Convegno intenazionale sulla Beffa della Luna

AGGIORNAMENTO Dopo un epistolario con P. A. il quale ha osservato una certa incongruenza nel chiamare “internazionale” un convegno che non lo sarebbe pienamente, ho deciso di modificare il titolo sicché l’evento si svolgerà in diverse sessioni. In questo modo la definizione “intenzionale” ha senz’altro senso poiché ci saranno ospiti di livello internazionale da entrambi gli “schieramenti”, a comicare dal dottor Attivissimo che è svizzero, se non ho capito male, e Sofias che è greco.

Si svolgerà il 20 maggio 2012 il Convegno Internazionale sulla Beffa della Luna, la teoria secondo la quale gli sbarchi sulla Luna furono una colossale messa in scena orchestrata dal governo degli Stati Uniti.
L’evento si terrà presso il ristorante Lago Solitudo  Via Ziglie, 31/A – 25012 Calvisano (BS).

Ristorante del lago Solitudo

Il dottor Paolo Attivissimo mi ha comunicato la sua disponibilità di massima a partecipare sotto alcune condizioni.
Riporto la sua risposta al mio invito:

Buonasera Albino,

mi interessa, a patto che alle due tesi sia dato pari spazio e tempo e ci sia la possibilità di mostrare immagini e video (proiettore o monitor grande). Vorrei riservarmi inoltre l’opzione di portare con me un tecnico esperto del settore.

Tengo libera la data.

Due considerazioni:

— perché “internazionale”?

— non è vero che “mezzo mondo” pensa che fu una frode, a meno che tu riesca a presentare dati di sondaggi in questo senso.

Ciao,

Paolo.

Rispondo immediatamente alle sue considerazioni, ringraziando Paolo per la sua disponibilità.
“Internazionale” perché i relatori sono spesso stranieri, non italiani, e conto di avere anche rappresentanti della Nasa, l’ente spaziale americano. Sto attivando tutti i miei canali.

Si tratta della prima di una serie d’incontri (per questo il numerale “primo”) a cui dovrebbe partecipare l’architetto Sotiris Sofias, scrittore proveniente dalla Grecia.
La considerazione riguarda una locuzione eufemistica  (mezzo mondo = molta gente) ma stia bene attento che in molti paesi dell’ex blocco sovietico, inclusa Cuba, perfino nelle scuole si è insegnato per anni che so sbarco sulla Luna fu una operazione propagandistica dell’America. Oggi le cose sono cambiate, il muro di Berlino è crollato, il pensiero unico ha vinto a livello globale. Ma storicamente non è del tutto sbagliato che “mezzo mondo” non crede allo sbarco.

Se Sotiris riuscirà a venire un abbozzo di programma potrebbe essere questo: nel pomeriggio presentazione del mio nuovo libro edei due libri editi in italiano del dottor Sofias. Di seguito un dibattito tra Attivissimo e Sofias sulle quistioni lunari. Dovrebbero essere presenti anche giornalisti della stampa provinciale.
Alla sera la cena (offerta ad Attivissimo e al suo eventuale tecnico) di cui pubblicherò il menù a prezzo modico per chi volesse poi fermarsi alla Cena Sociale.

Il tutto dovrebbe concludersi entro le 22 in modo che coloro che abitano lontano possano tornare a casa abbastanza presto se poi lavorano di lunedì. Mi metterò in contatto con la direzione del ristorante per provvedere alle problematiche tecniche.
Con altri post sarò più preciso sulla formazione dell’evento e suoi dettagli. Comunque tenetevi liberi! Ci sarà da divertirsi!

404 commenti to “Convegno intenazionale sulla Beffa della Luna”

  1. a voi dovete sapere che Ettore in realtà ha anche la caratteristica d’essere artista. Difatti si diletta nel suonar gufi di gomma a manovella.

    Ne trae melodie giocose ed indescrivibili, che a lui ed ai suoi amici piacciono moltissimo.

    Qualcosa tipo “LAAAAAA LUUUUUU…….. LAAAAAA LUUUUUU…….. LAAAAAA LUUUUUU……..”

    Putroppo non riesce a cavar dallo strumento e dalla sua arte altre variazioni, ma la sola monotona melodia lo rende felicissimo.

    A lui ed ai suoi Attenti Ascoltatori.

  2. Albino, si vede che non hai frequentato l’universita’: nel tuo profilo (passando sulla tua icona) ti definisci “divulgatore scentifico”, dimenticando la i…
    Alberto

    • E’ un banale errore di ortografia

      • Ma ora, mi vien da pensare come è possibile che ci si impegni a scrivere libri… LIBRI, eh, con tale tipo di approssimativa espressività ed ortografia.

        Quella che si evince da tutti i post ed articoli propostici dal “padrone di casa”, intendo.

        Lasciamo perdere il contenuto logico del tutto. Limitiamoci al problema della comprensione delle sue idee espresse in italiano.

        Povero correttore di bozze…. Poveretto….

  3. Chiedo scusa…
    Qualcuno di voi è a conoscenza di queste fantomatiche pubblicazioni scientifiche di Etttore?
    Grazie.

    • Perme difa reagara per discrivere le argomenti importa do pico, il tema. Che è defito. Che ninsia defito ma mpare cosa inutile è. Lettori dicono e tarducono la argomentazione schita con intelighenza e sanno.

      Sanno per confronto di perchè lettori e frecquentatori di coquesto sito intellighenti sono e capiscono cos e subito veloce di lampo.

      bene,Bene, di conronto credo bisogno nincè. Cose di argomenti scritti in abondanza con misurra varriabbole di loggica corromborano mia tesi, senza che esami, universita e variecose testimoniano.- divulgascioni scentifice comprese in questo.

      Ecco.

  4. SOLO perchè siete voi, vi suggerisco una buona e interessante lettura qua :

    http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=1724&page=5

  5. Leggo la buccia delle pere e la trovo più interessante delle bubbolette di Ettore.

    O come vuole farsi chiamare.

    —————————————————————————————————————————————–

    Si vede che credi ancora che l’uomo è andato sulla Luna !! – (…povero scemo ! )

    AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !

    • Ubiquo Ettore, ti consiglio vivamente la lettura delle bucce del piriforme frutto. Dovresti apprezzare la varietà di forme che i disegni sulla superficie del gustoso frutto evocano, specialmente nella tua mente, così semplice e ricettiva.

      Non vorrei certo suggerirti le incredibili possibilità presentate ad una tua eventuale ricerca su codesti frutti. La Natura vi avrà impresso i suoi più reconditi segreti, aspettando magari che tu li sveli generosamente al mondo?

      Deh, dedicati alla pura ricerca, leggi la buccia delle pere! Ne trarrai sicuro giovamento!

    • Leggo la buccia delle pere e la trovo più interessante delle bubbolette di Ettore.

      O come vuole farsi chiamare.

      —————————————————————————————————————————————–

      Si vede che credi ancora che l’uomo è andato sulla Luna !! – (…povero scemo ! )

      ——————————————————————————————————————————————-

      OH – Oh……!!! – Forse mi sono sbagliato !! – Avrei dovuto scrivere : (…povera scema ! )

      Ettore

  6. >Allora facciamo una gara io elei achi scrive meglio in italiano su un tema eun num ero di parole defito. vediamo chi scrive meglio….

    Stando a questa frase, sicuramente non sarai tu. Ci sono sei errori di ortografia o digitazione in UNA riga e mezza. Complimentoni davvero, io stesso non saprei fare di meglio. Ti stai innervosendo, Albino? Ti senti punto sul vivo? Allora precipitati a correggere l’errore su…

  7. abino e u omo motlo inteliggento perce a u foru ce palla di motle sartonie e i panetti e le stele ance cuianno fa i erori noce nefregga u casso perce i erori li fano tuti ance io cualce bolta pero io noo stidiatto ofato le suole meletaripoibabo mia meso a laboreae cole peccore eo pato i passore ei myratore erote inbeccee u igorante anceu perofolo dimedda perce li biacipono i vanvinbi bicoli eance i gionnalini ponograci esi massurva zsenpe speramoce lo arestono icavinieri elometono i pigone elo magiono i bermi

    • Guardate che voi a imitare Sotiris fate pena! ahahah

      • Il punto non è l’imitare chi non ha dimestichezza con la lingua italiana, a causa della diversa nazionalità. Questo sarebbe come un becero prendere per i fondelli. Non è intervenuto nel discorso e quindi la risposta non è rivolta a Sotiris.

        Il punto è l’adeguarsi ad un modo approssimativo di esprimersi, come s’è più volte visto, per cercare di comunicare chiaramente.

        Tutto questo dopo aver valutato il fatto che in questi (fortunatamente rari) casi la lingua italiana scritta correttamente non aiuta.

        Il modo alternativo invece aiuta?

      • EHEHEHEHEHEHE

        Albino, non ci tengo a imitare uno che tenta di fare soldi vendendo libri di baggianate. Scrivesse narrativa, capirei, ma pretende di spacciarli per cose vere.

        E poi, non mi sogno certamente di prendere in giro uno che non sa la mia lingua madre. Beh, oddio, potrebbe sforzarsi un attimo, io non penso di fare grossi strafalcioni se scrivo in inglese.. E’ come prendere in giro uno perchè non corre i cento metri come Bolt.

        In realtà facevo notare che, se lui è scusato per gli strafalcioni, te NO. Anche perchè te la tiri e ti autodefinisci scrittore. Manco le frasi dei Baci Perugina ti farei scrivere.

        > La lingua italiana è in via di estinzione trasformata in dialetto europeo. Molto meglio imparare l’inglese

        Si ma se non sai manco la grammatica italiana, impararne un altra è una causa persa in partenza. Dialetto europeo? Fammi capire, Albino, vuoi dire che se parlo italiano in Francia mi capiscono? O che in Francia e Germania si parla la stessa lingua?

      • ma se non sai l’italiano cosa vuoi parlare di lingue straniere…

  8. Per amore della verità, Astolfo scrive proprio così, non sta imitando nessuno. Lo conosco bene perché era utente in un vecchio forum di astronomia che ora non esiste più.

  9. Per amore della verità, Astolfo scrive proprio così, non sta imitando nessuno. Lo conosco bene perché era utente in un vecchio forum di astronomia che ora non esiste più.

    —————————————————————————————————————————————–

    MA PER FAVOREEEEEEEE……….!!!! – Ma non vi siete ancora accorti che vi sta prendendo per il cu*o tutti quanti ???? (…madonna quanto siete minchioni…….!!! – AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! )

    BRAVI….!! – Per me potete tranquillamente continuare a credere che l’uomo è stato sulla Luna !
    Tanto…..minchioni come siete……!!! – AH ! AH ! AH ! AH !

    P.S.
    BON…..! – Adesso vi lascio !! – E grazie per avermi fatto tanto ridere !!!

    Ettore

  10. Signor Ettore!

    Che è bello che è lei Signor Ettore, e quant’è intelligente!!! *_*
    Senta Signore, che ne direbbe di andare tutti insieme questo fine settimana all’osservatorio astronomico di Pinerolo e di provare la sua meravigliosa antenna “SuperDelux”?
    Pensi che bello amore mio… Decine di centinaia di visitatori che ammirano il suo prezioso capolavoro (oltre alla sua procace presenza, ovviamente!). Sarebbe una bella occasione per pronunciare un discorso pubblico sulle verità narrate da Bill Kaysing nel suo libro che ben conosciamo, non crede?
    Poi, sempre se è d’accordo, potremmo fare una puntatina in villa, dove ci aspetterebbero le rilassanti e tonificanti acque balsamiche della mia piscina. Mi faccia sapere per tempo, così organizzo il tutto, mio virgulto tomo.

  11. > beh bisogna vedere le cose in prospettiva futura, ovvio.

    Certo, certo, ovvio. Io in prospettiva futura potrei anche diventare ricco.

    Quando hai finito di arrampicarti sui vetri restituisci le ventose ad Ettore che gli servono sicuro.

  12. TU, in prospettiva futura, puoi solo aspettarti una CATERVA DI SPUTI IN FACCIA DAI TUOI PARGOLETTI, se ne avrai, per aver creduto CIECAMENTE alla cazzata che la Nasa avrebbe mandato dodici astronauti americani sulla Luna !! – (…con ritorno a Terra, ovviamente ! )

    E questo è poco ma sicuro ! – Stanne pure certo !!

    Ettore

    • Oh oh…
      Noto in Ettorino una certa nota di stizza e di incazzamento. :/
      Come mai Ettorì? 😉
      Cos’è, il fatto che alcuni credono che l’uomo è andato sulla Luna ti turba?
      Eddai su ciccio, sii democratico, accetta anche il punto di vista (corretto) degli altri.
      Guarda che poi ti sale la pressione e crepi, e magari ce lo fai pure per dispetto. Lo sai che senza di te non possiamo vivere. 🙂

  13. OPPSSS…..!!!!

    ADDIO….!!! – Vi abbandono al vostro triste destino !!

    Ettore

  14. Sei sicuro, Ettore?

  15. Gentili e Interessati Lettori di questo blog, non escluso ovviamente il suo Conduttore, devo prima di tutto esporvi una precisazione su un mio fuorviante commento ed una proposta.

    Il commento sulla fatica del correttore di bozze riguardava un “libro” che mi era stato comunicato da un amico come “il libro di Galuppini”. Il punto è invece che il libro era quello di Sotiris, visto che a quanto pare Galuppini di libri non ne ha scritto mezzo.

    E che volete? Fidandomi ed agendo superficialmente non ho controllato, il “libro di Galuppini” era in realtà quello “presentato” sul blog, nel quale c’è la sua prefazione all’edizione italiana.

    Contrariamente a tanti post semi-sballati e poco comprensibili come si possono tuttora vedere, sia la prefazione che il libro sono correttamente scritti, per quanto riguarda la lingua italiana, come l’espresssione delle idee dello scrittore e dell’autore della prefazione.

    Questo per quanto riguarda l’incomprensione da me avuta, pare che più chiaro di così non si può.

    La correttezza dei concetti e delle teorie invece è un altro argomento che è stato più volte affrontato daii visitatori, e tra l’altro esula da quello che invece voglio comunicarvi. Non ne parlerò.

    La stranezza della situazione comunque persiste, mi chiedo: come si può essere gli autori di una prefazione così correttamente scritta ed enunciata, ma contemporaneamente sfornare commenti ai post di dubbia qualità espressiva?

    Che è? Non si trovano due minutini di tempo per verificare la correttezza e la comprensibilità di due righine di concetto?

    Mah! Che strano! Sarebbe comprensibile da parte di un visitatore, che butta lì un commentino “mordi e fuggi” e poi s’eclissa. Da parte del curatore del blog non me lo sarei mai aspettato.

    Non parliamo poi degli “attacchi di Sotirite acuta”. Che senso ha scrivere scorrettamente “fingendosi” qualcun altro, con difficoltà espressive a causa della differente lingua?

    Questi “attacchi” sono veramente una presa per i fondelli, eh! Un atto ignobile ed una palese mancanza di rispetto.

    Sarebbe stato meglio adeguarsi allo “stile”, al “carattere letterario” di Sotiris, invece che scimmiottarne le incongruenze espressive e grammaticali. Questo è un ignobile comportamento e una grave caduta di stile.

    A questo punto non credo che su questo blog ci siano mai stati commenti reali di Sotiris. Come farebbe a non offendersi, leggendo gli “attacchi di Sotirite” del Galuppini? Mah! Sorvoliamo, comunque.

    Bene, ora esplico la mia proposta, già che non ho intenzione di andare contro il “padrone di casa” ed anche perchè si nota la presenza tra gli ospiti del blog di un personaggio peculiare, che non va assolutamente sottovalutato. Farlo sarebbe a mio avviso terribile.

    Di chi sto parlando? Del buon Ettore, come ovvio.

    Caro Albino, come si fa a trascurare Ettore? Come si fa a non scoprirne la vulcanica e scoppiettante esistenza, dopo tutti i post e le continue diatribe intellettuali che è andato e va combattendo?

    Qua non glielo ha chiesto nessuno, delle sue capacità ed esperienze, ma chi frequenta forum e blog che parlino dell’argomento lunare non può non averne mai saggiato le capacità.

    In tutti i suoi interventi, disseminati in più siti, è andato a enunciare teorie, proclamare Profonde Riflessioni, cercare ed evidenziare “Prove Inconfutabili” (ben più di cento!) contro la veridicità delle missioni lunari, proclamare la sua competenza nel campo dell’astrofilia, elettronica, filosofia, ricerca ed esplorazione spaziale, fisica nucleare, abilità tersicoree ed oltre a tutto questo anche alcune sue personali abilità “Non Solo Umane” o “Più Che Umane”.

    Il problema che Ettore si trova ad affrontare è notevole, ma non dipende certo dalle sue personali abilità, che qui non sono messe in discussione, ma solo citate. Il problema che lo affligge è il seguente: Tutte le prove contro le missioni lunari, le sue teorie e le sue dichiarazioni nei più svariati campi della scienza e della filosofia purtroppo non sono sotto il suo diretto controllo.

    Come è potuto succedere tutto questo? Ma è molto semplice! Tutto il prodotto del suo ingegno è stato da lui disseminato per vari siti e blog, alcuni dei quali, vista la mutevole sitazione di server e proprietari degli spazi “web” sono scomparsi.

    Qualche testimonianza: Il sito “astrofili.tnx” è scomparso da tempo, non abbiamo idea di cosa il nostro buon Ettore avesse enunciato lì. Il forum “http://astronomia.altervista.org/” è irrimediabilmente bloccato. Il secondo forum di astronomia “http://astronomiaforum.forumfree.it/” è stato ristrutturato e gli interventi e le teorie di Ettore sono definitivamente cencellati.

    Sto parlando di forum dove il materiale prodotto da Ettore ammontava a centinaia e centinaia di pagine! Comprendendo discussioni, affermazioni e ricerche. Ormai tutto perso.

    Che fare? Rendetevi conto, Cari ed Attenti Lettori, che di questo passo tutte le documentazioni del nostro Ettore andranno a svanire! Ci sono alcuni suoi interventi in questo blog ed in altri siti, ma come si fa a farci affidamento?

    Da qui la mia proposta: Caro Galuppini, le consiglio di scrivere a due mani un libro con Ettore.

    Anche se Ettore volesse conservare il suo prezioso anonimato, non c’è problema! C’è sempre l’e-mail a disposizione per inviare materiale e confrontare le proprie idee!

    La convergenza delle vostre opinioni in tema di complotti lunari sono più che sinergiche! Perchè mai non ne avete ancora approfittato? Perchè disperdere le proprie idee in una sequenza non ben ordinata di post e commenti? Perchè affidare tutto questo ribollir di idee ed indizi ad un volatilissimo supporto magnetico, situato chissàdove?

    Tra l’altro, difficile che non v’abbiate già pensato, la pubblicazione di un libro, come ha fatto il Sotiris, porta pubblicità, lustro e guadagno.

    Sì, il vil denaro! Ci sputate sopra? Non credo.

    Se v’arride la sorte ed il commercio ne comprerò senz’altro la PRIMA COPIA, a condizione che sia autografata dai due autori.

    Caro Ettore, al tuo autografo tengo particolarmente, non posso farci nulla, è più forte di me.

    Albino, purtroppo sei arrivato secondo per quanto riguarda la preferenza, ma solo perchè con Ettore ci conosciamo da tantissimo tempo; tengo particolarmente al fatto che riesca finalmente a farsi strada nel campo dell’editoria e che venga conosciuto dal grande pubblico come merita.

    • CARISSSIMAAAAAA……..!!!! – Commoso ti ringrazio !!!

      CIAO e stammi CINQUE volte bene !!!!!

      Ettore

      • OPPSSS…..!!! – Commosso si scrive con due “s” !!

        Perdonatemi…!! – Se potete !

      • Da dove hai dedotto il mio lato femminile non posso immaginarmelo. Sbagli, comunque.

        Poco male, il fatto che vi accordiate è molto più importante. Almeno tra voi ed Attivissimo avrete a discutere sul numero di libri venduti…

  16. Da dove hai dedotto il mio lato femminile non posso immaginarmelo. Sbagli, comunque.

    —————————————————————————————————————————————-

    MI SONO SBAGLIATO…….?!? – Meno male per voi, allora !!

    Così, forse, vi è rimasta un po’ di speranza !

    AH ! AH ! AH ! AH !

  17. DOVEROSA DELUCIDAZIONE…..!!!

    Il fatto è che Mecece (…che strano nome !! ) mi ricorda un po’ Mercedes ! (…tipo la Bresso, per intenderci !! )

    Comprendi…?

    Ciao !

  18. A me invece il Vermut mi ricorda un animalut che strisciut per terrut (battuta RIGOROSAMENTE mia!!!). Che bei tempi, vero Ettorì? Ehh, non torneranno più… 😦

    BEVO per dimenticare !

    😀

  19. Ma no, non disparate, la genialità e le prove inconfutabli (ah ah ah ah ah) di Ettore (eh eh eh eh) esistono ancora. L’inossidabile Wayback Machine, oltre a permettere di recuperare pagine di siti porno defunti, consente di rileggere il forum astronomia.altervista.org,

    Qui, in tutto il suo splendore di inizio Secolo! http://web.archive.org/web/20110725001358/http://astronomia.altervista.org/

    Buon divertimento.

    • Se ti interessa le pagine che riguardano Ettore le hanno recuperate, ma sono 156Mb di ingombro, a file non compressi.

      Quella di Wayback machine è una finestrella che fotografa l’indice del forum e nient’altro, vedi un pò di cosette ma non dice granchè.

  20. Purtroppo non è così semplice.
    Le testimonianze dell’attività Ettorina sono sul forum, e non sono disponibili, a parte le homepage.
    Interessante questa: http://web.archive.org/web/20101105060616/http://astronomia.altervista.org/forum/index.php?
    Possiamo commentare alcune cose interessanti:
    1) Il losco figuro, ANONIMO come sempre, si accinge a rispondere a qualche messaggio; notare che il nascondersi è una sua caratteristica principale, sintomo di codardia e asocialità;
    2) Notare ora gli “argomenti” del forum: “Parliamo di Ettore”, che ha avuto un successo strepitoso, un compendio sulle profonde riflessioni del nostro condite con prove assolutamente inconfutabili sul mancato allunaggio;
    La “Petizione per bannare Ettore” naturalmente non è servita a nulla, dato che l’amministratore del forum (Sky) si è dileguato nell’aprile del 2008, probabilmente colpito da uno dei micidiali malocchi tumorali del menagramo;

    In questa pagina invece: http://web.archive.org/web/20101106041212/http://astronomia.altervista.org/forum/index.php?s=5ebf3b19156a53d5ea68aa1597099084&act=SF&f=1
    possiamo notare alcune discussioni di rilievo:
    “Doverosa Raccomandazione A Sky !”, l’angolino preferito di Ettore; qui tenta di convincere i “gentili” lettori del forum che l’uomo non è mai stato sulla Luna. Peccato che nessuno gli abbia creduto e che abbia rimediato solo delle incredibili figure di palta. 😦

    “Benvenuti – regolamento forum” è un topic fantastico; pippolo, stanco delle incredibili stupidaggini partorite dal nostro, gli da ripetutamente del coglione; alla fine Sky, rientrato dal letargo, chiude la allegra e animata discussione;

    Una nota anche per “Abbandono Il Forum Perché Ettore Non è Più Vispo”; dovete sapere che Ettorino aveva sbalzi pazzeschi di umore e nei periodi di Luna piena scompariva dal forum per farvi ritorno subito dopo; un ometto strambo ed alquanto “Lunatico”, nevvero cari lettori?

  21. Non riesco a smettere di ridere, grazie di esistere complottisti, quando ho voglia di rilassarmi con un paio di risate vengo sui vostri forum.
    Ciao

    • Peccato che Ettore stia latitando da un pò…. Chissà, magari sta cercando materiale per fare il libro con Albino!

      Quando ci si mette Ettore è meglio di una pallina antistress!

  22. Ma vieeni!
    Ma vai!
    Prova di collegamento.

  23. Ciao a tutti, questa discussione mi ha fatto talmente divertire che ho deciso di lasciare anch’io il mio pensiero sulla vicenda anche se non sono un’esperto/scenziato o quant’altro.
    Come molte persone disinformate sono sempre stato dubbioso, poi ho letto il libro di Paolo ed ho iniziato a ricredermi perche’ le sue spiegazioni SERIE e dettagliate mi avevano convinto……poi ho letto questa discussione e le risposte POCO SERIE di Ettore o Albino mi hanno dato la certezza al 100%…..ci siamo andati sulla Luna e chi dice il contrario NON HA PROVE PER DIMOSTRARE CIO’ CHE AFFERMA.

    • Eh, peccato che non hai letto altro di Ettore! Tira fuori dal suo cappello a cilindro degli argomenti….. Delle teorie…. Che roba!

      Altro che teorie bendandiane! Parla di particelle subatomiche, filosofia, esplorazione spaziale, delle sue capacità sovrumane (ci dice che Lui è Più che Umano) delle sue insuperabili abilità tersicoree… Ed altro.

      Ed è un vero peccato che si sia eclissato, in questo blog dove i suoi preziosi interventi non farebbero altro che vivacizzare le discussioni! Purtroppo Albino pare non interessato ad una sua compartecipazione per scrivere un bel libro.

      Con tanta vulcanica attività Ettoriana, altro che Sotiris! Altro che Attivissimo! Avrei stimato la vendita di migliaia e migliaia di copie!

      Speriamo che non gli sia successo nulla! Non è da lui farci mancare le sue opinioni per così tanto tempo!

  24. cioa amomino tu ciai raggione perce palo atibismo e u omo motlo intelligento perce a studiatto mole astromie e i pianettie lestele ecia raggione cuanno diece ce lomo eandatto sumaluma inbecce etore e ucogione ce no capise u caso eu igorante speramoce more suvitoe ce lo mangiono i bemmi

  25. OOOOOOOOHHHHHHHHH. Spalmienti Lettori, l’induvia si adduggia in questa giornata dove giàggià dal prim-del-dì, perifrastici nuvoloni e nuvolacci di grìgge-plùmbole prostate doloranti ci inducono a presagi nefastifissimi!!!!!
    MAU-MAU! Ne sarete Vernici e Cornici, come ci recita il Bandolo della Boassa.
    La vlivazza del Bigno-Utensile ci indica la direzione dell’evento sciagurante, la fiammella del candollo imprrovisamemente smùnge e scafrìcchia. E’ MALASORTE!
    AH! OH! Il venderdìggi 23 è peggio peggissimo del venerdìb 13!
    LùM ! Attenzione ! Trote e Bagùt all’orizzòmpe ! AtteNZ !

    OGGI

    ETTORE E’ MORTO! BUH!

    AHHHHHH!!!!!! C’E’ SUL GIORNALE!!!!!

    Leggiamolo e lacrimiamo tuttinsieme in memoria e in Uh. E anche un pò MEH.

    Il Nostro caro Ettore Mazza è improvvisamente spirato all’età di 65 anni per regolite acuta fulminante. Il triste evento ha profondamente turbato gli impiegati e le persone presenti nell’ufficio delle poste, dove era in coda per ritirare la pensione di invalidità che percepiva già da giovane.
    L’accertata deficienza mentale, a Suo dire procurata dalla visione in diretta dello sbarco degli astronauti della missione “Apollo 11″, nel 20 luglio 1969, generò una querela nei confronti della RAI, che a dire dei querelanti osò mettere in onda una simile trasmissione dagli effetti tragicamente deleteri.
    Purtroppo la querela non ebbe buon esito, ed i querelanti vennero denunciati per truffa, non essendo possibile un danno cerebrale così grave come quello riportato delle perizie, dovuto alla visione di questo straordinario evento che in effetti non turbò in maniera così evidente nessun altro dei telespettatori dell’epoca.
    Nonostante le difficoltà il Nostro contribuì alla crociata dell'”inganno lunare” sostenendo Autori del calibro di Bill Kaysing e Ralph Renè, ma solo quando i loro libri vennero tradotti in un idioma a Lui vagamente comprensibile: la lingua italiana.
    Di carattere riservato ed introverso, tranne che con le ballerine immaginarie, arrivò a sostenere la tesi dell’inganno lunare per via telematica, dove riuscì nel duplice scopo di vincere la Sua proverbiale riservatezza e turbare gli animi dei vari frequentatori di blogs e forums con le Sue prorompenti teorie. Anzi, quelle di Renè e Kaysing.
    La riservatezza probabilmente era dovuta alla seconda vita, quella dove impersonava se non un supererore un cavaliere solitario a difesa delle Sue Verità, probabilmente mascherato, ma di questo non c’è nessuna notizia attendibile.
    L’umiltà quasi monastica che manteneva riguardo alla Sua reale capacità tra i solo umani ha fatto in modo che di Lui si sapesse poco o nulla, se non la Grandiosità delle Sue Opere.
    Tra l’altro si citano come fondamentali la Teoria Della Vita E Coscienza Dell’Universo, i Livelli di Superumanità, Soloumanità e Subumanità nei quali ha suddiviso gli abitanti della Terra, ma anche la Teoria Conipallica, della quale a noi sfuggono i dettagli, che sicuramente rivoluzionerà la nostra esistenza.
    O la propulsione intergalattica.
    O i metodi per fare la spremuta di pere.
    O chissà cos’altro.
    L’umiltà, inesistente nel proclamare le Sue prese di posizione riguardo alle imprese lunari, invece ha fatto di Lui il maggior criptoesponente della crociata antilunare. Rivoluzionando il comune modo di comunicare, decise di diffondere la Sua percezione dei fatti in maniera non convenzionale: disseminandola ovunque potesse esserci possibilità di accesso ed espressione.
    Qualsiasi spazio aperto di blog, forum, o altro che potesse offrire la possibilità di un messaggio era subito utilizzato.
    Il modo di esprimere il Suo Pensiero risultava immediato e di sicuro impatto, infatti erano davvero pochi i lettori che non lo degnavano di una risposta.
    I Suoi messaggi, preziosissimi ed ancora consultabili, tra l’altro contengono il Nuovo Modo di informarsi e di informare.
    Accenni provocatori, per rendere stimolante l’argomento, e poi un link ad un altro sito o blog, dove altri messaggi dello stesso tipo attendevano il Lettore.
    Così tra balzi e rimbalzi il tapino andava da un sito all’altro, leggendo ed informandosi, viaggiando senza muoversi, pensando ed assimilando nuove nozioni e nuovi punti di vista: in tal modo aumentava la sua conoscenza.
    Gli accesi scambi di opinioni ed i diverbi in realtà non facevano altro che coinvolgere emotivamente i Lettori e l’Autore, saldandoli in un vincolo emozionale.
    La più forte emozione in realtà è stata espressa con la volontà di recapitargli alcune mazzate sulla testa…
    Oltre a questo pare che utilizzasse dei gessetti, anche colorati, per lasciare frasi categoriche ed irrevocabili pregne di significati mistici per i luoghi dove si fosse trovato a transitare.
    Niente si sa sulla Sua Vita, ma è necessario? Non sono forse le Idee e le Azioni Gloriose che sopravvivono alla vile materia del corpo? Non sono forse quelle che meritano d’essere ricordate e prese d’esempio dalle future generazioni?
    La Fulgida Luce che ci guiderà attraverso le tenebre di un Futuro sempre più incerto?
    D’accordo è un pò esagerato, torniamo con i piedi sulla terra.
    E’ vero, non sappiamo niente di certo sulla Sua vita, ma sicuramente svolgeva come dignitosissimo impiego quello di pulitore di cessi reali in osservatori astronomici immaginari.
    Lo piangono un numero finito di ballerine ultrasettantenni ed un numero non finito di ballerine immaginarie.
    Pure i coni si uniscono al cordoglio.
    Non si esimono da ciò anche le sfere con un raggio multiplo di un dodicesimo di numero primo.
    Alle altre sfere invece stava antipatico.

    Requiescat In Pace

    P.S. Da indiscrezioni sappiamo che sulla Sua lapide è inciso il seguente epitaffio:

    “NON RUBATE IL MIO CADAVERE”

  26. Povero Patello……..!!!!

    MADONNA QUANTO SEI SCEMO……….!!!!!!!

    Ettore

    • Sappi che di te non avrò nessuna pietà !!

      • UH HU HUUUU!!!!!!! Ettoron toronzo ci svrìvola la sua spietanza! AH! AH! AH! AH! AH!

        PèT e VredlePèT di contorno, ovviamente. La sapènza ci dice dal fondo del previsore prostatico che Ettorone-anzianone prevede l’opera del MALOCCHION TUMORALEEEEEE !!!!!!!!

        PùT! Senza vincolo con la sacca scrotalica e le sue nequizie allùsco al Popolo Degli Attenti Lettori la Sapènza!

        Il Malocchion di Ettore NULLA PUO’ contro la trifola del bel besugo e la finfola della perla, finemente mescolati con la COLLA SEGRETA.

        Ora Ettore andrà nel remengo, perchè NULLA PUO’.

        Salutami la prostata e BUONA MINESTRAAAAAAAAAA !!!!!!!!

  27. Uh, che bello! Ettore è vivo!

    Ma lo fate il libro con Albino? Pensa che stavo per abbandonare il blog da quanto mi stavo noiosando senza i tuoi interventi, nevvero?

    All’ Onor del Vero è vero.

    Dai, inizia a darti da fare! Ora si è iniziato a parlare di Bill Kaysing, delle morti misteriose, di processi da fare….

    Orsù, intervieni gioiosamente!

  28. Forse sarebbe meglio il titolo:
    Convegno Internazionale sulla “presunta” Beffa della Luna.

    Ancora a credere a queste sciocchezze dopo che la sonda lunare ha fotografato i siti di atterraggio degli Apollo?

    Comunque vi consiglio di venire sabato 31 marzo a Varese alla conferenza e a chiedere direttamente all’astronauta Charlie Duke se racconta frottole o meno.

    ciao
    Bruno

  29. AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !AH ! AH ! AH ! – Mamma mia che ridere….!!!

    COMUNQUE SIA sappiate che con voi mi sono davvero divertito !!

    CIAO A TUTTI e, mi raccomando, cercate almeno di starmi bene !

    Ettore

  30. Io vorrei leggere le pubblicazioni di Ettore. Chiedo troppo?

  31. Non fare il finto tonto!
    Io voglio leggere le pubblicazioni di cui hai parlato nel vecchio forum astronomia, quelle che non volevi far leggere a nessuno perché ritenevi il genere umano troppo cretinetto per poterle comprendere. Ci conosciamo da due anni, non credi abbia il diritto di leggerle?

    • BAH…..!!! – Son tutte cose logiche !! – Basta riflettere profondamente !

      Ciao !

      • E darsi ragione da soli come fanno i fessi.

        Così fa Ettore e secondo lui ha sempre ragione.

        Peccato che come si confronta con gli altro fa delle belle figure di palta… OIOIOIHHH…..!!!!!!!

        Nevvero?

  32. Ma mi spiegate con quale faccia Albino Galuppini si potrà mai presentare al “Convegno intenazionale sulla Beffa della Luna” quando proprio lui stesso ha curato la prefazione del libro di Sofias in cui si afferma che con le missioni Apollo l’uomo è stato sulla luna, ci ha passeggiato e ci ha trovato gli alieni?

    Albino Galuppino ha curato la prefazione di un libro in cui si sostiene che l’uomo è stato sulla luna. Come la mettiamo?

  33. Da “Doverosa Raccomandazione A Sky !” – Slan80 – 20 Jul 2008 – 01:16

    Ma chi vuoi prendere in giro! Importante per cosa poi? Dammi una lista della tue pubblicazioni allora…

    —————————

    Da “Doverosa Raccomandazione A Sky !” – Ettore1 – 20 Jul 2008 – 08:14

    VERAMENTE SEI TU che stai prendendo in giro i lettori del forum cercando di far credere loro che le missioni Apollo portarono una dozzina di astronauti americani sulla Luna !!

    NON IO DI CERTO…….!!!!

    E’ INUTILE che ti faccia una lista delle mie Pubblicazioni !! SEI TROPPO CITRULLO !!! Non potresti comprenderle !!!

    E POI non tutti quelli che lavorano in un grande Osservatorio Astronomico fanno pubblicazioni !!
    Ci sono pure quelli che, come tua sorella, sono pagati per lavare i cessi !!!

    NON LO SAPEVIIII…….????

    Ettore

    ———————————————

    Come la mettiamo? Le tiri fuori sì o no queste benedette pubblicazioni?

    • Ecco, appunto è questa idea fissa di Ettore per gli osservatori astronomici e la pulizia dei loro cessi che “inquieta”.

      Sembra che ne abbia una certa esperienza!

      D’altra parte se si impegna può salire di grado!

      Pulitore di cessi, bidello dell’osservatorio, portiere, astrofilo, astronomo e astronomo capo…

      Non è per caso questa la scala gerarchica?

      Ettore, dammi conferma!

      • cit.: “se si impegna può salire di grado”

        E così si conferma quanto calorosamente consigliato a ettorì:

        ettore: PUPPA!

        E a titolo di incoraggiamento ulteriore, che non si dica che non si pensa a lui:

        ettore: PUPPA VIGOROSAMENTE!

  34. Ma mi spiegate con quale faccia Albino Galuppini si potrà mai presentare al “Convegno intenazionale sulla Beffa della Luna” quando proprio lui stesso ha curato la prefazione del libro di Sofias in cui si afferma che con le missioni Apollo l’uomo è stato sulla luna, ci ha passeggiato e ci ha trovato gli alieni?

    Albino Galuppino ha curato la prefazione di un libro in cui si sostiene che l’uomo è stato sulla luna. Come la mettiamo?

  35. con la FACCIA DEL KULOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!

    AH AH AH AH AH !!!!!!!!! NEVVEROOOOOOO ????????

  36. Ettore, ci sei?

    Vorrei sapere una cosa.

  37. MA voi siete a conoscenza di quel curioso episodio in cui un certo Drago voleva fare la pelle ad Ettorino?

    NO, eh?

    Bene, eccolo qui tutto per voi, dai nostri preziosissimi archivi Ettoriani. E buona lettura!

    —————————————————

    Vai così, merdaccione di un Ettore, che ti ho ribeccato!!!!!
    Quanto sei scemo, ragazzi!!!!!

    Aggiornamento per i molti interessati: quel depravato rottinculo di Ettore usa Tiscali per scrivere in questo forum ed è in Piemonte!!!!

    Lasciate che si colleghi ancora qualche altra volta e vi dico tutto di lui: così lo potremo vedere ridere a crepapelle in diretta mentre lo gonfiamo di botte, quel maniaco pedofilo.

    Però mi raccomando, bisogna organizzarsi e conciarlo come si deve, quello schifoso depravato molestatore di bambini…
    …deve restare all’ospedale almeno un paio di anni, e magari farlo restare a vita su una sedia a rotelle, che così non può più andare in giro a fare le sue immonde porcate…
    …anche se farlo finire al cimitero per me sarebbe più definitivo…
    …e più appagante.

    ETTORE: SCRIVI, SCRIVI CHE PIÙ SCRIVI PIÙ SCOPRO CHI E DOVE SEI, E PIÙ SI AVVICINANO I TUOI FUSTIGATORI.
    Incredibile quanto sei cretino: io ti dico di scrivere per rintracciarti meglio, e tu scrivi davvero!!!!!
    Mamma mia che IMBECILLE STRATOSFERICO!!!!

    Maroooo, non vedo l’ora di farne poltiglia, di sto schifoso molestatore e pure stupido come un campanaccio…

  38. AH! AH! AH! AH! AH!

    MA NON SAI PIU’ COSA SCRIVERE……?? (…prova inconfutabile che sei davvero…”ANNIENTATO” !!! )

    Ettore

  39. E VABBE’….!!

    ….Comunque sia STATEMI BENE TUTTI QUANTI !!!

    P.S.

    Tanto per sdrammatizzare….!

    Non avete il… “SOSPETTO” che questo Lem sia un pò (…TANTO !! ) finto ?? ( NOTATE l’inquietante…”COSA” attaccata al piede destro del Lem ! – Sembra che lo stia….ehm !…come dire…?…”DIVORANDO” !!! )

    E dove è allunato il Lem….?? Sul cucuzzolo di un monte sperduto nelle lande desolate della Luna ??? (…chissà come stavano comodi i due astronauti…”appollaiati” – PARDON….!!! “rintanati” in…”QUELL’ ARNESE” ! – Nevvero cari e storditi lettori ? )

    Ettore 😀

    • AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !

      GRAAAZIEEEEEE……..!!! – Carissimo Ettore3 !

      Ciao e stammi SEI volte bene !!!!!! – AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !

      Ettore1 (…il Vero !! )

  40. Gustatevi questa divertente pagliacciata di Ettore che, sotto mentite spoglie (Cesare75 è lui), dice a tutti di essere convinto che l’uomo è andato sulla Luna. E dice anche di lasciar perdere Bill Kaysing… 😀

    http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=12844.msg135147#msg135147

    • Io ho spesso attaccato, ad esempio, Paolo Attivissimo ma non ho mai parlato della sua famiglia e dei suoi figli (da Wikipedia) ne in quanti anni si è laureato e dove e come è diventato giornalista. Non capisco perchè io debba essere sottoposto a certe cose, forse perchè a qualcuno dei frequentatori di questo blog MANCANO gli argomenti.

  41. Perché, chi ha messo in ballo la tua famiglia? Io non di certo! 🙂

  42. Apollo11 scrive:
    27 aprile 2012 alle 11:46

    Gustatevi questa divertente pagliacciata di Ettore che, sotto mentite spoglie (Cesare75 è lui), dice a tutti di essere convinto che l’uomo è andato sulla Luna. E dice anche di lasciar perdere Bill Kaysing…

    http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=12844.msg135147#msg135147

    —————————————————————————————————————————-

    Che furbi questi astronautici di Forumastronautico….!!!

    Dopo le risposte false e stupide date a Cesare75, ovviamente, sul loro sito sono scappati via quasi tutti!

    Apollo11 scrive:
    27 aprile 2012 alle 11:46
    Gustatevi questa divertente pagliacciata di Ettore che, sotto mentite spoglie (Cesare75 è lui), dice a tutti di essere convinto che l’uomo è andato sulla Luna. E dice anche di lasciar perdere Bill Kaysing…

    http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=12844.msg135147#msg135147

    P.S.
    CHE FIGURACCIAAAAAAA………….!!!!! AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH! (mamma mia che ridere!! )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: