Archive for giugno 12th, 2014

12 giugno 2014

Bomba d’acqua a orologeria

Stamani mi sono alzato molto presto. Ho immediatamente notato un’abbondanza di scie chimiche in cielo. Anche nel momento in cui scrivo (14:40) la pianura padana è ricoperta da una strana nuvolaglia che, se osservata bene, è senz’altro frutto di irrorazione con elementi chimici. Fino a poco fa, qui sulla bassa bresciana sentivo un continuo sibilare di aeroplani che dal tono dei motori non mi sembravano caccia di Ghedi ma i famosi ‘tanker’ di cui parla Rosario Marcianò.
Ma cosa dire di questo caldo pazzesco scoppiato improvvisante? Neanche nella Valle della Morte, situata nel deserto del Mojave, a inizio giugno ci sono i 40 gradi che stiamo sperimentando.
I meteorologi lanciano l’allerta: a fine settimana il tempo cambierà bruscamente con la possibilità di fenomeni estremi inispecie nel Nord Italia.
Personalmente dato il contrasto di temperatura veramente abnorme, mi aspetto qualche evento catastrofico tra venerdì e domenica. Le scie chimiche servono a esacerbare l’evento, probabilmente. Ciò avvenne nel tragico caso della Sardegna lo scorso autunno.
Quei meteorologi rincitrulliti di RAI e Mediaset prevedono il fenomeno, ma evitano accuratamente di menzionare le scie chimiche come fattore scatenante.

Articoli di approfondimento: Zoo Sardegna

https://i2.wp.com/www.gazzettino.it/MsgrNews/PANORAMA/20140610_c5_pioggia.jpg.pagespeed.ce.RAGcvgGJWA.jpg