Il primo negro

Sono trascorsi 7307 giorni o 631 milioni di secondi tra il 16 giungo 1963, la prima donna nello spazio e il 18 giugno 1983, più di 20 anni, data in cui volò Sally Ride, la prima americana a varcare i confini del cosmo.
Valentina Tereshkova, clase 1937, russa, aveva 26 anni al momento del lancio che la portò nella Storia come prima signora dello spazio. Sally Ride, classe 1951, ne aveva 32 nel 1983 divenendo allora e rimanendo tuttora il più giovane cittadino americano mai andato nello spazio.
Suonano un po’ bizzarri questi record intraumani come il “primo negro” (*), il primo figlio di immigrati, la prima donna a fare questo o quello. Tuttavia,  la distanza temporale è illuminante sul ritardo della NASA in tutto rispetto ai sovietici, anche nelle pari opportunità.

(*)  http://www.youtube.com/watch?v=UxZG02RzTOM

85 commenti to “Il primo negro”

  1. Fiu’, Galuppini e’ vivo!!
    Stavo cominciando a preoccuparmi!

  2. “pari opportunità”.
    Per esempio, quante donne e quanti uomini c’erano alla 2° sessione del Convegno internazionale sulla singolarità lunare ?

  3. Galuppa…sai cosa dimostra il tuo silenzio riguardo al convegno internazionale, vero?

    • Preferivo se fosse rimasto in silenzio in questo caso, ad essere sincero; o che avesse scritto qualcosa di più decente.

      Ma, come sempre, in questo blog si resta sempre sorpresi: quando pensi che il mentecatto ha toccato il fondo, lui prende il caterpillar e inizia a menare poderose bennate. Ci si sotterrasse, almeno…

      • Mi sa mi sa che anche il galuppa comincia a rendersi conto di essere un cretino e sta sparando le ultime cartucce prima di uscire sotto falso nome con un nuovo blog!

      • Tu no di sicuro galuppa: non sai mai un cazzo.

        Soprattutto, non sai fare a meno di dire puttanate, invece di tacere.

      • Ciao a tutti,
        con piacere vedo che c’è stato un nuovo convegno, con dispiacere noto che ero via, con dispiacere immenso constato che, nonstante siano cambiati i suonatori, la musica sia sempre quella. C’è stato il convegno? C’è andato qualcuno? Le solite storie…

        Siòr Galuppini, lei valorizza l’unione sovietica per aver raggiunto quello che lei definisce le pari opportunità prima degli americani (ma tanto per andare nel deserto….), e sempre dagli USSR lei evidentemente copia il metodo dell’epurazione (degli eventi) e cancellazione temporanea dei fatti… Chi servirà per farle fare autocritica, e revisione storica?

        Ciao
        Joe

  4. Allora galuppa, il silenzio vale solo quando ti comoda?

    Non temere, che noi si e’ imparato da tempo a usare il copia-incolla:

    Allora, mister fasullo (si galuppa, mi riferisco a te): Btw: gallupz, quanta gente c’era a questa conferenza?
    Si può avere un resoconto della conferenza?
    Si può avere un link all’eventuale video della conferenza?
    Si può avere qualche foto del/in cui appare il pubblico?

    Per lo meno si può sapere se tiziana questa volta c’era?

    Almeno di’ “sto preparando un post in merito”, “Abbiate pazienza che ci sto lavorando”; anche “Sto creando un programma di fotoritocco (perchè lo sanno tutti che fotosciop è servo dello strapotere blablabla) per aggiungere degli spettatori posticci alla foto vuota della sala del solitudo”, ma per lo meno, di qualcosa, no?

    Cazzaro, dici che ti si chiede troppo o pensi di rispondere?

    • Non ho più notato messaggi di Tiziana….!!!!!! Peccato !!!!!! Anche le donne della Lega Nord Della Padania Libera e Secessionista Indipendente devono dimostrare di avercelo duro….!!!!!!!

  5. Ok, data la noia mortale di questo post fatevi due risate…

    TITOLO: Ettore e il ripieno di acido citrico

    ——————————————————

    Ettore1
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 13:07

    E ADESSO TOGLITI DAI COGLIONI !!!

    Hai già rotto abbastanza “caro” Cristiano !!

    http://www.criscaso.com/

    Ettore

    Modificato da Ettore1 – 10 Mar 2008 – 13:08

    _____

    Slan80
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 13:23

    E chi è questo Cristiano? Comunque ti ho dimostrato ancora una volta che sei un povero cialtrone ignorante. Non sai più che cosa dire. Ma ti piace così tanto accumulare figure di merda?

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 13:30

    E’ INUTILE CHE INSISTI, “CARO” CRISTIANO !!!

    Oramai la tua reputazione l’ hai buttata alle ortiche !!

    Ciao, va’…!

    Ettore

    Modificato da Ettore1 – 10 Mar 2008 – 13:31

    _____

    Slan80
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 13:50

    Ancora con ‘sto Cristiano! Io mi chiamo Giuseppe, coglione…

    Modificato da Slan80 – 10 Mar 2008 – 13:57

    _____

    Wropot
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 14:58

    Caro Slan80!!

    Hai visto quanto è coglione questo Ettore?
    Le cose sono due: o scrive dal reparto psichiatrico di un carcere di massima sicurezza ( possibile) oppure è un ricercato internazionale che vive in una grotta ( il che spiegherebbe alcune cose)…

    Cosa ci vuoi fare?

    E’ un poveraccio!

    Come già dissi mi fa molta pena , ma anche molta, moltissima paura!!!

    E’ lo zimbello del web italiano ( e solo italiano dato che la bestia non parla inglese nemmeno al livello di un bambino dell’asilo) ma crede di essere un figo!

    Pensa che gli altri scappano perchè sono stati smontati da lui, quando è vero l’esatto contrario!!!!!!!

    POVERACCIO!

    _____

    Slan80
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 15:25

    In effetti capisco di essermi lasciato un po’ andare e di aver esagerato, anche negli insulti. Francamente non è da me. Però, non riesco ancora a capacitarmi del fatto che si possa essere così ottusi, capisco che si possa essere ignoranti, ma addirittura arrivare a farsene un vanto. L’errore probabilmente sta nel dare troppa corda ad individui del genere, l’alternativa migliore sarabbe quella di isolarli e lasciarli perdere, cosa che non tarderò a fare, visto che a breve dovrò rimettermi a studiare seriamente. Ma adesso ti racconto come è nata tutta questa storia. Qualche giorno fa, un mio amico dell’università che stava consultando il sito antibufala di Attivissimo riguardo i fatti dell’11 settembre, incappa casualmente in un topic sul complotto lunare che vedeva la presenza costante di questo Ettore e dei suoi deliranti interventi, così me lo segnala, visto l’argomento della mia tesi di laurea. Come avrai sicuramente notato, questo Ettore non fa altro che rimandare ad altri suoi interventi sparsi per la rete, così arrivo facilmente a questo forum e decido di rispondergli, giusto per saggiare la presunta sanità mentale del soggetto in questione e farmi due risate. Realizzo quasi subito di aver a che fare con un cretino, e perdo la pazienza, essendo abituato ad avere a che fare in genere con persone piuttosto ragionevoli. Mi dispiace aver calcato la mano, ma già la nostra società lamenta un analfabetismo scientifico crescente e a dir poco preoccupante, per cui non trovo eticamente giusto lasciarla vinta ad individui del genere, sebbene creda nella libertà di pensiero e opinione. Ma credo anche che godere di tali libertà non implichi il diritto di insultare la ragione e l’intelligenza altrui.
    Ti saluto…

    Modificato da Slan80 – 10 Mar 2008 – 16:26

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 18:33

    BASTAAA……!!! PIETAAAA……..!!!! NON NE POSSO PIUUUUU………..!!!!!

    SI….SIII……SIIIIII………!!!!! L’UOMO E’ ANDATO SULLA LUNA, COMPRESA LA DONNA, I BAMBINI, GLI ZII E PURE LE SUOCEREEEEEEEE……………..!!!!!!!! –

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 10 Mar 2008 – 18:41

    OPPSSS….!!!

    Anche la tua reputazione, “caro” Wropot, è andata a farsi fottere !!

    _____

    Wropot
    Inviato il: 11 Mar 2008 – 01:06

    Non mi risulta caro Ettore ad onor del vero che la donna sia mai stata sulla Luna, a te risulta?

    Nemmeno i bambini che io sappia!!!!

    Oppure si??

    In compenso io ci sono stato, e pure tutti i miei cari a Wropoville, ma loro sono nati lì!
    Non ci sono arrivati con gli “Apolli” caro, anzi carissimo Ettore!!

    Quindi ti consiglio di studiare con più profitto l’astronomia carissimo!!

    Un saluto da Wropot detto anche “wropot” oppure semplicemente wropot , che sembra la stessa cosa ma non lo è!

    Wropot (anche notissimo come “wropot” ) o anche wropot .

    Ciao da me, che sono Wropot ma anche Wropot (senza faccina) e wropot ma con la lettera minuscola perchè sono wropot junior, mio padre Wropot senior (tripla faccina) è su Marte adesso, ma io non ci sono mai stato.

    Ciao da me.

    P.S:

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 11 Mar 2008 – 07:27

    BEH….!!

    Se sulla Luna la donna e i bambini non ci sono stati nulla toglie, a parte le difficoltà intrinseche, che ci possono essere stati: l’uomo, gli zii e le suocere !!

    Non trovi ?

    Ciao !

    Ettore

    Modificato da Ettore1 – 11 Mar 2008 – 14:00

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 11 Mar 2008 – 14:15

    Oh – oh….!!! Slan80 non si fa più sentire ! Che si sia offeso ?

    P.S.

    Proprio adesso che mi divertivo tanto….!!

    Ettore

    Modificato da Ettore1 – 11 Mar 2008 – 14:17

    _____

    Slan80
    Inviato il: 11 Mar 2008 – 15:43

    No, non sono offeso, semplicemente ora ho da fare, contrariamente a te, che evidentemente hai un sacco di tempo da perdere. Stammi bene…

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 11 Mar 2008 – 19:47

    HO CAPITO….!! Anche tu ti sei convinto che l’uomo non è mai stato sulla Luna !

    Non è così, caro Cristiano ? (…pardon !! Slan80 ! )

    Ciao e stammi bene anche tu !!

    Ettore

    Modificato da Ettore1 – 12 Mar 2008 – 07:44

    _____

    Ettore1
    Inviato il: 12 Mar 2008 – 07:51

    Pensa che perfino gli…”Astronautici” si sono convinti di questa triste realtà !

    http://astronomia.altervista.org/forum/ind…f=1&t=4&st=1515

    Infatti non sono più intervenuti !!

    Ettore

    _____

    Slan80
    Inviato il: 12 Mar 2008 – 13:19

    Ettore, tu sei la dimostrazione vivente che Dio non esiste, perchè se esistesse veramente non permetterebbe mai la nascita di esseri come te. Rifletti su questo piuttosto, altro che gli sbarchi sulla Luna…

  6. AdoVo “A’ mentecatto!” e le sue frasi peniene, secche e dirette:

    “Tu no di sicuro galuppa: non sai mai un cazzo.”

    E, poco tempo addietro, rivolto ad Ettore1 che si lamentava che nessuno lo “sbufalava”:

    “Perché tu non conti un cazzo.”

    ROTFLMAOASTC!!!

  7. Signori… giudicate voi! Da un lato un pagliaccio che organizza convegni in pompa magna e dopo non ne parla nemmeno per sbaglio, coadiuvato da un greco sempliciotto e vigliacco che insulta random e tenta di vendere goffamente libri che sul web smentisce egli stesso; dall’altro ingegneri, astronauti e uomini di alta levatura morale e intellettuale, supportati peraltro da tonnellate di prove. L’uomo è davvero andato sulla luna? A chi credere?

  8. MA NON VI RENDETE CONTO che a voi, astronautici del menga (…oltretutto falsi e bugiardi sulla questione della veridicità delle missioni Apollo ) NON VI CAGA NESSUNO ?

    p.s. Madonna quanto siete fessi….!!! (…poveracci !! – AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! )

    • INFATTI su questo forum, a parte voi, non ci va nessuno !

      http://www.forumastronautico.it/index.php?board=77.0

      p.s. Guardate la data degli ultimi interventi….!! – UH ! UH ! UH ! UH ! UH !

    • E nel tuo blog? Qual è la data degli ultimi interventi?

      • Ettorino i complottisti sono destinati a sparire e lo stanno dimostrando le sparizioni sempre più frequenti e lunghe di galuppa e sotiris. Non avete argomenti validi, credibilità, rigore morale, onestá… siete falsi, amanti del guadagno facile a spese dei gonzi, le vostre crociate per la verità sono volte a vendere qualche libro con ridicoli 3×2, ma sapete anche voi che ciò che cianciate non è che una mera bugia! Un’illazione creata ad arte per creare scompiglio e trarne visibiltá o qualche sorta di per verso beneficio. Se ciò che dico fosse falso, non ci dovrebbe essere diffusione dei due convegni internazionali che distruggono la veridicità delle missioni apollo? E invece? Due convegni anonimi svoltisi alla presenza di nessuno talmente imbarazzanti che lo stesso paladino della “verità” che li ha organizzati, tiene occulti con goffaggine grottesca! E io dovrei credere a voi tre o quattro sfigatelli o ad un’agenzia spaziale seria che lavora sodo da decenni con sempre meno fondi a disposizioni e sempre più risultati scientifici importanti?

  9. POOOVERO ETTORINO LUI!!! 😦

    Se devo essere sincero, oltre che schifo mi fa anche un po’ pena. 😦
    Non deve essere bello, ammettiamolo, vivere una vita senza uno scopo, virtualmente sputato in faccia da tutti, senza mai un amico, senza mai qualcuno che non lo tratti da cerebroleso.
    Eh, cercate di capirmi e di comprendermi. Io in tutti questi anni mi ci sono un po’ affezionato a Ettorino, e non mi fa certo piacere vederlo così annientato da tutti. Abbiatene pietà, e tenete sempre a mente che è incapace di intendere e di volere!

  10. IL PRIMO CRETINETTO

    (o il suo primo messaggio, di quando si manifestò.)

    28-12-02, 20:45 #1
    Ettore
    Utente Junior

    Join Date: Dec 2002
    Posts: 18

    Default NOTIZIA INCREDIBILE !!

    Egregia Redazione,

    Un mio carissimo amico americano, mi ha detto che negli USA c’è sempre più gente che non crede che l’uomo sia andato sulla Luna!! Cioè, tutte le missioni lunari della NASA sarebbero false!!! per questa gente!

    NON CI POSSO ASSOLUTAMENTE CREDERE !!! Eppure lui mi ha giurato che è proprio così!!!

    Almeno voi, ditemi CHE NON E’ VERO !!! Cioè che le missioni ERANO VERE!!
    Altrimenti non so più che cosa pensare!!!

    Aspettando con ansia la vostra risposta, vi saluto cordialmente e auguro Buon Anno a tutti voi!! 🙂

    ———————————————————————————————————-

    Eccolo qui! Uno dei primi messaggi del nostro Ettore su internet! Questa è storia antica del complottismo-cretinismo, fate attenzione!
    Interviene sul forum di astronomia “Coelestis” con il suo solito messaggino di presentazione, per poi proseguire alla solita maniera.
    Eccolo, ecco il link! http://www.trekportal.it/coelestis/showpost.php?p=32496&postcount=1
    Notate la data! 28 dicembre 2002
    Notate l’orario! 20:45
    E poi ditemi se un tale cretinetto dal 2002 deve andare avanti così…. Poveretto!
    Sempre se qualcono non ha tracce di lui, che so… Dal 2000?
    Poveretto…

  11. Evidentemente, caro Albino, dimentichi quanto i sovietici fossero RAZZISTI, molto più degli americani, e lo stesso razzismo pervade anche oggi le strade di Mosca, come pure quelle di New York. Sessismo e razzismo non sono esclusive americane, caro mio, il fatto che in URSS uomini e donne avessero pari opportunità era l’unico dettame veramente comunista che veniva applicato. Per il resto stendiamo un velo pietoso su quello che l’URSS ha rappresentato in fatto di diritti umani e libertà personali, uomini o donne che fossero, e che venivano trattati tutti nella stessa maniera: di merda, a meno che non fossi un esponente di spicco del partito o un aviatore o un militare o un astronauta. Le uniche cose positive dell’URSS furono giusto le conquiste scientifiche in campo aerospaziale.

  12. Evidentemente, caro Albino, dimentichi quanto i sovietici fossero RAZZISTI, molto più degli americani, e lo stesso razzismo pervade anche oggi le strade di Mosca, come pure quelle di New York. Sessismo e razzismo non sono esclusive americane, caro mio, il fatto che in URSS uomini e donne avessero pari opportunità era l’unico dettame veramente comunista che veniva applicato. Per il resto stendiamo un velo pietoso su quello che l’URSS ha rappresentato in fatto di diritti umani e libertà personali, uomini o donne che fossero, e che venivano trattati tutti nella stessa maniera: di merda, a meno che non fossi un esponente di spicco del partito o un aviatore o un militare o un astronauta. Le uniche cose positive dell’URSS furono giusto le conquiste scientifiche in campo aerospaziale.

    • Ciao Grezzo, concordo su molto ma non sulla critica assoluta finale. Non sono di sinistra, ma l’ultima frase è troppo semplicistica. Ho lavorato per anni all’est europa, prima e dopo il patatrac. Ho lavorato e lavoro con gli Stati Uniti tutt’ora.
      I sovietici allora ed i russi ora sono gente risoluta, che calpestano tutto e tutti in nome della ricchezza e del progresso personale. Gli statunitensi sono gente risoluta che calpestano tutto e tutti in nome alla ricchezza e del progresso personale. Sono diametralmente opposti ma uguali. E come per entrambi, qualcosa di buono o poco cattivo, magari per sbaglio, l’hanno fatto.

      Ma ritorniamo in topic, altrimenti el sior galuppa si sente trascurato… dobbiamo ricordargli le cosette… Nevvero A’mentecatto?

      Allora, gallupz, quanta gente c’era a questa conferenza?
      Si può avere un resoconto della conferenza?
      Si può avere un link all’eventuale video della conferenza?
      Si può avere qualche foto del/in cui appare il pubblico?

      Per lo meno si può sapere se tiziana questa volta c’era?

      My2Ec.

      Ciao
      Joe

      • Ebbravo Joe, sempre puntuale 😉 Chissà che il galluppinz non si sia dato ancora alla macchia e che legga i nostri accorati appelli… Anche se, in realtà, sono convinto che l’esimio diversamente biondoplatinato non se ne sia mai andato, ma se ne sia stato a lurkare il suo stesso blog da 12 giorni a questa parte… OH, GALUPPA! DODICI GIORNI SENZA NEMMENO UN CENNO? UN “E’ ANDATA BENE” “E’ ANDATA MALE”?
        Nemmeno un “FATEVI I CAZZI VOSTRI BRUTTI DISINFORMATORI PREZZEMOLATI AL SERVIZIO DEL VOSTRO PADRONE ITALO-SVIZZERO”?

        Oppure… Oppure… Mhmmmm… Oppure la realtà e’ che hai raggiunto nuovi livelli di avidità, di ingordigia? Cos’è, fai sapere com’è andata solo a chi paga?

      • Joe, ma infatti ho detto che razzismo e sessismo non sono russi o americani, anche in Italia c’è gente così imbecille.

    • A tal proposito, e’ divertente porre l’attenzione su come Giovannino Guareschi faceva notare l’avvenuta “parità tra i sessi” nell’allora URSS, quando, nel suo libro “Il compagno Don Camillo” il suddetto prete faceva notare a Un illividito Peppone che finalmente le donne avevano pari diritti degli uomini sul luogo di lavoro, mentre, passando con il torpedone per le strade di Mosca, gli stradini che pulivano le strade o che asfaltavano dei buchi fossero tutte donne.

      Simpatico anche notare che il nostro simpatico e meschino “padrone di casa” non si rende conto di essere ancora più meschino del solito: ma come, galuppa, ancor prima di fare la tirata contro quei razzisti di americani, sei tu il primo a elogiare i record “intraumani”, come li chiami tu?

      Quindi, se un “record intraumano” e’ russo, allora va bene, ma se e’ americano no?
      O sei tu che decidi se va bene o meno?

      Ma quanto coglione sei? O e’ solo la tua solita sindrome della scimmia e la macchina da scrivere?

      Comunque sia, ti ricordo sempre che non ci hai ancora illuminati su un argomento che TI STA MOLTO A CUORE (e per come la si vede da questo lato della tastiera, anche molto a fegato, duodeno e ghiandole biliari): quanta gente c’era a questa conferenza?
      Si può avere un resoconto della conferenza?
      Si può avere un link all’eventuale video della conferenza?
      Si può avere qualche foto del/in cui appare il pubblico?

      Per lo meno si può sapere se tiziana questa volta c’era?

      Almeno di’ “sto preparando un post in merito”, “Abbiate pazienza che ci sto lavorando”; anche “Sto creando un programma di fotoritocco (perchè lo sanno tutti che fotosciop è servo dello strapotere blablabla) per aggiungere degli spettatori posticci alla foto vuota della sala del solitudo”, ma per lo meno, di qualcosa, no?

      Noi si aspetta eh, galluppinz, ma non prendertela troppo comoda

  13. Nemmeno un “FATEVI I CAZZI VOSTRI BRUTTI DISINFORMATORI PREZZEMOLATI AL SERVIZIO DEL VOSTRO PADRONE ITALO-SVIZZERO”

    —————————————————————————————————————————-Assolutamente non male………!!!!!

    OH ! OH ! OH ! OH ! OH ! OH !

    Ettore1 (…Colui che non vi lascia dormire di notte !! – EH ! EH ! EH ! EH ! )

    • Cerebromancante, ma tu l’ironia non sai dov’è di casa, di’ la verità.

      Probabilmente non la riconosceresti nemmeno se ti si parasse di fronte, nuda e con un cartello luminoso tra le mani.

      Nemmeno sbattendoti vigorosamente e ripetutamente il suddetto cartello su quella scatola a vuoto spinto che chiami testa.

      Avanti, torna a giocare con i cerini, non fartelo ripetere.

    • Ettore1 scrive:
      26 luglio 2012 alle 15:11

      Ettore1 (…Colui che non vi lascia dormire di notte !! – EH ! EH ! EH ! EH ! )

      ———————————————————-

      Allora è vero che vai in giro ad ululare alla luna…..

      Poveretto…!!!!!

  14. Tillo Tirimbaus scrive:
    25 luglio 2012 alle 09:21

    Purtroppo lui raglia! Forse oltre agli Attenti Lettori vuole dare fastidio anche agli Asini.
    Caro ettore, ho scritto proprio Asini, perchè tu sei meno definibile della categoria di questi Nobili Quadrupedi.

    Ettore1 scrive:
    26 luglio 2012 alle 14:32

    NON E’ UNA RAGLIATA……!!! – Ma una bella randellata sulla testaccia di voi astronautici del menga che con le vostre falsità e cafonerie state mandando a ramengo tutta la credibilità e l’ Onore dell’ Astronautica in generale !!

    CAPITOOOOOOO……….?????

    • AH AH AH AH AH !!!!!!!

      Caro Ettore, meno male che gli asini non leggono le tue fesserie, non potendo usare internet, perchè questi Nobili Quadrupedi avendo meno pazienza degli umani ti avrebbero già preso a calci nel sedere, spedendoti magari in orbita.

      UH UH UH UH UH !!!!!!!

  15. Comunque sia NESSUN ASTRONAUTA, fino ad ora, E’ STATO SULLA LUNA ad Onor del Vero !!

    La prova ASSOLUTAMENTE INCONFUTABILE di quello che affermo è che, fino ad ora, NESSUNO di voi…” Astronautici ” (…e siete in tanti !! ) è riuscito a confutarmi tutte le prove di questo Sito….

    http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://theconspiracyzone.podcastpeople.com/posts/28159&sa=X&oi=translate&resnum=1&ct=result&prev=/search%3Fq%3Dhttp://theconspiracyzone.podcastpeople.com/posts/28159%26hl%3Dit%26sa%3DG

    ….che dimostrano CHIARAMENTE che TUTTE le missioni Apollo sono state, niente popo’ di meno che, UNA SOLENNE PAGLIACCIATA alla faccia del Mondo intero !!!

    Ettore1 (…il Veritiero ! )

    • Senti Ettore, ignorante e stupido che non sei altro.
      Per quanto riguarda il parallasse ti avevo gia’ spiegato l’errore madornale che ha fatto il tipo di aulis. Nonostante cio’ hai continuato a riproporre lo stesso link.
      E per quest’ultimo link, lo scemo di turno si chiede dove si trovano mai i parcadute.
      La risposta e’ semplice: i progettisti della NASA erano persone capaci e intelligenti, a differenza dei lunacomplottisti. Pertanto avevano progettato un sistema che tranciasse le corde dei paracadute quando la navicella toccava l’acqua, in modo che i paracadute, ingombranti e ormai inutili, si allontanassero spinti dal vento e non ostacolassero le operazioni di recupero.
      http://www.hq.nasa.gov/alsj/CSM12_Earth_Landing_Subsystem_pp93-98.pdf

      Qui e’ scritto all’ultima pagina di questo documento:
      “After splashdown, a crewman activates a switch on the main display console which fires ordnance devices to drive a chisel-type cutter through the main parachute risers, releasing the chutes”.
      Chiaro?

      Gli altri punti te li sbufali da solo.

    • Non è veroooo! Ettore quelle non sono prove: sono teorie!

    • Ma che veritiero d’Egitto?
      Hai riempito il web di PORCHERIE, bugie, falsità, parolacce, insulti, non ti crede e non ti ha mai creduto nessuno, sei solo un poveraccio che cerca disperatamente consensi.
      Vai a coricarti! Coricati e sparisci dal web, schifoso!

  16. e come dimenticarlo ?

  17. Ettore1 scrive:
    26 luglio 2012 alle 20:32
    Comunque sia NESSUN ASTRONAUTA, fino ad ora, E’ STATO SULLA LUNA ad Onor del Vero !!

    La prova ASSOLUTAMENTE INCONFUTABILE di quello che affermo è che, fino ad ora, NESSUNO di voi…” Astronautici ” (…e siete in tanti !! ) è riuscito a confutarmi tutte le prove di questo Sito….

    http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://theconspiracyzone.podcastpeople.com/posts/28159&sa=X&oi=translate&resnum=1&ct=result&prev=/search%3Fq%3Dhttp://theconspiracyzone.podcastpeople.com/posts/28159%26hl%3Dit%26sa%3DG

    ….che dimostrano CHIARAMENTE che TUTTE le missioni Apollo sono state, niente popo’ di meno che, UNA SOLENNE PAGLIACCIATA alla faccia del Mondo intero !!!

    Ettore1 (…il Veritiero ! )

    —————————————————————————————————————————-

    E con questo chiudo ! – CAPITOOOOOOOO…………..?????

    • Non è vero! BUGIARDO!
      Ci sono stati! 12 in tutto più altri 6 che ci hanno orbitato attorno.
      E lo sai benissimo anche tu che ci sono stati.
      Perciò piantala con questa pagliacciata e vai a coricarti.
      Vai a coricarti e non rompere più le palle, schifoso.

    • Vista l’ora tarda alla quale Ettore ha ragliato il suo messaggio, è probabile che le medicine non avessero fatto effetto, a causa del caldo…
      Ettore! Con questo chiudi la finestra che ti entrano le zanzare in casa!!

  18. ETTORE E LA PIETRA FUFFOSOFALE

    Pèèèè Pèèèèè PEREPèèèèè PEREPèèèPPèèè Di trombe e d PRESENTAZIONE (E D anche il Leone di M.G.M. che ci sta bene. MIAO!)

    Antichissimi et ammuffitissimi tomi pergamenatissimi, ma non virgulti e solo tomi, conservano storie e d antiche vicende e d avveni mentos e. d.
    OCIO !!!!! Lo sapete? La consultanza dei pergamon-tomoni non è possibileeeeee….!!!!! Solo i NON SOLO umani POSSONO…!!!!
    Consultarli.
    AH AH AH AH !!!!! Che risate! Ma un-il furbo e d assai Notevole Mece-ricercatore lo fece. AH AH AH. Lo stesso. AH AH AH.
    E ce lo racconteràb. UH UH UH UH UH !!!!!!!!!!! PEEEEEEEEE…..!!!!!!!!! (col fischio!!!!)

    E D

    IL

    MECE

    CE

    LO

    DIRA’.

    Q-esto avveni-mentos non era previsto da Etto-carretto, il qual rimase callondamente gabbato dall’EVENTO. PloP, GABBATO.
    Volete saper, o Attenti Lettori, a quanto assonfa il GaBBo? Quanto dissonfa? E quanto spirlonfa? Cont. a. legg. e lo sapr.
    Prima di TUTTO il pergamon-tomone riporta paro-paro e paro-disparo tuuuutto quanto bisogna sapere della Storia del Perchè, ed Etto-carretto si dissonfò. BliP!

    Il Mecio-ricerchio, con l’aiuto della Maggica Salvia proveniente dalle Sapide Terre, ci trasse la lettura del fatto-misfatto e d ne risultò UH! Chiarissimevolmente! Ci e si distingueveva TUTTO e prima invece NO a causa del Codice Simpatico scritto dall’Inchiostro Segreto il quale modificava le cose.

    TUTTO (quest’e’quello) iniziava nell’antica e fumosa Epoca dove i vetusti impianti di scaldamento facevano le gare a chi inquinava di più. AH! Quanto bel tempo fa! Quanto bel tempo passò! Specialmente a Torino gli Addetti al bel SMOG si ingiegniavano a d nutrire le caldaie con i più bei ricercati e d ritrovati della Scienza Antica in fatto di Fumi Senza Arrosti…!!! ORA lo sappiamo!!!!! Nei Tomoni v’è descritto!

    Ci si ingiegniava a nutrir caldaie con calzini strizzi pieni di caffè, pReumatici, bubbole e bubbolette, fuffa a tonnellate, UH! La pregiata fuffa importata dall’Est e dall’Ovest!!!!!! Gianduoiotti scaduti, le foglie dei viali cacate dai cani, buccie marcite di ogni ordine e grado, tartine e tartoni, code di pescie e teste di pescie, ma infine e d addiritt. TONNELLATE E TONNELLATE della PIU’ PESSIMA ED INFIMA MISCELA DI NAFTE E D OLIII INCOMBUSTIBILIII DEL FONDO DEI POZZI DELLA PALTA FERMENTATAAAAAA….!!!!!
    Gli scrupogliosi Addetti giocavano sulle percentuali delle Sostanze, beh! Aggiungievano Sostanze Speciali, come ad e d per esempio degli mazzi di aglio micotico, degliezioni personali, spremute di zerbini morti da qualche anno, vernici raschiate dai vespasiani, unghie di anziani, maledizioni scadute, freni di treni, peti imbottigliati, morchie industriali e tant’altre nequizie delle quali non sto a descrivere le peculiaritaggini. Che Arte ! Cosa che Etto-carretto ben conoscie. Ne era conscio ed accondisciendente, fiutando l’aria soffocante della Bella Città Torin-Affumicosa negli anni sesssanta!!!!!

    L’Etto-tarpetto, a quei tempi virgulto ragazzetto, rerspirava e perspirava e godeva dell’intaso cerebrallo provotato dallo smoggo…. “Che sensazione interessante!!!!! Giàggià…!!!” Diceva, e d cosava delle sue pòlipe teorie, ed diceva erano tucc-qvante BELLISSIMISSIME!!!!! Ma quanto era stonfo!!!!
    Guardav un straccio unto e d bisunto e poi si ripeteva da solo della quistione dell ‘ ‘ universo che pensava se stesso fotografandosi in un ologramma per vedersi tridimensionale. Observava i rigagnolicci prodotti dalla portiera-lavascale che gli rovesciava il secchio dell’aqqua sporca schizzandolo SEMPRE e d prevedeva il fatto che correndo abbastanza veloce attorno ad un albero poteva consumare la corteccia o afferrarsi da dietro o darsi un calcio nel sedere da solo. Si pìnotizàva al lampellamento del semaforo guasto per eseguire una meditaz. sullla quistione di se la luce nel frigorifero era accesa anche con lo sportello chiuso, eqquesto perchè non lo sapeva ancora nessuno.
    Intant. ripetev. a TUTTI con pompamagna di superiorità: “Ma se una luce al buio si spegne, chi la vede spegnersi……..???????”
    Molti suoi compagnetti, anche quelli più furbetti dicevano che era una gran fesseria, ma Ettorpz sapeva che questo evento poteva vederlo solo UN GATTO, perchè i gatti al buio ci vedono BENISSIMO. Ma non lo aveva MAI detto a nessuno, così imparavano a prenderlo per i doloranti e d vergatissimi fondelli.
    Ecco, diceva queste cose ed altre, ma tante altre cose così. E anche PEGGIO.

    Male e diceva tutti quei libri del menga che a scuola gli ingiungievano, assieme alle migliara di bacchettate, ed allora decise di fare così, un pò per vendetta ed un pò per OOMPAS, solo che l’OOmpo ancora non lo conoscieva. Va bene lo stesso , nevvevvero? Ed ORA…….

    HOP!!!!! Quello era solo il progologoooooo….!!!!!!!!! Forse quìv sottoz c’è il Postlogox.

    Un certo giorno (bbello o bbrutto NON SI SA ma certamente SMOGGOSISSIMO) l’Ardimentoso Etto-giovinetto con un grossossissimo UFFA decise di essersi ben noiosato dal continuo crepìtìo scolastico di vergate sulle doloranti membra ed arrossate chiappe…!!!!! E D DECISE !!!!!
    E sì e già e però… La COLPA era indubbiam. dei LIBRI maledetti LIBRI i qvali scritti in Incomprensilese Antico lo torment. con frasi complicativissime e d calcoli difficilivissimi da mandare a mem.
    Che brutta situaz. a causa di questi cartacei tomi e del loro contentuto!!! In fondo solo a causa del fatto che misconosceva le varie funzioni cui essi eran preposti e perchè. AHIAHIAHIHHH…!!!!! Che brutta e d ENORME slavalanga di insufficienze ch’aveva ‘sto Etto-uffetto…!!!!

    OH! Non vi dico che tragedissima quando scoprì che tra i compagnetti quelli che volevano diventare Astronauti(ci?) avevano da studiare su quei libri un bel pò…!!!! Per non parlare degli ALTRI libri, quelli complicativissimi!!!!! Non ve lo dico!!! E D infatti Etto-insufficietto aveva saggiamente cambiato idea!
    EH!!! Se Etto cambiò idea!!!! Pensava GIUSTAMENTE che se i libri erano più complidifficili aumentavano anche MOLTISSIMO le verghettate per chi non li capiva!!!!! EH NO!!!!!!! Non gli andava mica bene, così.
    Fare l’astronauta(cio?) NO e quindi voleva fare il PIRATA da grande!!!!! E che ci voleva??? Il pappagalZo e lo spadonZo.
    Però nonost. tutto ancora ed ancora e di continuo lo tormentavavano con questi libri e cose da studiare e calcoli da fare e date da ricordare e vergate da sopportare….. CHE ROBAAAAAA….!!!!!!!!
    E POI a causa di questa sua antipatia alle cose da studiare e d i libri, questi suoi compagnucci MOLTO più studianti di lui lo prendevano PURE per i doloranti e ben vergati FONDELLI. MA! Veramente!!!!! Eh? SI’!
    Così fu che prese in antipatia, odio e anche peggio tutte le cose da studiare, scienzioni, astronauti(ci?) e tutt. quant. l’ambarad. scientifico. ECCO.

    Ebbasta? E finisce così? NO!! Non finisce!!!!!! Pover-Etto…!!!! MA quanto era brutalmente annientato dai compagnetti che lo scherzavano e d additavano a guisa di esemplare congiungente l’uomo alla scimmia, (o a l somaro) (ma anche al comodino). Pover-Etto..!!!!
    Decise di risolversi il PROBLEMA. DA SOLO.
    Ma come fare???? COME???? Non poteva fare una Pirflenzione-Soluzione del genere CERTAMENTE leggendola da libri…. CHE SChIFO…!!!!!
    Una delle sue solite Profonde Intuizioni gli svelò infine cosa fare, stava guardando un a zètola di pennelZo cinghialZo rimasta impapocchiata nella vernicie della finestra e HOP!

    Successe che la Soluz. se la inventò. PìM PàM e GnùC.

    Eccoecco prontapronta la Sua Profonfa Pirflenzione: SE tutti i libri, TUTTI, fossero stati trasformati nel loro contenuto, diventand. dispensatori di potentissime bubbole, cialtronate, fesserie e ciarlatanaggini, ma GROSSE, tuuuutti i compagni di scuola suoi e di tuttilmondo avrebbero imparato quella roba!!!!!! Per quindi Etto-furbetto sarebbe stato l’Unico a poter fare Profondi Pergionamenti, quindi…!!!!! IMPROVV. INTELLIGIENTIZZIMO!!!!!!!!! AH AH AH UH UH UH OIH OIH OIH ! ! ! VENDETTA!!!!!! Come ovv.
    Bastava che i libri sìentifici diventassero IMMEDIAT. fuffa e ci avrebbe ragione solo Etto-lui e chiunque svraviglionasse a caso ma non troppo le sue proprie Profonde e d Calfonde Teorie (O Riflessioni…!!!!) su il più ed il meno. CHE BELLO. Libertà e d uguagliume, come nel villaggio dei puffi!


    OPS ! I suoi vicini di casa peròpperò ci dicono in via sconfidenziale che questo virgulton tomone dell’Etto-specchio-riflesso andasse-và-andrà in giro per casa pìnto di bblù con in cappello e dei mutandoni rossi! Niente si sa della codetta bBlù nell’Etto-deretro. L’avrà nas-costo nello sfinTergo? MàH-MàH.

    COME FARE ?????

    Per non dire che a suo tempo provò a sbircionare Tomi Rilegati, diciamo che si ricordò questa cosa…. Diciamo che Forse poteva esistere o essere fatta in modo misteriovoso una specie di PIETRA, diciamo che lui chiamò PIETRA FUFFOSOFALE!!!! Diciamolo!!!
    Ecco cosa ci voleva!!!!! Diciamo che era La Soluz.! Diciamo che si trattav. per l’appunzo del La SuperCaliFragiListiCheSpiraliDosa (e d anche un pò mitologica) Pietra (o Sovostanza) la qvale trasforma(rberebbe) gli argomenti dei libri scientifici in fuffa!!!!!!!!
    DICIAMOLO.

    Arriviamo al come ha fatto. Uh,! Che Bello, Ci sono le Testimonianze dei vicini curiosoni!! Uno in particolare, binocol-munito, ci dice di Ettoz-alchimetto, e d quando trasportò delle curiosississime Sostanze nel suo garagg, e di come le abbia adeguatamente ident. col metodo del Nasofiuto Impiccionico. Moooooolto prob. Etto-maghetto usò nel suo alchimetto le seguventi sostanze, ma non si sa di precis. come. Vediamo cosa Ettox-botox impiegò:
    Botti e glioni pieni di mosto malmostoso del barbera Mombello, erbacce di campagna, medicinali scaduti, aceto gnucco, unghie di vanvigni, zolfo colloidale, peli di ascella del gibbone dalla mano bianca, cassoloeula ribaltè nel bidè, una placca di plastica fosfofescente strappata dall’androne del condomignio, della polenta marmificata, un tubo del rotolo della carta igiegnica, una crosta di parmigiano rinsecchita e refrigherata (era in fondo al ripiano del frigho) una striscetta del magnegne del frigosportello (tanto era inutile, si chiudeva con un giro di corda), un pezzo di lardo usato, le bacche del pitosforo e d mali-umori conservati sotto nafta.
    UH UH UH !!!! QUANTA ROBAAAAAA….!!!!!!! E D era purtroppamente solo -PENSA SOLO- quella che il vicino ficcanasino sbirciòn-sbirciòni era riuscito a vedereeeeee….!!!!!!!!!!!!!!

    HOPPSSSS……..!!!!!!!!!!!!!!!! MA Quello era il secondo progologoooooo….!!!!!!!!! Direbbe Etto-anzianetto…!!!!

    DIREBBE ????? Ah (aH!) ! Vil Pendracco! Ti azzuleggio il drìfolo e poi vedrai….. Se dirai…….!!!!!!!!
    Vabbeh-BèH!!! Che altro sappiamo, o Sconcertati Lettori ??? Mooooolti tomi e pomi di storia ci rifereggiano delle ricette, in tal senso, ma saranno PERTINENTI ???? Ma BoH!

    Chiediamo-vediamo il vicino, che ci dice…. Vediamo, vediamo….

    Esso-Desso ci dice che ci dice che…… Questo Tomino-Ettorino piccino-picciò era abbastanza ingegnegnoso e dif-atti la situaz. se la ingegnegnò per bene. Chissàx come ha fax, ma per l’intanto si dice si dice che il Ettor-sifonetto prese come contenitor-alchimillo un GROSSO pentolone, in alchemiggico rame-ottonato, proppio quello che pesava un paio di ernie inguinali e mezza. Questo lo si desdusse dalla scccìa di mattonelle condominiali spaccate, le quali scondussero, senza muoversi, i sospetti per l’appunto passando dalla cantina dell’Ettor-familia fino all’apposito appartamento, ovviam. col transito dall’ascensore. CHE CRETINETTOOOOOO…!!!

    Successivam. il rumore tipicamente “di ghisa” fece suppopporre al vicino ficconasone che l’Etto-alchimetto volesse utilizzare un GROSSSSSO fornellone a GaS, il quale trascinato sul pavimento produqque il suono caratteristico che vi avrete tosto immaginato.
    Orbene ed ormale una volta che il noto ossesso arrivò in posssessso del pentoloz e d il metodo del riscaldamento, VIA! Al riempimento. Si suppone che l’Ettoroso alchimetto iniziò a riempire il pentòlòn dei liquidi, mettendo a scaldare il tutto.

    MA! A sera inoltrata, perchè tutto andava fatto in una notte di luna nuova e senza pensare ASSOLUTISSIMAMENTE agli astronautici e loro derivati. Assolutissssssimamente e no (proibito!). Perchè portavano con il loro pensiero anche il ricordo delle argovomentazioni sìentifiche, che l’Ettoz voleva eliminare. Dessi (o la mnememonica presenza) invece ne avrebbero inficiato negativamente gli alchemici contro-svolgimenti. Niente-Luna e Niente-Astrovonautici. Punto.
    Così ci dice il vicìn-sbircione, ed anche altro. Vediamo-vediamo.

    Eh, giàggià! Quanto durò la bollizione! Quasi tutta la notte, e d tutto il questo probab. a causa della NOTEVOLE preponderanza quantitativa del mosto malmostoso mombelloso, che ci mise un bel belpò a d cuocersi e d svaporare! Quanto emetteva! Ma quanto! Per non parlare poi della micidiale schiuma prodotta da chisssàcosa? Chisssà? Detersivi scaduti? La cassoeula ribaltè? BOH! Ma ci dice il vicinsbircione che c’era mooooooooooooooooooooooolta schiuma. E puzzolente.

    Alla finfine, dopo schiumamenti, alzeabbassa il gas, rimescolamento energizzante in senso antiorario, sputi nella mistura, ustioni dei polpastrelli, maledizioni di vario tipo, pisciate nel pentolone, disssonfamenti varii, ruti propiziatorii e d altri comportamenti incomprensibili, finì tutto il liquido.
    Sì, Perspinaci Lettori, lo avrete capito dalla fine delle emissioni puzzo-vaporose e dall’inizio immediato di quelle puzzo-bruciaticciche, mooooooooooooooolto più appiccicose e puzzolenti. Ettopuz non le sentiva, com’era abituato dai riscaldamenti, nevvero?
    Salì ovviam. anche la temperatura del miscugliume alchevemico (o immondezzico) che arrivò a cottura.
    Ah! Che soddisfaz.! Di Ettoz e d anche de l esasperato condominiume. CHE BELLO!

    Nota dello sbircione: Alla fine della bollitura e rimestolatura l’ Ettox posò le sue stanche e sudaticce membra sul divano in finta-pelle, emulando in maniera anche se pur vaga e repellente l’opera polimaterica “Il Riposo del Guerriero Perspirante” di Andromacus van der Eelst.

    HOP…!!! Arriviamo al giorno seguvente!!!!!! Il VIrgul*tomin-ettoz in questione dopo essersi accertato che l’otton-ramato pentolone fosse ben freddo perchè non si sa mai, iniziòz ad examinare il PRODOTTO.

    CHE ROBAAAAAA…..!!!!!!! Ma pareva che non ci fosse rimasto NIENTE…!!!!!!!!

    Che deluxione! Ma come aveva fatto ad evaporare TUTTO…??? BOH!
    Ma pazienza che ti pazienza, esaminando a fondo, vide che qualcosa c’era! Tuttappiccicato al pentolone, e d soprattucc nel fondo, una strana sostanza BRUTTA era appiccicaticcia dappertutto. Se l’avesse notato era anche dappertutto sulle pareti di casa sua.
    Per quell’anno, perl’appunto NIENTE ZANZARE! Ma le mosche…. Questa è un’altra questione, però!
    Ma che seccatura dover rimanere con questa sostanza così “irraggiungibile”!!!!! Doveva scogitare qualcosa!!! Ed infine, con summo gaudio del vicinato spostò il pentolon sul balcon (forse puzzava troppo per tenerlo in casa? MàH!) ed iniziò a raschiar via con impegno e d paletta tutto l’untùme-appiccicùme dal pentolùme. Purtroppo raschia che ti raschia il rumorino più gradevole prodotto da Ettorz somigliavava a quello di una decina di maiali scannati, ma anche le urla dei vicini infastiditi non erano da meno.

    IH IH IH !!! RàSP RààààSP RàààSP AH AH AH !!! RàààSP RàSP RàSP UH UH UH !!!! RàSP RàààSP RààSP

    Raschia che ti raspia Ettor-pitosfor raggiunse il risult.

    UNA PALETTA DI GRUMO!

    Ecco, un grumo di grumo peloso e puzzolente, appicciviccatissimo alla paletta!!!!!! Ancora appiccciccicoso e poco maneggevole…. Ma funzionava? BOH!! E D quindi provò a… Addirittura a leggere un LIBRO !!!!! E…… FUNZIONAVA…!!!!!!!! Infatti di quel libro non capiva NULLA.

    Ne provò diecine e diecine, SEMPRE con lo stesso risultato!!! Non capiva ASSOLUTAMENTE NIENTE dei libri.
    Oh che felicità! Non potete immaginare, Perplessi Lettori, quanto fu gongolfelice Ettoopppssss di-in quel momento! Era riuscito a fare qualcosa tutto da solo! E funzionava! E aveva il mondo in pugno!!!! OPS! Pugnetto… Era giovinetto-pargoletto, all’epoca!
    Purtropp. non era molto facile portarsi dietro il Magi-alchemico Grumo! Anche se funzionava, non aveva ancora capito COME. E non lo poteva certo leggere da un libro!!!!!

    Ecco, ma c’era un altro PROB. Se tutto il malloppetto stava appiccicativissimo alla paletta, che fare? Farlo asciugare? Eh, Sì!
    Ma che furbetto, quest’Ettooops! Fare asciugare il grumotto era senz’altro MEGLIO. Così poteva metterselo in tasca senza che si appiccivicasse DAPPERTUTTO! Che Furbetto.
    Ed ADDIRITTURA lo mise ad asciugare sul balcone, come la biancheria stesa. Se si asciugava la biancheria, allora anche il GRUMO! Ma che ignegno, questo Etto-tomino!

    E così passsò un giorno, due, tre ed anche otto-cinquessèi, perchè il quattro gli stava antipatico o perchè non riusciva a capire il calendario? BOH! Ma che effetto effettissimo, questo GRUMO…!!!!!

    Un atroce, drammatico ma assoluto ed irrevocabile pomeriggio, accadde il FATTO.
    Stava esaminando la paletta incrostaggrumata, dove giorno dopo giorno dopo, la alchemica Sostavanza veniva modellata pianopiano dal calor solar e dalle sue operose zampine in un ed UH compatto grumetto tondotondo sferisferico, sempre più piccolo, tonderello e POTENTISSIMO.
    Ma ACCID.! In quel momento manipolatorio, quando stava per spianarne una gobbetta OPPSSS!!!!!!!! Gli sfuggì e CADDE!!!!!!!!!!

    AAAAHHHHH !!!!!!!!!!!!!!! DISGRAZIA!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ma per fortuna cadde nel cortile, dove altri giovinevetti, ignari dell’ Ettoblops delle sorti del mondo, stavano giocando con le biglie. UH!!!!! SI disse Ettozz….. “IO che ho IL POTERE, Annienterò questi cretinetti…!!!!!”
    E così convinse uno dei giovinetti a restituirgli la grumobiglia perduta….. MA…!!!!!! Non immaginava che tal giovinetto volesse restituirgliela in un modo così veloce e d improvviso. Al crido di “Tè! CIAPA!” La tirò ad Ettoxzwyps con la fionda!!!!!! AH!!!!!!!

    Che Evento!!!! Il velocivissimo e precisivissimo grumo decollò con velocità sorprendente, ZAF! andando ad inzfilarzi FLOP, PROPRIO nel naso dell’Etttto-disgrazietto SNùF…. E da lì a causa di alcune meravigliose caratteristiche che la fisica può ben spiegare SVLìB, continuò la sua strada e finì NEL CERVELLO (GNùCC), dove esercita il suo POTERE ed ora-tuttora Etto-fuffetto ha TRE grumi, due cerebrali e uno no.

    ECCO!!!!!! ECCO PERCHE’ NON RIESCE A D CAPIRE I LIBRI !!!!!!!! E D SI SCONVINCE AVUTONOMAMENTE CHE LA SUA FORZA GRUM-CEREBRALE CAMBIA ANCHE TUTTI I LIBRI CHE VEDE, INESORAVILMENTE, IN FUFFA!!!!!!

    Come un Gnuggo optopodalico di misura eccedente:

    BUON MINESTRONE A TUTTIIIIII……!!!!!!!!!!!

    P.S.
    Forse non tutti sanno che:
    Alfredo Iccicocco, noto regista inglese, di questa tragivicenda voleva fare un film, ma alla fine “Il Terzo Grumo” non gli sembrava un bel titolo, così lo vendette ad un altro Industrioso Inglesco Tomo, il quale così cambiò titolo, sceneggiatura e TUTTO.

  19. Signor Ettore!

    Che bello che è lei Signor Ettore, e quant’è prorompente!

    Senta caro Signore, stasera si va a Londra per la cerimonia inaugurale dei giochi olimpici!
    Che bello! Ci saremo io, Tersilio, l’immancabile Onofrio, Attilio, il virgulto Bastiano e anche il tenerissimo Telemaco. Si ricorda di Telemaco, Signore? E’ quel giovane che si era iscritto al forum di astronomia appositamente per conoscerla e che lei non ha degnato neanche di un saluto. Da quel giorno Telemaco è triste, piange in continuazione. Mi spiace dirglielo ma non è stato molto corretto con Telemaco, sa? Telemaco è un uomo sensibile e ci teneva molto a fare la sua conoscenza, poteva almeno dargli un piccolo salutino, no? Io non discuto la sua integerrimità e il suo spessore morale, però quella volta è stato altamente indelicato con Telemaco, me lo conceda. Un piccolo peccatuccio che ha causato l’infelicità del mio giovane amico, eh, monellino d’un Signore. Non me lo aspettavo mica sa, da un Signore come lei!
    Dopo la cerimonia abbiamo deciso di andare al Central Station, un locale meraviglioso per fare qualttro salti con dei bei tomi inglesi.
    Insomma, una serata sfavillante! Verrebbe?
    Mi faccia sapere per tempo perché dobbiamo prenotare il volo. Capito amore?
    Attendo, come sempre, una sua gentile risposta.

    Suo Oronzo.

  20. Buongiorno,
    visto che qui si tende all’off-topic ettoresco (d’altronde, c’è poco altro da fare), cerco di ridestare il dormiente Galuppini con le frasi tanto care a noi tutti, ma soprattutto al caro “A’ mentecatto”:

    Allora, gallupz, quanta gente c’era a questa conferenza?
    Si può avere un resoconto della conferenza?
    Si può avere un link all’eventuale video della conferenza?
    Si può avere qualche foto del/in cui appare il pubblico?

    Per lo meno si può sapere se tiziana questa volta c’era?

    Se le stesse non fossero comprensibili per il destinatario, prego di comunicarlo che si puù sempre riformulare tutto, è la ricchezza della lingua italiana!

    Ciao
    Joe

    • Attendiamo ansiosi l’appuntamento del 22?
      Tra l’altro il moderatore, tale Alfredo Benni che idea si sarà fatto sull’evento?
      Sarà anche lui presente nei locali del Ristorante Lago Solitudo, nella giornata del 22 Settembre a partire dalle ore 15.00 per la Terza Sessione?
      Dovrebbero cercare di fare una buona impressione a Paola Lagorio, la quale in veste di presidente dell’Associazione Bendandiana di Faenza, parteciperà, o per lo meno è invitata a farlo. Ci sarà anche Tom Bosco di NEXUS? E anche l’informatico Alfredo Benni?

  21. Bene, all’epilogo di questo topic ormai morente vorrei fare una piccola riflessione su Ettore.
    Ultimamente sto provando molta pena per lui. Voi non sapete, ma tanti anni fa era molto arzillo, dialogava allegramente con tutti, quasi quasi era anche capace di fare un ragionamento (non troppo complesso però). C’erano volte in cui si eclissava ma altre in cui era vispo, uh se era vispo!
    Noi studiosi di ettorologia siamo nostalgici di quei bei tempi!
    Adesso vedete bene anche voi come si è ridotto. Pochissimi interventi, smorti, senza vispezza alcuna, senza un perché, probabilmente frasi copiate e incollate da altri suoi interventi di anni fa. E poi, non parliamo delle risatine isteriche a fine di ogni messaggio. Fanno capire, senza ombra di dubbio, che il cervello è andato del tutto, e il vecchio Ettore (che poi sarebbe più giovane) non tornerà mai più. Questa storia della Luna lo ha distrutto, sia mentalmente che fisicamente. Oramai si è ridotto a una larva. Senza poi contare che ogni volta viene massacrato dai lettori con cui si confronta.
    Propongo un giorno di silenzio in segno di lutto.

    • E chi ha il coraggio di avvisare le sue ballerine?
      Poverette.

    • Devo dire con tristezza, perchè è triste veder ridotto un essere umano a questi livelli, che probabilmente è caduto in depressione. Questo, dopo un lungo periodi di auto-esaltazione, come abbiamo visto durare anni, porta ad una profondissima crisi, che può portare facilmente all’abulìa completa.
      Il poveretto potrebbe lasciarsi morire, perdendo interesse alle cose più semplici della vita.
      Lo avrete notato, non risponde più manco alle provocazioni a lui rivolte. Quei piccoli “contatti” se pur indiretti, che lo facevano sentire inserito in un gruppo, con qualcuno che lo degnava di uno straccio di attenzione, seppur negativa.
      Per lui vale la frase “se ne parli male, purchè se ne parli” ed anche “nessuno dà calci a un cane morto”, anche se le eventuali conversazioni con lui, da parte di chi non lo conosceva ancora bene, era un’attività paragonabile a “flogging a dead horse”. Mi dispiace per Ettore che se non è tradotto non capisce, ma lui si nutriva golosamente di quest’ultima attività “interlocutoria”.
      Ma che tristezza, vederlo ridotto ad elemosinare così un po’ d’attenzione.
      E pensare che era riuscito davvero a diventare un buffo personaggio, ottenendo la qualifica di “cretino del villaggio globale”. Questo bisogna riconoscerlo, l’ha fatto da solo e ci è riuscito benissimo.
      Speriamo sia solo un affaticamento dovuto al caldo e che ritorni presto tra noi a rallegrarci con le sue insolite opinioni sugli uomini e l’universo tutto. Purtroppo gli anziani si credono indistruttibili e spesso combinano qualche fesseria, soprattutto se come Ettore sono ancora di bella presenza.

  22. Io ho imparato una cosa nella vita: la verità trionfa sempre.
    E questo anche se lui ha tentato in dieci anni di diffondere menzogne!
    Si vede che per noi la verità ha una certa importanza, vero?

  23. hahahahahaha

    mi diverto molto quando sbeffeggiate quell’ameba pezzente

    hahahahahaha
    hahahahahaha
    hahahahahaha

    CHE FALLITO!

    hahahahahaha
    hahahahahahahahahaha

    Annientato e sputacchiato!

    hahahahahaha
    hahahahahaha

    e vecchio bacucco

    hahahahahahahahaha
    hahahahahahahahaha
    hahahahahahahahaha
    hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

  24. Apollo11 ha scritto :

    Io ho imparato una cosa nella vita: la verità trionfa sempre.

    —————————————————————————————————————————-

    Risposta immediata di Ettore :

    Poveri astronautici…..!! – A forza di raccontare balle sulla veridicità delle missioni umane sulla Luna siete…” caduti mooolto in basso ” !

    http://digiorgio-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/02/06/altro-che-tranquillity/

    AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !

    CIAO VA’ da Ettore e cercate, almeno, di far…” buon viso a cattiva sorte ” !! – EH ! EH ! EH ! EH !

    • HOPSS…..!!

      Io, invece….! – Con le mie SPLENDIDE ballerine di latino-americano…….!!!

      UH ! UH ! UH ! UH ! UH ! UH !

      • La signora Pugno con le sue cinque figlie, Ettorì?

      • MA PER FAVORE……!!!! – Non ho mica i tuoi vizi e le tue fisse mentali che dodici astronauti americani (…e perchè non di altre nazioni ?!? – Mah….!! ) sono andati sulla Luna !

        MA COSA CREDIIIIIIII………!?!?!?

  25. BON….!! – Vi lascio nella vostra disperazione !!

    CIAO A TUTTI !

    • Beh, adesso BASTA Ettorì.
      Non voglio più che scrivi cretinate su questo blog, hai capito?
      Sparisci.

      • PERCHE…..??? – La Verità sulle missioni Apollo ti nuoce ?

        p.s. MAH….! – Valla a capire certa gente…..!!

      • No no, assolutamente. Sapere che 12 astronauti americani sono stati sulla Luna non mi nuoce affatto, anzi!
        Mamma mia che caldo Ettorì. Quasi quasi verrei a casa tua per bere con te un bel bicchierone di Barbera Monbello ghiacciato. Che ne dici? Mi inviti?

    • Ahahahahahahahahaha… uhuhuhuhuhuhuh…. ihihihihihihihih…. ahahahahahahahahahahhahahahaha… Ettore sei uno spasso…. ahahahahahahaha

    • Le solite cialtronate in malafede di Mazzucco.

      Ti racconta che sul Lunar Rover ci stavano due pesanti batterie da TIR.

      Ettore, studia l’inglese e impara a leggerti i manuali tecnici da te!!!

      Con una piccola ricerca trovi che le batterie sul Lunar Rover NON erano grossi accumulatori al piombo, ma due batterie allo zinco-argento, molto piu’ piccole, piu’ efficenti, molto piu’ leggere degli accumulatori da camion. Pero’ anche molto piu’ costose.
      Se sei bravo riesci pure a trovare il loro peso.
      Questo Mazzucco lo sa, ma racconta balle fidando nell’ignoranza e nella minchioneria dei suoi sostenitori.

      La TUA ignoranza, la TUA minchioneria, Ettore!

      • NIENTE DA FARE……!! – A continuare su questa strada non andrai da nessuna parte, ANZI….!!!

        Puoi starne certo !

      • E poi Ettorì, sei stato buttato fuori a calci nel culo da quel forum, ti ricordi?
        Che figura di merda hai fatto! Escluso dai tuoi stessi compari di merende!
        Grazie perché ci fai sempre ridere a crepapelle!

    • Massimo Mazzucco?
      Quello che dopo pochi messaggi ti ha bannato dal suo sito perché ha capito che avere un deficente come te attorno è controproducente per chi sostiene il moon-hoax?

      • MA COSA DITE…….??? – Astronautici sfigati e derelitti (…oramai ! ) che non siete altro !!

        EH ! EH ! EH ! EH ! EH ! EH !

      • No, diciamola questa verità… E’ anche peggio, perchè Mazzucco se lo è tenuto nel suo blog assieme alla massa di spostati che gli fanno corte per qualche anno.
        Ettore è stato sospeso dal postare per almeno due o tre volte di seguito, un anno fa circa è stato bannato.
        In fondo lo ha sopportato abbastanza, solo perchè andava a ripetere come un pappagallo la solita sua tiritera… Insomma faceva la parte del ragazzetto che distribuisce volantini.
        Alla fine, già che non riusciva a fare manco quello, ed infatti andava avanti solo con inutili post provocatori anche verso la “utile corte” dei suoi seguaci, ha deciso di bannarlo.
        Così è arrivato qui, dove non lo banna nessuno e sta benissimo.

  26. Ettorino buongiorno! 🙂
    Come vedi, sono le sette del mattino e già ti penso! 😀
    Cosa farai di bello oggi, dimmi.
    Mi raccomando Ettorì! Non uscire di casa eh! C’è tanto caldo che ti fa male, e poi ci sono gli uomini cattivi che credono ancora che l’uomo è andato sulla Luna. Poi ci sono gli astronautici minchioni, quelli derelitti e anche quelli turlupinati. Insomma, tanta brutta gente che ti farebbe venire il nervoso. Stai a casuccia tua e mettiti al pc. Fai conoscere a tutti aulis.com e thecospiracyzone.podcastpeople.com. Mi raccomando eh.
    Guarda che dalla prossima settimana ti voglio più vispo!

  27. Apollo11 scrive:
    29 luglio 2012 alle 08:31

    No! Così non va bene Ettorì!
    Tu no puoi lasciare nell’ignoranza la gente, devi lottare, lottare, lottare!!!

    Replica
    Ettore1 scrive:
    29 luglio 2012 alle 08:51

    CON VOI E’ IMPOSSIBILE…..!!! – Siete troppo MINCHIONI, ad Onor del Vero !!

    p.s. Infatti siete ancora convinti che a perseverare nella falsità e nella menzogna paghi ! – Non è così….??

    • Vedo che posti le solite cialtronate in malafede di Mazzucco.

      Ti racconta che sul Lunar Rover ci stavano due pesanti batterie da TIR.

      Ettore, studia l’inglese e impara a leggere da te i manuali tecnici!!!

      Con una piccola ricerca trovi che le batterie sul Lunar Rover NON erano grossi accumulatori al piombo, ma due batterie allo zinco-argento, molto piu’ piccole, piu’ efficenti, molto piu’ leggere degli accumulatori da camion. Pero’ anche molto piu’ costose.
      Se sei bravo riesci pure a trovare il loro peso.
      Questo Mazzucco lo sa, ma racconta balle fidando nell’ignoranza e nella minchioneria dei suoi sostenitori.

      La TUA ignoranza, la TUA minchioneria, Ettore!

  28. Ettore, non ti bastano le incredibili figure di palta che hai collezionato fino ad oggi? Ne vuoi sempre di più? Poi sai che facciamo? Le raccogliamo tutte in un libro e lo facciamo stampare. I fondi ricavati dalla vendita di questo che sicuramente sarà un Best Seller saranno devoluti per aiutare i malati di mente, di cui tu sei il Re incontrastato.

    • AH…!! – Perchè tu non sei malato di mente che, nonostante le innumerevoli prove schiaccianti che ti ho presentato, credi ancora che dodici astronauti americani sono stati sulla Luna !!

      p.s. Ma fatti solo furbo, va’….!!!

      • Io sono dispensatore di verità inconfutabili.

      • Le prove inconfutabili sono quei quattro siti sfigati di privati deliranti? Qualunque idiota apre un sito diventa una prova inconfutabile!? Ettorebete, ma tu lo sai cosa vuol dire “prova inconfutabile”? Ma alla tua età non si dovrebbe diventare saggi? Sei afflitto da demenza senile? Sicuramente sei un cretino!

  29. Ma quel gran fallito di galuppini ma che fine ha fatto??? Ricapitoliamo la storia recente:
    A maggio ha organizzato un convegno al cui hanno partecipato solo lui e sotiris, vile greco che rinnega ciò che scrive nei propri libri che però continua a spacciare. Ovviamente non ci è stato dato nessun dettaglio su questo convegno “importantissimo”. Purtroppo poi ci sono stati i terremoti in Emilia Romagna e il galuppa ha colto la palla al balzo per tentare di deviare l’attenzione sulla fu fa bendandiana pronosticando terremoti ( profezie MAI azzeccate) al ridosso del passaggio di Venere fra noi e il sole. Successivamente ha organizzato un nuovo convegno bomba ed ha profetizzato un terremoto che avrebbe dovuto esserci fra il 13 e il 16 luglio ( indovinate…). Ora il periodo della previsione è passato, il convegno anche e il galuppa cosa fa? Se ne esce con questo articolo inutile… mmmh… mamma mia che persona rispettabile e seria che è questo albino galuppini…

  30. Apollo11 scrive:
    29 luglio 2012 alle 20:19

    Io sono dispensatore di verità inconfutabili.

    —————————————————————————————————————————

    Come, ad esempio, che dodici astronauti americani sono stati sulla Luna ! – Non è così….?

    BUGIARDOOOOOO……….!!!!

  31. BON…!!! Ettorì!
    Chiudiamo questo topic e passiamo all’altro nuovo nuovo.
    D’altronde qui abbiamo compiuto la nostra missione, nevvero?
    Come quale sarebbe? Quella di annientarti senza pietà.
    E direi che ci siamo riusciti in pieno!!! Nevvero cari lettori?
    Buona giornata a tuttiii…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: