Mars One è un’altra bufala?

Interessante osservare come sempre più persone stiano intuendo che il progetto di viaggio di sola andata verso Marte sia una beffa. Non è casuale l’accostamento col film Capricorn One, del 1978, in cui si descrive un viaggio su Marte simulato.
Il programma Mars One prevederebbe la spedizione senza ritorno di quattro astronauti su Marte per dare origine a una colonia umana. Ogni operazione di preparazione, viaggio e permanenza sul pianeta rosso dovrebbe essere trasmessa in diretta TV come un “reality”.
Però, con la tecnologia odierna, le agenzie spaziali di tutto il mondo non riescono a inviare esseri umani oltre le fasce di Van Allen, verso la Luna. Figuriamoci verso il pianeta rosso.
Comunque, il film del regista Peter Hyams fu tratto dal libro di Bill Kaysing sulla falsificazione delle missioni Apollo. Solo che, per non versare i diritti d’autore, i produttori scrissero una sceneggiatura in cui la simulazione dello sbarco avviene su Marte.
Scommetto che il progetto Mars One è il remake di Capricorn One.

Articoli di approfondimento: Capricorn One