Archive for novembre 25th, 2014

25 novembre 2014

Fatemeh Shim: “Mia sorella uccisa per avere detto la verità”

Mia sorella è stata uccisa per avere detto la verità” ha dichiarato Fetemeh, sorella di Serena Shim, la giornalista con cittadinanza americana morta in un incidente stradale in Turchia il 26 ottobre scorso.
La Shim, 29enne di ascendenza libanese che lavorava per l’emittente statale iraniana PressTV, aveva riportato che i combattenti dell’ISIS venivano trasbordati in Siria dalla Turchia su autocarri di organizzazioni non governative tra cui alcuni con le insegne “World Food Organisation”.
Come testimoniato dalla sorella, Serena dopo questa sconcertante scoperta, era stata inseguita dai servizi segreti turchi per molte ore finchè le è capitato l'”incidente”.
Un tragico scontro dai contorni misteriosi. Il grosso camion betoniera che ha investito l’automobile, guidata dalla cugina che fungeva da operatrice TV, non si è fermato dopo lo scontro e l’autista è mai stato identificato a differenza di quanto falsamente dichiarato dalle autorità inizialmente. Non si sa dove sia ricoverata  e quali siano le condizioni della cugina rimasta gravemente ferita. Inoltre, non ci sono immagini del cadavere della Shim in auto lasciando sospettare che lei sia stata intercettata altrove, uccisa e l’incidente stradale inscenato in un secondo momento.
Fatemeh Shim ha aggiunto: “È scioccante constatare come i media occidentali non si siano occupati della storia di Serena e neanche il governo americano ha espresso le sue condoglianze, nemmeno sapevano dove si trovasse in Turchia. Non abbiamo ricevuto nessun responso, né aiuto, dal governo americano“.
Gli USA che hanno creato ISIS a scopo di destabilizzare il Medio Oriente, come vi ho detto diverse volte, fornendo ai miliziani armi nuove di zecca in dotazione al Pentagono e non reperibili clandestinamente sul mercato nero degli armamenti. Poi costringono gli “alleati” europei (sarebbe meglio dire sudditi) a combattere ISIS. Quanto ai giornalisti, se non si adeguano alla verità ufficiale, fanno la fine della Shim.