, siamo ancora qui…e siamo in piedi. Voglio credere che questa storia delle date 3-4-5-6 del corrente mese si rivelino una baggianata colossale e che la mia vita, come quella di chiunque altro tema l’arrivo qui in Sicilia del tanto conclamato terremoto, riprenda con meno ansia…visto che a mia sta diventando una vera e propria psicosi. Accadrà…ma aspettarlo è davvero troppo, non si vive più, non riesco neppure a prendere un normale appuntamento dal parrucchiere…perchè mi sembra “inutile” (tanto chi ci arriva alla prox settimana?!?).
    Ylenia…spero proprio che la tua stavolta non sia una premonizione…stamattina mi è sembrato un miracolo svegliarmi e tirare un sospiro di sollievo per aver trascorso un altra notte serena accanto al mio bambino…

    • Ciao, ieri sera seguivo un programma in tv che parlava di terremoti, e un fatto curioso è di come fanno in california a san francisco a vivere tranquillamente su quella che si chiama”la faglia di sant’andrea”…questa faglia é aperta in superficie sull’asfalto, sui palazzi, la gente ci cammina tranquillamente e lo sanno che se solo li dovesse arrivare un terremoto 7.2 è la distruzione totale, vivono e dormono tramquillamente, e non vogliono andare via da li, perché quel posto gli piace.
      come si é detto tante volte i terremoti sono imprevedibili…ma vivi tranquilla e preparata.

    • lavinia, non devi vivere con l’ansia,ma con la preparazione che può succedere ogni cosa in ogni momento,
      ieri sera guardavo un servizio su rai3 che parlava dei terremoti, e hanno fatto vedere come vivono in california, proprio sulla faglia di sant’andrea, li la faglia è aperta di 3 cm sull’asfalto, crepe nei palazzi, eppure continuano a costruire le persone a vivere li, sapendo che vivono e dormono su una bomba a orologeria che se si dovesse svegliare un terremoto di 7.2 come ci si aspetta e come i californiani si aspettano, sarebbe la distruzione totale di san francisco, e come i napoletani e salernitani che vivono anche loro sotto un’altra bomba a orologeria che può svegliarsi da un momento o l’altro che è il VESUVIO, uno dei vulcani più temuti al mondo per gli scenziati di vulcanologia.
      io stanotte ho dormito, ma col pensiero di non voler sognare e mi sono svegliata proprio mentre sognavo un altro terremoto, ma l’inconscio mi ha svegliata e credo che l’inconscio questa volta mi abbia scherzato.
      un abbraccio a te e al tuo bambino
      ylenia

  11. ops, la replica anonimo sono sempre io, avevo scritto con il telefono,e pareva non avesse pubblicato ma internet fa a volte scherzi

  12. @zibì ciao,potrei farti delle domande private?la mia mail è trustxxx@libero.it
    grazie..

  13. pondero su una scossa che dovrebbe verificarsi in sicilia questa settimana da più di un mese e col susseguirsi dei vari terremoti in italia mi sono un po suggestionato, esiste una reale possibilità che si verifichi un terremoto di grado superiore al 6° in questi giorni?
    secondo le mie, seppur banali, conoscenze una lunga serie di coincidenze ed eventi mi hanno portato a non essere scettico su questo argomento
    abito a catania e in questi giorni difficilmente starò a casa..

  14. lavinia devi vivere tranquilla.. l ansia è lo stress ci fa malissimo e i bambini sentono la nostra ansia.. la trasmettiamo a loro.. quindi cerca di star tranquilla e serena..non succederà nulla..e vivi serena e felice.. fallo x il tuo bambino 😉

  15. g-mix io sto nel messinese e starò tranquillamente a casa!la scossa può verificarsi domani.. come fra un mese,come fra un anno!!!se vuoi star tranquilla vai in sardegna!!la sicilia è zona sismica e si deve imparare a conviverci!!state tutti tranquilli ma vigili e preparati.. COME SEMPRE!

  16. avrei preferito una risposta poco più scientifica anche se la penso come te, potrebbe verificarsi oggi come in un giorno qualsiasi di questo stesso anno, ma magari se abiti al 3 piano non ti conviene stare dentro casa perchè potresti ritrovarti magicamente al piano terra ahahah

  17. o al terzo piano o al pian terreno.. se la casa cade,cade all istante.. ma qui le case son fatte bene!qui da sempre si costruisce antisismico!

  18. Ciao ragazzi, anche io ieri sera ho guardat “Cosmo”, la trasmissione su rai3…e le considerazioni sono le stesse che avete fatto voi…anche se a differenza loro, se potessi economicamente io un pensierino di trasferirmi in Sardegna lo farei 😛 Ma come già sapete, sono anche mamma…una mamma single…mio figlio è cresciuto e sta crescendo solo con me e i miei genitori (il padre sta a Bologna…e non invidio neppure lui), quindi trasferirmi altrove significherebbe causare un gran dolore sia a mio figlio di 4 anni (che è molto legato a loro, specie al nonno che gli sta facendo letteralmente da padre) che ai miei. E poi, totalmente da sola ad occuparmi di lui, diverrebbe infinitamente dura. Quindi “a fin di bene” me ne resterò qui…continuando sempre a pregare per lui <3. Grazie ancora per le vostre risposte e incoraggiamenti.

    • Allora.
      Io non conosco questa trasmissione tv perchè sono 15 anni che non guardo la televisione.
      Sul ‘trasferirsi’, certo ma bisogna ragionare.
      Bisogna però mantenere i piedi per terra.

      – – ogni anno in italia muoiono almeno 10 mila persone a causa di incidenti stradalei, diretti o indiretti.
      – – migliaia di persone perdono la vita in incidenti sul lavoro e incidenti domestici.

      Ogni anno muore, in media, più gente durante ‘giochi erotici’ che a causa di sismi di varia natura e intensità. Muoiono più bambini a causa della meningite, importata o meno, che in terremoti di qualunque genere.
      Quindi, per favore, vediamo di mantenere la calma.

  19. lavinia,ylenia e tutti gli altri.. ma xke non ci ritroviamo tutti su facebook.. magari creiamo un gruppo e parliamo tutti li.. è bello parlar fra noi.. 🙂
    cmq grazie a te lavinia di commentare insieme a noi..quando vuoi siamo qui 😉

    • ma no dai, non mi dite così. Io abito a Reggio Emilia ma sono di Catania. Ma cos’è una persecuzione? Mia madre mi chiama per sapere come va e non vorrei che poi succedesse proprio da lei. Una cosa è certa se dovesse succedere preferirei essere a Catania con la mia famiglia… 😦

  20. atlanta se sei di catania sai che qui in sicilia siamo zona sismica ed è normale che ci sia un terremoto!!è come la california 😀

    • A lo so, lo so. Solo che per quel che si dice il prossimo dovrebbe essere tosto. Speriamo non ci azzecchino. Sai quante volte ho dormito vestita, accompagnata dai boati di mamma Etna? Nel 2000 dormivo a Fondachello e ad ogni boato tremavano i vetri ( e non solo). Solo che a Catania me ne sono sempre fatta una ragione, qua, invece, per me è alquanto strano, non c’è un’eruzione che placa il tutto all’indomani della scossa. 😮

      • comunque pare che la paura sia dettata dalla possibilità del risveglio del vulcano Marsili e scusate la mia ignoranza ma è la prima volta che lo sento nominare. Speriamo bene…..

  21. il marsili è un super vulcano nel tirreno scoperto da pochi anni.. è pericolosissimo ma pensate una cosa.. a memoria umana non ha mai eruttato.. xke dovrebbe farlo proprio in questi giorni?
    cmq infatti.. in sicilia ormai siamo abituati 😀

    p.s. la mia idea del gruppo non piace a nessuno?

  22. albino sarebbero fott.. fregati anche con un terremoto tipo 1908 o quello del 1600 a siracusa..
    cmq volevo creare un gruppo su facebook con tutti gli utenti di questa pagina.. xke secondo me ci aiutiamo a vicenda e parliamo a vicenda come una grande famiglia..

    • Un terremoto è diverso da un maremoto, è molto localizzato, almeno nella zona di massima gravità. Un maremoto può avere effetti per migliaia di km come dimostrato da quello Indonesiano del 2004 e del Giappone dell’anno scorso.
      Un gruppo FB penso non avrebbe successo. Qui la gente è abituata a entrare in anonimato e dire ogni fregnaccia gli viene in mente. Su FB, a meno di non crearsi un’identità nuova, la gente si farebbe conoscere per nome e cognome e amici e interessi veri.
      Personalmente in FB ho amici solo che conosco personalmente e sono veramente miei amici salvo rare eccezioni.

    • Cmq sono curioso di vedere se ne giro di qualche giorno avviene un grosso terremoto a livello globale a causa del passaggio di Venere.

      • Oggi in indonesia ha superato il magnitudo 6….

        Io su fb ho amici che conosco personalmente, e poi quië è interessante perché puó intervenire chiunque senza aspettare di essere aggiunto…

  23. Luca, io sono più che d’accordo…ti lascio il mio contatto facebook: Lavinia Sinatra

  24. Ciao a tutti, vi leggo da un giorno perchè incuriosito dalla teoria dell’interazione astronomica con i movimenti della placca terrestre, ieri comunque è stata una giornata piuttosto tranquilla
    C’è anche chi studia la relazione con le eruzioni solari più che con gli effetti gravitazionali della luna, che ne dite?
    Io credo che effettivamente possa influenzare un po’, magari aumentare leggermente la probabilità del terremoto, ma grossomodo le forze implicate nel movimento della crosta terrestre sono talmente grandi che l’influenza di Venere dubito possa interessarle più di tanto…

  25. E’ normale che stasera non si veda la luna?

  26. da casa mia si vede.. sarà nuvoloso da te..

  27. Galuppini che fine ha fatto?

  28. ero a pontremoli e la luna era fantastica, e me la sono goduta sul terrazzo del b&b in alta lunigiana con tutta la sua energia e poi una giornata tranquilla al mare….
    ogni tanto ci vuole

  29. ma che fine avete fatto tutti? vi seguo dalla prima scossa del 20 maggio e oggi che il mostro si è presentato a casa mia (Ravenna) nessuno ne parla… se possibile vorrei saperne di più. Tutti mi dicono di star tranquilla che a Ravenna non potrà mai verificarsi un grosso terremoto perchè sotto abbiamo la sabbia… ma se non erro questo è quello che dicevano anche nella zona del modenese… sono una fan di Bendandi anche perchè praticamente concittadino, sarei curiosa di sapere cosa ne pensa Galuppini. Grazie a tutti con la speranza nel cuore che tutto possa terminare al più presto. PS: Ylenia altri sogni premonitori?

    • avere la sabbia sotto non centra nulla.. anzi.. aumenta la vibrazione secondo me.. cmq Ravenna è stato un caso anomalo.. nessuno si aspettava un terremoto li.. ma credo non ci saranno altre scosse forti.. poi bho.. siamo in zona sismica.. quindi..

      • Luca mi sa che geologia tu, con tutto l’affetto che ho maturato per te, non ne sai troppo. La sabbia e l’acqua che contiene tendono a ‘diffrangere’ le onde quindi ad attitirle per via della sottrazione-somma delle varie componenti l’onda.
        Il fatto che tu dica che il terremoto di Ravenna sia anomalo è una bestialità assoluta, degna di Grezzo o personaggi simili, poichè dal punto di vista logico SE I TERREMOTI NON SONO PREVEDIBILI come si fa a sapere se un sisma è ANOMALO????
        iNVECE IL TRANSITO DI VENERE era previsto.

  30. a me sembra che Venere sia transitato senza provocare nulla di particolare, anzi, solo una scossa di 6.4 nel mare presso Panama e una legata alla stessa di 6.2… siamo sotto alla media statistica… non è che per caso Venere può aver bloccato parzialmente gli effetti delle eruzioni solari e così avere l’effetto contrario rispetto a quello che vi aspettavate?

  31. http://www.meteoweb.eu/2012/06/terremoti-in-pianura-padana-geologo-usa-non-ci-aspettavamo-la-scossa-di-ravenna/138352/#chiudi_adv

    e sulla sabbia..bhe..non sono un geologo ma al tg ho sentito dire questo..se trovo un link lo posto..

  32. PER GALUPPINI : hai una bella faccia tosta nel continuare a difendere le tue previsioni, anche quando si rivelano sbagliate…nonostante tra l’altro dal punto di vista statistico era più probabile beccarci che il contrario..
    poi io ho letto un suo post in cui incalzato da Starbuck su una data precisa, riportava chiaramente la data del 6 giugno con terremoto oltre il 7° Richter…ho controllato ma del post non ce n’è più traccia…è rimasto solo quello precedente in cui riporta l’intervallo tra il 1 ed l 11 di giugno.Dopo questa data se non avviene nulla cosa fa, cancellerà anche quell’altro post?
    Lei non ha le conoscenze tecniche e le capacità per formulare nessuna teoria riguardo la sismologia…quindi la smetta di giocare sulla statistica, aspettando che prima o poi succeda un’evento da lei “” previsto””.
    Io prevedo grazie alla mia sfera di cristallo che mi ha regalato baba la chiaroveggente (per sapere chi è google è nostro amico..) che ci sarà una scossa di grado superiore a 7 entro la fine dell’anno.Se ci indovino metto all’asta la mia sfera su ebay…magari con tutti i creduloni che leggono il tuo sito, qualcuno che me la compra lo trovo pure.

  33. Buonasera Ylenia ha novità?Riguardo alle sue percezioni?

  34. beh al momento è meglio fare sonni tranquilli, no?

  35. grazie manuel 🙂

  36. Sig. Galuppini buongiorno, sono convinto che Bendandi avesse ragione, a tale proposito le chiedo dove ci si possano trovare le sue Teorie. Esistono dei libri che spieghino tali teorie?
    Grazie

  37. Buonasera Galuppini!!!Novità in corso?

  38. buonasera ylenia, ho avuto le tue medesime sensazione nei gg che hanno preceduto le scosse di terremoto in emilia. ti preciso che non guardo telegionali ma ascolto solo radiogiornali poichè credo nell’influenza negative o positiva delle immagini. negli ultimi gg sto facendo strani sogni e durante il giorno sono costantemente agitata….mi chiedevo se anche tu hai percepito tali sensazioni in questi ultimi giorni.grazie, un saluto.

  39. Lascio anche io il mio commento fantasioso.
    Sono un profano ma non mi sottovalutate 😛

    1)La luna influenza le maree. Venere sinceramente mi sembra trascurabile data la distanza, salvo allineamenti combinazioni e via di seguito. Con tutta la fantasia possibile rimarrei concentrato sull’interazione terra-luna.
    2)Il magma prima di fuoriuscire dai vulcani è relativamente liquido. Anche se non assomiglia al mare è certamente più liquido delle placche tettoniche e/o crosta terrestre in genere.
    3)Sismologia e vulcanologia non dialogano molto fra loro. Figuriamoci gli astronomi con questi fenomeni sismici.
    4)I terremoti vengono localizzati ad una certa profondità mentre per i vulcani non conosciamo esattamente da dove proviene la loro energia. E se ci fosse una strettissima correlazione?
    5)La sfericità della crosta terrestre rende plausibile che a seguito di un terremoto avvenuto in una località X ne possa conseguire una manifestazione vulcanica in località Y. Magari verosimilmente tanto più lontana quanta la profondità dell’evento tellurico. Per rendere l’idea, si rompe un tubo dell’acqua in cucina e trovo una macchia umida sul pavimento del salotto ma nel mentre trema la parete che separa i due ambienti XD. E quando non notiamo una conseguenza diretta, siamo veramente in grado di monitorare ogni tipo di fenomeno vulcanico rilevante compresi i vulcani sommersi?

    Iniziamo a costruire strutture antisismiche ovunque magari con degli obblighi di legge.
    Continuiamo a studiare questi ed altri fenomeni geologici interessantissimi.
    Magari un giorno riusciremo a prevedere terremoti ed eruzioni vulcaniche con la stessa facilità con cui prevediamo alte e basse maree.

  40. cara silvia da parte mia per ora è tutto tranquillo, dormo bene e non sogno terremoti, ho solo un pò di ansia per via del mio lavoro…
    ylenia

  41. Silvia e Ylenia cominciate a farmi paura!!!!!!

  42. Luca ci sei? Com’è il tempo dalle tue parti questa sera?

  43. e perchè dovrei farti paura @matteo?

  44. si,4 giorni dopo..ma poteva anche essere alle 4 di notte, o alle 4.04 o alle 4.44 o alle 00.04 o alle 00.44….e così via..oppure potevan esserci 4 morti o 44,o la magnitudo poteva essere 4 o 4.4 o ancora potevan crollare solo 4 edifici o 44..potrei continuare per ore…ma la conclusione è sempre la stessa: se la previsione è generica, qualsiasi cosa accada ci si vedrà sempre una coincidenza con quanto “previsto”!!
    Il risultato è comunque quello di aver allarmato ed accentuato le paure delle persone più suscettibili a credere a queste cose…ed i post in risposta a quelli di Ylenia ne son la prova.
    Per concludere vorrei chiedere a GALUPPINI se ora che le sue previsioni sull’evento di magnitudo maggiore di 7 tra il 1 e l’ 11 di giugno,in qualche parte del mondo ,sono state smentite dai fatti, aggiungerà un’aggiornamento al post originario in cui specificherà che la previsione è fallita e che quindi l’idea che c’è alla base non è stata in alcun modo non dico dimostrata, ma nemmeno giustificata.Anzi direi che ci sono ottime considerazioni che portano al dire che non c’è nessuna relazione con i terremoti.

    • andrea,ylenia non ha mai detto di prevedere i terremoti.. ha solo delle sensazioni.. sente delle cose.. ma non ha mai detto che ci sarà un terremoto tale giorno e tantomeno tale ora e luogo!
      però il fatto che ci sia un 4 (quarto giorno) in un terremoto forte fa pensare…
      x quanto riguarda GALUPPINI.. bhe.. la previsione è sbagliata.. ma se lei si informa.. vedra che sia in italia che nel resto del mondo stanno accadendo cose strane.. terremoti in punti non sismici,e altro.. quindi molte cose non tornano..

    • Mi dispiace deluderla Andrea, adesso non mi ricordo quando ma in Indonesia c’è stato un sisma di magnitudo 8 in questi giorni!!!

      • Lo cerchi qui Matteo, così ricorda… se ci riesce
        http://www.emsc-csem.org/Earthquake/?filter=yes

      • non si ricorda quando, ma prima di scrivere avrebbe potuto controllare…così ora non dovrei scrivere questo post per smentirla.
        Lista dei terremoti avvenuti dal 1/06/2012 all’ 11/06/2012 di grado maggiore o uguale a 6 n tutto il mondo:
        NEIC: Earthquake Search Results

        U. S. G E O L O G I C A L S U R V E Y

        E A R T H Q U A K E D A T A B A S E

        FILE CREATED: Tue Jun 12 23:04:30 2012
        Global Search Earthquakes= 6
        Catalog Used: PDE
        Date Range: 2012/06/01 to 2012/06/11
        Magnitude Range: 6.0 – 10.0
        Data Selection: Preliminary Data Only

        CAT YEAR MO DA ORIG TIME LAT LONG DEP MAGNITUDE IEM DTSVNWG DIST
        NFO km
        TF

        PDE-Q 2012 06 04 004515.27 5.30 -82.62 7 6.3 MwWCMT 2FM …….
        PDE-Q 2012 06 04 031524.53 5.51 -82.46 5 6.3 MwWCMT ..M …….
        PDE-Q 2012 06 05 193133.72 34.96 141.17 13 6.1 MwWCMT 3FM …….
        PDE-Q 2012 06 07 040505.15 -35.99 -70.77 7 6.0 MwWCMT ..M …….
        PDE-Q 2012 06 07 160318.35 -15.92 -72.52 99 6.1 MwWCMT ..M …….
        PDE-Q 2012 06 09 210018.43 24.52 122.34 70 6.0 UKGS … …….

        Come vede sono solo 6 con magnitudo massima di 6.3…il passaggio di venere che in base a quanto scritto da GALUPPINI in questo post,avrebbe dovuto essere la causa scatenante di terremoti intensi a livello globale, ha fatto fiasco.
        Inoltre vorrei far notare come nello stesso periodo di giugno,dal 2010 al 2012 ci sono sempre stati almeno 2 terremoti di grado superiore a 6…per cui in pratica prevedere un terremoto di grado superiore a 6 nel mondo, sarebbe stato un evento quasi certo.
        Mentre sia nel 2000 che nel 2001 vi sono stati nella stessa decade di giugno un terremoto di grado superiore a 7… e non c’era nessuna coincidenza planetaria..solo casualità, che se fosse successa in questa decade di giugno 2012, avrebbe fatto gridare la maggior parte di coloro che leggono questo post alla “incredibile previsione azzeccata “.I numeri vanno interpretati e chi non ne ha dimestichezza ci vede quello che vuole..ma chi conosce un minimo di statistica non si lascia ingannare.
        E con questo post chiudo il discorso della previsione di GALUPPINI,del suo metodo di interpretazione della causa scatenante i terremoti e di tutte le congetture prive di fondamento scientifico che ho letto qui.
        Se si cercava una prova a favore è risultato evidente che al massimo si è trovata una prova a sfavore di questa idea (e non parlo di teoria perche una teoria è tutt’altro).

    • i sogni che ho avuto tra maggio e giugno si sono sempre rivelati non piu di una settimana, e quando ho sognato il 4 non sapevo dove collocarlo, e quando ho detto forse dopo 4 giorni, così è stato, quando ne ho sognati 3 il 29/5 se non sbaglio ce ne sono stati 3 in una sola giornata, e cmq non posso prevedere dove, ma in coincidenza, sono stati quelli dell’emilia, poi io con umiltà non voglio sta qui a convincere nessuno e che ognuno creda a cio che vuole, anche io credo nelle coincidenze, ma fino ad un certo punto, perchè la sensazione di malessere che provo io è inspiegabile…
      cmq in questo periodo nemmeno un sogno, o forse si…questa mattina, ma boh!!! mi metto sempre in dubbio

    • ylenia scrive:
      15 giugno 2012 alle 08:35
      i sogni che ho avuto tra maggio e giugno si sono sempre rivelati non piu di una settimana, e quando ho sognato il 4 non sapevo dove collocarlo, e quando ho detto forse dopo 4 giorni, così è stato, quando ne ho sognati 3 il 29/5 se non sbaglio ce ne sono stati 3 in una sola giornata, e cmq non posso prevedere dove, ma in coincidenza, sono stati quelli dell’emilia, poi io con umiltà non voglio sta qui a convincere nessuno e che ognuno creda a cio che vuole, anche io credo nelle coincidenze, ma fino ad un certo punto, perchè la sensazione di malessere che provo io è inspiegabile…
      cmq in questo periodo nemmeno un sogno, o forse si…questa mattina, ma boh!!! mi metto sempre in dubbio

  45. per LUCA :è vero che non ha mai detto di prevederli e di prendere quello che dice non seriamente, ma allora sarebbe meglio che nemmeno lo scrivesse, perchè come ho gia detto crea inutili preoccupazioni ed allarmismi in molte persone che son facilmente influenzabile…proprio come lei, che mi tira fuori ancora questa storia del 4…quello che ho scritto avrebbe dovuto riportarla a ragionare sui fatti e non sulle casualità con elevata probabilità di verificarsi.
    Ora se vogliamo parlare di dati reali e non di aria fritta…ecco il numero di terremoti verificatisi nel mondo solo il 1/06 ed il 2/06 di quest’anno,sopra il grado 4.Cioè nelle date in cui secondo una certa interpretazione del numero 4 del sogno si sarebbe dovuto verificare un terremoto…ve ne sono stati 33..fino ad una magnitudo massima di 5.9.

    FILE CREATED: Tue Jun 12 22:34:15 2012
    Global Search Earthquakes= 33
    Catalog Used: PDE
    Date Range: 2012/06/01 to 2012/06/02
    Magnitude Range: 4.0 – 10.0
    Data Selection: Preliminary Data Only

    CAT YEAR MO DA ORIG TIME LAT LONG DEP MAGNITUDE IEM DTSVNWG DIST
    NFO km
    TF

    PDE-Q 2012 06 01 014948.15 49.18 -128.79 10 4.0 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 025145.70 -17.32 -178.46 458 4.1 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 041217.41 48.86 -129.16 10 4.0 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 050701.86 -77.16 -148.92 12 5.5 MwGS ..M …….
    PDE-Q 2012 06 01 061850.12 2.53 126.13 64 4.9 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 065620.24 -0.72 133.27 25 5.8 MwWCMT 3FM …….
    PDE-Q 2012 06 01 080810.50 -31.63 -177.54 50 4.4 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 084810.44 35.98 139.64 63 5.1 mbGS 4F. …….
    PDE-Q 2012 06 01 110341.38 23.76 61.96 14 4.8 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 123222.64 39.79 75.24 10 5.4 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 175854.40 -21.15 -68.54 111 4.6 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 181952.13 -31.70 -68.60 18 4.7 mbGS .F. …….
    PDE-Q 2012 06 01 183848.88 -0.89 133.45 27 4.0 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 191122.85 35.67 140.69 42 4.6 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 195604.99 -6.71 129.82 132 4.6 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 195913.17 -0.54 133.16 29 4.4 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 201223.63 29.68 -108.52 100 4.1 MLGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 201552.42 -76.82 -150.32 15 4.3 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 01 205249.80 -43.56 172.88 12 4.1 MLGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 003220.93 43.16 46.22 69 4.5 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 024023.44 -0.71 138.79 10 4.4 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 041727.83 28.91 52.98 55 4.1 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 050102.59 -49.28 120.49 10 4.7 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 061824.45 -27.77 -66.67 154 4.5 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 073109.01 -22.07 -63.56 514 4.4 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 075016.01 2.34 90.37 10 4.4 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 075253.99 -22.06 -63.56 527 5.9 MwWCMT ..M …….
    PDE-Q 2012 06 02 090244.52 25.79 142.57 78 4.3 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 135029.15 0.33 126.34 67 4.6 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 181658.38 -5.64 141.33 36 4.9 mbGS .F. …….
    PDE-Q 2012 06 02 212832.71 -31.97 -177.78 35 4.3 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 213520.76 -16.27 -173.61 10 4.3 mbGS … …….
    PDE-Q 2012 06 02 213612 -36.17 -73.72 56 4.1 mbGS 3F. …….

    nelle stesse date del 2011 con gli stessi parametri di magnitudo sono stati 66 :

    FILE CREATED: Tue Jun 12 22:42:13 2012
    Global Search Earthquakes= 66
    Catalog Used: PDE
    Date Range: 2011/06/01 to 2011/06/02
    Magnitude Range: 4.0 – 10.0
    Data Selection: Historical & Preliminary Data

    CAT YEAR MO DA ORIG TIME LAT LONG DEP MAGNITUDE IEM DTSVNWG DIST
    NFO km
    TF

    PDE-W 2011 06 01 001438 -21.61 -68.82 108 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 014947 -37.58 -74.17 27 4.0 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 022718.72 14.29 -90.83 127 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 023027.03 -18.17 168.09 45 5.0 mbGS 3F. …….
    PDE-W 2011 06 01 025331.29 -6.57 147.88 56 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 031414.44 39.74 143.57 36 4.9 mbGS 2.. …….
    PDE-W 2011 06 01 034333.36 34.46 69.20 27 4.1 mbGS 3F. …….
    PDE-W 2011 06 01 034643.65 19.39 -68.90 95 4.0 MDRSPR … …….
    PDE-W 2011 06 01 035852.51 -6.60 147.87 59 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 040007.35 36.81 141.89 39 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 041743.07 -21.64 168.68 10 4.8 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 061358.21 -4.89 102.81 68 4.6 mbGS 2F. …….
    PDE-W 2011 06 01 062225.18 39.79 143.36 42 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 064432.93 40.28 143.42 24 4.7 mbGS 2.. …….
    PDE-W 2011 06 01 075300.87 39.79 143.27 24 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 081820.39 35.33 140.56 24 4.5 mbGS 4.. …….
    PDE-W 2011 06 01 083805.06 25.43 96.74 41 4.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 084814.44 -5.37 153.42 26 4.7 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 102337.18 39.58 54.72 10 4.2 mbGS .F. …….
    PDE-W 2011 06 01 111452.63 -43.12 -71.79 165 4.4 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 121846.08 -7.84 130.92 39 4.5 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 125522.38 -37.58 -73.69 21 6.3 MwWCMT 4FM …….
    PDE-W 2011 06 01 134729.64 -37.49 -73.67 28 5.1 mbGS 4F. …….
    PDE-W 2011 06 01 153353.47 -19.85 168.25 67 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 154452.24 -36.15 -100.19 10 4.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 162110.53 -6.96 126.60 419 4.0 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 162744.68 52.23 -170.00 37 4.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 163930.90 41.81 142.23 62 4.7 mbGS 3.. …….
    PDE-W 2011 06 01 171858.10 36.37 22.29 11 4.5 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 183701.57 39.75 142.24 61 4.7 mbGS 3.. …….
    PDE-W 2011 06 01 191322.96 -7.10 155.75 99 4.4 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 192142.29 -31.96 -177.94 1 5.1 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 200742.61 -6.43 154.35 86 4.5 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 205209.06 -9.26 158.24 54 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 215524.01 -14.70 167.35 159 5.0 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 220035.43 8.36 -103.32 10 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 01 225801.05 4.79 -75.77 79 5.0 mbGS 4F. …….
    PDE-W 2011 06 01 233417.97 27.03 140.29 460 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 000604.10 36.01 142.10 35 4.7 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 015358.80 1.42 126.67 75 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 023349.95 36.89 138.72 24 4.7 mbGS 7.. …….
    PDE-W 2011 06 02 024956.41 -52.23 14.11 10 4.4 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 053316.01 36.83 143.97 10 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 054757.06 36.84 140.47 45 4.6 mbGS 3.. …….
    PDE-W 2011 06 02 064729.27 -10.45 161.23 95 5.3 mbGS .F. …….
    PDE-W 2011 06 02 072756.84 -30.14 60.64 10 4.5 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 081412.50 -41.27 -90.47 10 4.4 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 092529.45 35.81 142.12 35 4.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 122134 -34.05 -72.19 45 4.5 mbGS 3F. …….
    PDE-W 2011 06 02 123027.11 -11.70 -13.21 10 5.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 130819.62 -19.53 169.77 35 5.1 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 134141.07 25.48 142.67 42 4.7 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 143713.79 7.18 -77.16 43 4.1 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 143750.09 37.45 142.76 18 4.9 mbGS .F. …….
    PDE-W 2011 06 02 150522.95 -6.44 130.20 126 4.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 152814.84 -16.28 -173.34 10 4.9 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 162946.22 18.69 -101.32 81 5.3 MwRMT 2FM …….
    PDE-W 2011 06 02 162953.84 -32.82 -179.66 250 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 170753.95 22.24 121.41 42 5.0 mbGS 5.. …….
    PDE-W 2011 06 02 193934.19 37.87 144.07 35 4.3 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 202532.64 37.88 142.25 28 4.4 mbGS 2.. …….
    PDE-W 2011 06 02 204232.24 34.76 142.79 10 4.6 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 210646.51 42.54 78.43 44 4.1 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 220844.12 -27.29 -177.46 121 4.9 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 232115.86 12.03 43.89 10 4.2 mbGS … …….
    PDE-W 2011 06 02 235846.16 11.67 44.04 10 4.0 mbGS … …….

    Senza riportare altre liste,visto che tutti i dati sono liberamente accessibili nella pagina http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/eqarchives/epic/epic_global.php
    posso dirvi che nelle stesse date di giugno e sempre sopra il grado 4,vi sono stati :

    nel 2010 : 52 terremoti
    nel 2009 : 47 terremoti
    e così via…insomma, anche mio figlio che ha 6 anni capirebbe che prevedere un qualsiasi terremoto a livello globale anche specificando la data, sarebbe statisticamente un evento certo,ma se si specifica esattamente il luogo e la magnitudo allora la probabilità non giocherebbe più a favore di tutti i veggenti dei terremoti…

    Ma almeno Ylenia ha avuto l’onestà di dire che il suo sogno rappresentava tutt’altro, come intensità, come durata e che a detta di lei stessa, sogna terremoti in cui vi sono vittime…niente a che vedere coi terremoti avvenuti dopo il suo sogno.
    Ma a quanto fare Ylenia ha già tantissimi fan 🙂

    • ma che problema hia? fan????? che ce sei geloso che io ho fan e tu no???? ma che stai dicendo??? a me pare che con l’emilia di vittime ce ne sono stati, ma te dai interpretazione al sono a caso…avevo detto 4 come 4 giorni forse, e dopo 4 giorni in emilia ce stato un altro terremoto, di domenica sera, il giorno 3 e il sogno lo descritto il 30/5…. e perr fortuna nn ci sono state vittime, ma leggi ogni mio post anche dei precedenti

  46. ognuno è libero di manifestare il proprio pensiero, fatto di percezioni, studi approfonditi…senza, per questo, dover essere fan di qualcuno. io, cmq, ringrazio tutti quelli che scrivono su questo blog, è sempre molto interessente venirvi a trovare.
    Buona giornata

  47. caro andrea.. non ci sono fan qui.. ma solo gente che legge e poi fa le sue conclusioni.. alcuni hanno la decenza di farli x se.. altri evidentemente no!se lei non crede ad ylenia,ad albino,a giuliani,a bendandi.. faccia come vuole.. ognuno è libero di pensarla come vuole.. ma di certo non puo credere al famoso Boschi che pochi anni prima diceva che l emilia non era sismica… e allora a chi credere?
    sono proprio questi pensieri poco aperti che bloccano la scienza!si è troppo convinti delle cose e non si cercano alternative a teorie che sembrano valide ma che non hanno nessuna base! (cosa cè al centro della terra.. qualcuno lo sa per certo?solo e soltanto teorie..)

    • “teorie che sembrano valide ma che non hanno nessuna base”??
      Le teorie ufficiali una base ce l’hanno, vi sono modelli teorici,algoritmi di calcolo,certo sono modelli molto approssimati che non consentono previsioni, per il momento,dovuto evidentemente ad una comprensione non perfetta e completa del fenomeno, oltre che dalla sua complessità in termini di fattori che concorrono all’evento.Si può migliorare?Sicuramente, ci sono scienziatiin tutto il mondo che ci lavorano…facciamoli lavorare,non crede che persone che studiano un fenomeno da tutta una vita ne sappiano un tantino più di lei e di me?
      Non mi sembra sia molto utile buttare li idee strampalate senza un minimo di fondamento teorico dimostrato almeno da qualche calcolo…come questa della congiunzione planetaria con venere.
      O come la sua affermazione che ritira in ballo ancora l’ influenza degli asteroidi che si sono avvicinati alla terra in questo periodo, quando tutti gli scienziati hanno già ribadito che tale influenza è nulla.
      Poi mi dirà che l’ha buttata li tanto per dire…ma allora di cosa stiamo discutendo qui?
      Se il livello è di chiacchiere da bar allora meglio finirla qui…ma in questo caso perchè dare un’impostazione nel titolo del post per cui sembra ci sia stato uno studio scientifico, riportando la legge di gravitazione di Newton e citando calcoli di forze gravitazionali e marreali in quadratura…ovviamente senza far vedere alcun calcolo!
      Non conosco le affermazioni di Boschi, ma se vuole riportarmi un link con un qualche documento in cui afferma che l’ emilia non è zona sismica, e che non si sarebbe mai verificato un terremoto, le sarei grato.
      Comunque la carta sismografica italiana riportata sul sito della INGV dice chiaramente che l’emilia è praticamente tutta sismica, anche se non ci si aspettano terremoti di grado superiore a 6.Ma anche la cartina va letta con attenzione,in quanto dà in realta una probabilità in base a considerazioni di terremoti storici e di conformazione del suole…cioè dire che non ci possono esssere terremoti maggiori del grado 6 non è corretto.Bisogna dire che è altamente improbabile (che non significa impossibile).Anche se domani si verificasse un terremoto grado 9 in emilia, non si potrebbe lo stesso dire che l’ INGV ha sbagliato.
      Dl resto sono anni che si ripete che al momento non ci sono le condizioni per poter fare alcuna previsione!!
      E guarda caso le previsioni dei fenomeni escono sempre dopo o son sempre così generiche chè chi non ha dimestichezza con la statistica e la probabilità ci cade subito…
      Nel gioco d’azzardo il banco vince sempre…questione di probabilità.
      Saluto tutti, mi levo di torno, tanto qui è tempo perso cercare di farvi ragionare sui fatti.

  48. “teorie che sembrano valide ma che non hanno nessuna base”??
    Le teorie ufficiali una base ce l’hanno, vi sono modelli teorici,algoritmi di calcolo,certo sono modelli molto approssimati che non consentono previsioni, per il momento,dovuto evidentemente ad una comprensione non perfetta e completa del fenomeno, oltre che dalla sua complessità in termini di fattori che concorrono all’evento.Si può migliorare?Sicuramente, ci sono scienziatiin tutto il mondo che ci lavorano…facciamoli lavorare,non crede che persone che studiano un fenomeno da tutta una vita ne sappiano un tantino più di lei e di me?
    Non mi sembra sia molto utile buttare li idee strampalate senza un minimo di fondamento teorico dimostrato almeno da qualche calcolo…come questa della congiunzione planetaria con venere.
    O come la sua affermazione che ritira in ballo ancora l’ influenza degli asteroidi che si sono avvicinati alla terra in questo periodo, quando tutti gli scienziati hanno già ribadito che tale influenza è nulla.
    Poi mi dirà che l’ha buttata li tanto per dire…ma allora di cosa stiamo discutendo qui?
    Se il livello è di chiacchiere da bar allora meglio finirla qui…ma in questo caso perchè dare un’impostazione nel titolo del post per cui sembra ci sia stato uno studio scientifico, riportando la legge di gravitazione di Newton e citando calcoli di forze gravitazionali e marreali in quadratura…ovviamente senza far vedere alcun calcolo!
    Non conosco le affermazioni di Boschi, ma se vuole riportarmi un link con un qualche documento in cui afferma che l’ emilia non è zona sismica, e che non si sarebbe mai verificato un terremoto, le sarei grato.
    Comunque la carta sismografica italiana riportata sul sito della INGV dice chiaramente che l’emilia è praticamente tutta sismica, anche se non ci si aspettano terremoti di grado superiore a 6.Ma anche la cartina va letta con attenzione,in quanto dà in realta una probabilità in base a considerazioni di terremoti storici e di conformazione del suole…cioè dire che non ci possono esssere terremoti maggiori del grado 6 non è corretto.Bisogna dire che è altamente improbabile (che non significa impossibile).Anche se domani si verificasse un terremoto grado 9 in emilia, non si potrebbe lo stesso dire che l’ INGV ha sbagliato.
    Dl resto sono anni che si ripete che al momento non ci sono le condizioni per poter fare alcuna previsione!!
    E guarda caso le previsioni dei fenomeni escono sempre dopo o son sempre così generiche chè chi non ha dimestichezza con la statistica e la probabilità ci cade subito…
    Nel gioco d’azzardo il banco vince sempre…questione di probabilità.
    Saluto tutti, mi levo di torno, tanto qui è tempo perso cercare di farvi ragionare sui fatti.

  49. Scusate la mia ignoranza ma vi interrogo su una cosa…
    La sismologia è una scienza ma la TEORIA tettonica delle placche o tettonica a zolle è teoria o scienza? E ancora, lo sapevate che tale teoria si basa sulla teoria di Charles Darwin?
    Forse non riusciamo a concludere nulla per colpa che tutto è fondato su teorie e basta!

  50. … dimenticavo una cosa…
    a proposito di teorie, c’è n’è una che ipotizza che i dinosauri si sono estinti quando la luna è comparsa nell’orbita del nostro pianeta. Ma non riesco a dimenticare quelle immagini che descrivevano questa estinzione a causa di tremende eruzioni vulcaniche, E se la luna fosse causa delle eruzioni vulcaniche? Teorie teorie ecc.
    quest’ultime per me sono grandiose e poco studiate.
    Sono sicuro che un giorno riusciremo a capire meglio la sismologia e che è strettamente legata alla vulcanologia e alle fasi lunari. Venere è fuori da ogni logica.

    • … dimenticavo una cosa…
      a proposito di teorie, c’è n’è una che ipotizza che i dinosauri si sono estinti quando la luna è comparsa nell’orbita del nostro pianeta.

      No i dinosauri si sono estinti molto prima. la comparsa della Luna nei nostri paraggi, come sostiene Sofias, circa 12500 anni fa il che coincide con un cataclisma globale e la scomparsa di Atlantide (articolo di copertina di ArcheoMisteri attualmente in edicola).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: