Crisi, 11 milioni di italiani mangiano male. E sei su dieci riducono la spesa alimentare

Crisi, 11 milioni di italiani mangiano male. E sei su dieci riducono la spesa alimentare

Aumentano gli italiani che non riescono a nutrirsi in modo adeguato per mancanza di risorse economiche. Sono 11 milioni quelli che non possono permettersi un pasto proteico almeno ogni due giorni e, in 6 anni, dall’inizio della crisi del 2008, sono più che raddoppiati (+130%). A certificarlo è una analisi della Coldiretti su dati Istat in occasione della presentazione del rapporto Coldiretti-Censis sul tema ‘Gli effetti della crisi: spendo meno, mangio meglio’, illustrata dal presidente del Censis Giuseppe De Rita e dal presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo al Forum Internazionale dell’agricoltura e dell’alimentazione organizzato a Cernobbio dalla Coldiretti in collaborazione con lo Studio Ambrosetti. […] (ADNkronos)

Bill Kaysing
scrisse diversi libri su come autoprodursi il proprio cibo o come ottenere alimenti genuini a basso costo. Molti di tali consigli e suggerimenti sono riportati nel mio nuovo libro: LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST
PS ‘La cannabis ad uso sanitario made in Italy vale 1,4 miliardi e 10 mila posti di lavoro’ Vedete che gli USA spingono per la legalizzazione della droga con queste cifre inventate (Sola 24ore).

Albino Galuppini - LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST