A giugno 2659 sismi in Italia

In Italia, nel mese di giugno 2013, sono stati registrati 2659 terremoti. Sotto la mappa.
Come ho scritto diverse volte, non esistono zone completamente sicure dal punto di vista sismico per cui sono le abitazioni più antiche, se ancora perfettamente integre, le case antisismiche quasi perfette. A meno naturalmente, di non vivere permanentemente sotto una tenda o dentro una roulotte. Il resto è fuffa mediatica per sgomentare il popolino teledipendente e convincerlo a spendere soldi, che non ha, per costruire nuovi immobili “antisismici”.

Cartina dei terremoti in Italia - giugno 2013

18 commenti to “A giugno 2659 sismi in Italia”

  1. Beh, del resto e’ noto che in giappone (terra lievemente soggetta a sismi e sottolineo lievemente) vivono in case coloniche dell’800…e cosi si difendono efficacemente…
    Sa come diceva il grande Antonio de Curtis?
    Ecco…

  2. Usa: Boeing 777 si schianta all’aeroporto San Francisco

    Chi c’era su sto aereo???

  3. Massì, è come dice Albino, sicuramente!
    Perché hanno provocato quell’incidente? Chi dovevavo “eliminare”? E perché?
    Albino, tu cosa ne dici? 😛

  4. OT

    «Preghiamo per avere un cuore che abbracci gli immigrati. Dio ci giudicherà in base a come abbiamo trattato i più bisognosi»

    Come vi avevo spiegato molto tempo fa, i poteri occulti intendono aprire completamente le frontiere d’Europa a milioni (non esagero) di ‘giorvani’ africani per rieducarli al modello americano (aborto, jeans, coca cola, MTV, Ipad, internet, carta di credito, pedofilia, DROGA, eutanasia ecc.) a dispetto del fatto che la situazione occupazionale da noi sta drammaticamente peggiorando.
    Come vi ho detto già, l’incredibile proposta di legge che aiuta nell’inserimento al lavoro di chi non ha un diploma è stato fatto per loro. Grillo aveva tuonato contro i ‘vecchi’ fino a quando la Fornero ha fatto la sua riforma delle pensioni dopodichè ha parlato solo di ‘giovani’. Meglio che i giovani africani stiano in Europa a bighellonare e spendere il ‘reddito di cittadinanza’ alle macchinette nei bar gestiti dai cinesi che vadano alla chiesa o alla moschea al loro paese, o no?
    Le ‘primavere arabe’ sono state causate ad arte proprio per destabilizzare e creare ondate di ‘profughi’. Gli USA ci hanno imposto la Boldrini, la Bonino, ex rappresentanti ONU per i profughi e la ministra di colore solo per cancellare la Bossi-Fini e togliere il reato di clandestinità.
    Noto che, secondo M. Mazzucco, il vecchio papa fu costretto a dimettersi dagli americani e il nuovo papa, che come Obama tutti acclamano (!), non dice niente contro (secondo la visione della chiesa) i matrimoni gay e le abozioni gay che la massoneria sta facendo passare in tutto il mondo tramite i tribunali enon con consultazione democratiche perchè altrimenti perderebbero.
    Schwarzenegger, quando era governatore della California, fece fare un referendum popolare sui matrimoni gay che disse no e la decisione popolare fu ribaltata da un tribunale.
    Più passa il tempo, più penso veramente che questo sia il ‘papa nero’, l’ultimo papa annunciato da san Malachia.

    Francesco a Lampedusa. Su twitter: «Dio giudica come trattiamo gli immigrati»

    AHAHAHAH su Twitter??? Che è una società americana come Google, facebook, Amazon, Apple. GLI USA hanno messo il loro uomo anche sottoil Cupolone!

    FINE OT

  5. Albino come al solito scrivi un sacco di cazzate, sei più inutile di un chiodo spuntato.

  6. OT

    Porcellum vergogna da superare presto”
    Letta: ”Politica ha troppi privilegi. non siamo credibili”. fiducioso sul futuro: ”Abbiamo un largo consenso nel parlamento e nel paese”

    Naturalmente Letta mente. I poteri forti che hanno prodotto lui e Grillo vogliono annientare la politica impedendo ai cittadini di scegliere i loro rappresentanti. Il ‘porcellum’ è frutto di tale logica che non cambierà. Ammesso cambino la legge elettorale, ne faranno una ancora più antidemocratica.

    FINE OT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: