Homes for the Homeless

Non amo parlare del Bill Kaysing Tribute Website, un sito web di tributo che realizzai oltre 6 anni fa. Tuttavia, oggi, ne parlo volentieri poiché sono riuscito a mettere a disposizione dei navigatori Homes for the Homeless – An idea book for those who nedd shelter now. (Case per i senzatetto – Un libro idea per coloro che necessitano un riparo ora), uno degli ultimi libri scritti da Kaysing. Bill fu per tutta la vita uno strenuo difensore dei poveri e dei senzatetto, categorie sociali molto consistenti negli Stati Uniti d’America.
Il libro in PDF si può scaricare gratuitamente dalla pagina dei download: http://www.billkaysing.com/downloads.php

HOMES FOR THE HOMELESS BillKaysing.com

3 commenti to “Homes for the Homeless”

  1. e cosa centrano con questa sottospecie di minchione ? cos’è l’avete previsto ? oppure sono tutto un sottoprodotto della beffa lunare o della sua teoria bendandiana?
    Ogni tanto dispiace di essere in una società così libera da non poter mandare a gente a corsi di rieducazione scientifica obbligatoria magari con 7-8 anni potrebbe essere in grado di raggiungere di nuovo il livello di un alunno di terza media ed entro un quarantina ritornare al livello di un laureato vero.

  2. Egregio dottor Galuppini, mi associo alla richiesta postale altrove e le chiedo:
    quanta gente c’era al convegno/presentazione dei libri? Si potrebbe avere per cortesia una foto del pubblico? Si potrebbe avere per cortesia un resoconto del convegno/presentazione dei libri?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: