Archive for luglio 12th, 2014

12 luglio 2014

Colonizzare Marte è una priorità della Nasa, lo afferma lo scienziato Ellen Stofan

L’agenzia statunitense avanza passo passo alla ricerca della vita extraterrestre e sta puntando tutto sul Pianeta Marte. Il principale scienziato della Nasa, Ellen Stofan, ha parlato al The Guardian, spiegando che, la vita si cerca, dove c’è più possibilità di trovarla ed per questo che la Nasa si concentra su Marte, la possibilità che ci sia acqua liquida, maggior risorsa per la nascita della vita, è molto alta. Gli uomini sono molto più veloci delle sonde di ricerca e la possibilità di essere presenti sul Pianeta Rosso, comporterebbe una rapida scansione del luogo capendo subito se possiamo viverci, ecco perché vogliamo sbrigarci a portarli li, con queste parole ha concluso l’intervista Stofan. La Nasa sembra quindi molto decisa a colonizzare Marte, aspettiamo e vediamo come porteranno avanti questo affascinante progetto di vita extraterrestre. (Centro Meteo Italiano)

Naturalmente è tutto una finzione. La NASA, dopo il ritiro dello Space Shuttle nel 2011, non riesce neanche a volare in orbita bassa terrestre. Per giungere su Marte occorre una quantità smisurata di energia che neanche saprebbero come inviare in orbita onde preparare la spedizione. Inoltre, le vettovaglie per mesi di viaggio e il materiale per la costruzione dei nuovi insediamenti marziani.
Nei miei articoli su UFO International Magazine (settembre 2013, maggio e giugno 2014) ho dimostrato che scienziati della NASA confermano che l’acqua liquida esiste tuttora sul pianeta rosso. Non solo in passato. La vita vegetale ha raggiunto Marte come si vede nelle fotografie diffuse dalla stessa NASA. Ho pubblicato immagini ad alta risoluzione provenienti direttamente sai siti web ufficiali.

PS Ho già scritto che anche Mars One è una bufala.

Colonizzare Marte è una priorità della Nasa, lo afferma lo scienziato Ellen Stofan