Il trasformista

BEPPE GRILLO ALL’AMBASCIATA USA
Arriva tra gli ultimi. In smoking, con tanto di sparato e fascia ma senza cravattino, indossando un paio di occhiali multicolore, rigorosamente firmati sulle stanghette in corsivo: ‘Beppe Grillo’. Il leader M5s non manca l’appuntamento con la festa dell’Indipendenza americana, alla residenza dell’ambasciatore Usa a Roma. E trasforma la sua partecipazione in uno show. (ANSA)

Oggi 4 luglio è festa nazionale dell’Indipendenza americana. Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sono stati invitati al ricevimento del consolato USA.
Secondo voi, un “anticasta”, “ambientalista” e “pacifista” lo invitano all’ambasciata americana???
Lo scrivo dal 2008 che il M5S è stato creato dalla CIA tramite la famiglia Sassoon e la banca JP Morgan, due dei famosi “5 ragazzi” fondatori della Casaleggio Associati il 22-1-04. Hanno reclutato, tramite il web, fankazzisti dei centri sociali e profittatori del Sud per distruggere l’Italia con i “peones pentastellati” stile vecchia DC. Alcuni grillini sono a loro volta massoni o infiltrati da Casaleggio per controllare i colleghi.
Nessuno sa come e quando Casaleggio e Grillo si siano conosciuti o chi li abbia fatti incontrare.
Era tutto programmato. Da tempo probabilmente era stato prenotato il volo aereo dello scorso 28 maggio per andare a incontrare Nigel Farage di cui nessuno sapeva nulla in Italia prima delle recenti elezioni europee. Da quel momento in poi, l’indipendentista di Albione è diventato l’idolo della stampa nostrana. A dispetto del fatto che dica le medesime cose di Mario Borghezio. Anzi peggiori, ma lo fa con flemma tutta britannica.
Come vi spiegavo dopo le elezioni politiche del 24-2-13, gli USA avrebbero fatto un governo Renzi-Grillo (dopo avere eliminato Pierluigi Bersani).
Impressionante la trasformazione estetica dello psicobuffone. Dopo le elezioni europee, lo vedete quasi sempre in giacca e cravatta e occhiali da perfetto “gentleman”. In campagna elettorale vestiva invece da giamburrasca impenitente: jeans, maglietta casuale inveendo contro le “province” nelle piazze. Dal preciso istante della chiusura delle urne elettorali, non ha più minimamente accennato al “referendum sull’euro”.
il caso Grillo vi illustra eloquentemente come i poteri occulti manipolano i loro burattini e marionette.
È così anche per i centri sociali. I loro capi si lasciano crescere la barba e indossano felpe trasandate per gestire i “ragazzi” contro chi si oppone al NWO. Ma costoro sono aristocratici, massoni e roba simile che abita in Zona 1 a Milano (ed equipollenti zone in  altre città). È gente con dimora a Montecarlo e panfilo ormeggiato in Sardegna. Non a caso, non avete mai visto alcun “leoncavallino” e “antagonista equo-solidale”, manifestare contro le banche o i petrolieri o la Nato.
La “legge elettorale” e il “senato” sono solo diversivi.
Renzi e Grillo vogliono fare ben altro: per primo aprire completamente le frontiere facendo entrare letteralmente milioni di terzomondiali per americanizzarci. Poi la libertà totale di droga (venduta nelle sigarette delle multinazionali americane) e la distruzione della scuola pubblica. Chiaramente poi,  fare stipulare lucrosi (per loro) contratti con gli USA per la fornitura del gas staccandoci dalla Russia. Imporre i tablet nelle scuole al posto dei libri cartacei e la lingua inglese come lingua primaria scolastica. Un affare colossale per Apple e Microsoft.
L’Italia è finita. Lo devo avere detto già un po’ di volte.
Già scrivevo nel 2005 che gli Stati Uniti ci avrebbero trasformato in una sorta di Superkossovo, a metà strada tra un centro sociale e un campo nomadi però col wi-fi libero! Il resto è accademia.

PS Berlusconi? Senza immunità e senza passaporto non conta niente, pensa solo a salvare le sue aziende. ‘Mediobanca: “Dopo l’estate serve una manovra da almeno 10 miliardi”‘ Secondo me, a saltare saranno gli ’80 euro’.
‘Chiudete le sezioni ed andate con Grillo, dice Bertinotti’ Il suo nome fu rinvenuto assieme al quello di Pannella nelle liste non epurate della P2 a Montevideo. Come la Boldrini, Bonino e Tsipras, sono agenti dei NWO. Facendo finta di difendere gli operai hanno fatto passare aborto, divorzio, droga, gay, OGM, immigrazione libera, amnistia per pedofili, spacciatori, scafisti ecc.

Articoli di approfondimento: Risultato delle elezioni del 24-25 febbraio 2013

https://i2.wp.com/www.ansa.it/webimages/img_457x/2014/7/3/fa6e1d2dbc23e9db998bcfcb8404c19c.jpg

Advertisements