Archive for agosto 1st, 2014

1 agosto 2014

Ebola e AIDS, gemelli diversi?

Incrementa la paura globale della nuova piaga biblica chiamata virus di Ebola.
Mi sono andato a vedere qualche notizia su questo virus. La cosa che sorprende è la sua semplicità, solo 19 mila paia basi compongano il suo genoma. Il suo codice genetico codifica per sette proteine.
L’Ebolavirus è probabilmente di una grande manipolabilità per un laboratorio di ingegneria genetica.
Sospettabile si tratti di una variante variata per aumentarne la virulenza nella specie umana.
Mi viene in mente che, anni fa, ci fu una curiosa moria di genetisti. Forse lavoravano allo sviluppo di una variante “cattiva” di Ebola?
Probabilmente anche il retrovirus dell’AIDS è stato modificato in laboratorio. Si dice in Israele. Anche HIV è un virus grossolano facilmente manipolabile in laboratori specializzati. La creazione dell’AIDS, se ci pensiamo, è stata un colpo di genio, infatti, non è un virus che uccide direttamente ma toglie le difese immunitarie Così qualsiasi malattia di un portatore di HIV può essere fatta ricondurre al virus.
Ebola è stabile assumendo svariate forme tridimensionali, quindi si presta facilmente ad un semplice cambiamento del suo genoma e rimane capace di riprodursi ugualmente.
Notizia di oggi è che i soliti americani stanno sperimentando il vaccino e hanno addirittura intenzione di portare un malato di Ebola in America col rischio, forse deliberato, di portare la malattia oltreoceano.
Sia Ebola che HIV sono contagiosi in particolari condizioni (contatto diretto o ravvicinato) e sembrano mutazioni di virus preesistenti in mammiferi non filogeneticamente lontani dall’Uomo. Meno pericoloso, dal punto di vista epidemico, è Ebola in quanto i soggetti ammalati muoiono in pochi giorni o settimane evitando di diffondere la malattia.
Possibile sospettare che qualche malvagio dai molti soldi e pochi scrupoli abbia assoldato qualche genetista pazza per costruire virus mortali per la specie umana. Ovviamente, il motivo sarebbe il solito: ridurre la popolazione umana dando la colpa a Dio.
Non ci resta che seguire l’evoluzione degli eventi.
Peraltro, sul volo MH17 di Malaysia Airlines, abbattuto in Ucraina, viaggiavano molti partecipanti a un simposio sull’AIDS in Australia. Forse un messaggio. Di AIDS non si deve parlare più, ne fare ricerche. Il nuovo “topic” è Ebola onde terrorizzare adeguatamente i babbei teledipendenti. Così si vaccineranno contro Ebola arricchendo grandemente Big Phamrma. Complottismo, dite voi?

https://i1.wp.com/www.jamaicaobserver.com/assets/7882617/teins.jpg

Annunci