Archive for gennaio 10th, 2014

10 gennaio 2014

Misteriose fumate sopra Fukushima sono il segno di una nuova fusione in corso?

Arrivano ancora sconcertanti notizie dalla Centrale Nucleare di Fukushima, dove il team della Tepco, la quale ha in mano l’opera di riassestamento e recupero, proprio non riesce a gestire la difficile situazione che gli si presenta. Infatti la società conferma delle inspiegabili fumate, le quali sono state viste salire da sopra quello che rimane del reattore tre. In poche parole esiste la possibilità che sia in atto una nuova fusione del materiale radioattivo. Però non è possibile affermare con certezza questo fatto, vista anche l’impossibilità di andare ad investigare e vedere di persona cosa realmente succedendo. Infatti i danni fisici sarebbero estremamente gravi per chiunque si avvicinasse troppo, nonostante le protezioni.
La Tepco afferma che l’ipotesi di una fusione in corso è molto più elevata di quanto si possa immaginare. Il reattore tre è ancora estremamente carico di plutonio, sembra ci siano ancora ben 89 tonnellate di materiale radioattivo immerse nelle vasche, ed il liquido che protegge le barre potrebbe essere anche evaporato. Gli effetti potrebbero essere devastanti. Il materiale radioattivo potrebbe bruciare e fondere il terreno ed arrivare fino negli oceani. Inoltre se toccasse le falde acquifere ci sarebbe una notevole produzione di calore e quindi di vapore e fumo pericolosissimo, oltre che ad acqua potabile contaminata. (fonte: RadioRMT)

Articoli di approfondimento: Cinghiali radioattivi: colpa di FukushimaCoincidenze giapponesiTerremoto artificiale in Giappone: emerge un quadroTerremoti artificiali: la prova in Giappone?
Misteriose fumate sopra Fukushima sono il segno di una nuova fusione in corso?