Archive for Mag 3rd, 2014

3 Mag 2014

Pioggia incessante di meteoriti sulla Luna

Non è la prima volta che la NASA si sorprende di fatti lunari. Stavolta è il turno della collisione con meteoriti che risulta essere più comune di quanto chiunque si aspettasse (“turn out more common than anyone expected”). Secondo l’ente spaziale statunitense, ci sono centinaia di impatti rilevabili ogni anno. Quindi  vi è un numero abnorme di impatti potenzialmente pericolosi per eventuali astronauti. Probabilmente, molto meno di uno su mille, che precipita, produce un effetto luminoso rilevabile strumentalmente.
Sulla Luna non c’è un’atmosfera che bruci i micro-meteoriti quindi anche un oggetto grosso come un pisello, che viaggia a diversi km il secondo, è un proiettile in grado di perforare qualunque astronave o tuta spaziale.
Non solo, la continua raffica di oggetti delle più svariate dimensioni che cadono sulla Luna giustifica due fatti: la presenza dei brillamenti lunari e la modifica dell’orografia lunare. Infatti l’impatto con grossi meteoriti produce bagliori e sempre nuovi crateri, anche di grosse proporzioni, che alterano la superficie selenica.
Sulla Luna vi è una continua pioggia di questi oggetti, perciò è impensabile uno sbarco lunare in sicurezza. Figuratevi per 6 allunaggi con lunghissime EVA (passeggiate extra-veicolari) da parte degli astronauti come pretende di avere fatto la NASA.
Questa è gente che fa le pentole senza i coperchi. Oggi sono loro stessi a svelare la beffa indirettamente.
Ma cosa più angosciante è un’altra: la potenza di ciò che io definisco “lavaggio del cervello equo-solidale” per cui c’è gente che crede l’uomo sia andato sulla Luna anche dopo avere visto un filmato ufficiale come questo.
Un tentativo di “lavaggio del cervello” è stato quando un attorucolo di nome Tom Hanks ha cercato di accostare il “negazionismo” lunare con il negazioismo dell’Olocausto. Mentre l’attrice francese Marion Cotillard ha dovuto rimangiarsi in fretta e furia le sue affermazioni sull’Apollo e 11 settembre per continuiate a fare l’attrice cinematografica.

Articoli di approfondimento: NASA: mistero sulla comparsa di tre crateri da impatto sulla superficie lunare