Archive for luglio 19th, 2013

19 luglio 2013

La politica della Nasa

Questo video contiene una delle ultime interviste a Bill Kaysing, in HD. Il documentario è ricco di spunti. Inreressante notare come lui sostenga, come me, che il portavoce della Nasa Brian Welch fu assassinato per non avere difeso abbastanza il punto di vista dell’ente di fronte ai complottisti nel documentario del 2001 Did we land on the Moon? della Fox a cui aveva partecipato. Io penso che Welch l’abbiano fatto fuori con un infarto a 42 anni, un mese dopo, perché non aveva capito che neache doveva partecipare ad una trasmissione simile. Inoltre, emerge dal film ciò che anche il sottoscritto ha sempre sostenuto, ossia che alcune immagini siano autentiche, scattate da sonde automatiche, ma di uomini oltre le fasce di Van Allen non ce ne sono mai andati (almeno americani).
Nel mio articolo, ora in edicola su UFO International Magazine n° 7, giugno 2013, affronto estesamente la problematica delle radiazioni nello spazio. Anche l’astronauta Brian O’Leary aveva partecipato a quel programma televisivo dopodiché ha cominciato a soffrire di serie malattie finchè è morto di tumore. Si tratta con molta probabilità di feroci moniti agli “interni” di non immischiarsi coi complottisti. Jim Irwin l’aveva fatto morendo d’attacco cardiaco improvviso 4 giorni dopo avere parlato con Bill Kaysing per telefono. La tragica vicenda è narrata nei dettagli nel mio libro LUNA & NASA il sogno proibito.
Nel filmato viene menzionato anche Richard Hoagland che recita il medesimo ruolo da noi assunto da Paolo Attivissimo (e da Beppe Grillo in politica). Essi sono scagnozzi del vero potere che, con meschini trucchi psicologici, confondono le idee fingendo  di essere paladini della verità, “rivoluzionari”, “antipolitici”, “antibufala”, in realtà sono pifferai magici che accompagnano i babbei teledipendenti sull’altare sacrificale della menzogna economica, politica e scientifica.