Persone scomparse: indizi rivelano l’intervento alieno

Ecco una lista di indizi che potrebbero indicare che una persona scomparsa è stata in realtà vittima di un rapimento da parte di entità extraterrestri e restituita deceduta in circostanze rivelatrici:

  1. La scomparsa avviene solitamente in luoghi ameni e isolati, talvolta sotto il naso di amici o parenti senza lasciare traccia alcuna.

  2. Il cadavere viene rinvenuto, quando si rinviene, in un punto vicino o meno al luogo della scomparsa ma che è stato battuto palmo a palmo durante le ricerche precedenti.

  3. Il corpo viene ritrovato in una posizione altimetrica più elevata rispetto al luogo della scomparsa, sovente in luoghi inaccessibili, come picchi montuosi o scogliere, in genere vicino a un corpo idrico.

  4. Sovente, l’auto della persona scomparsa è rinvenuta ancora col motore acceso anche a distanza di giorni. Questo è un particolare indicatore in tali casi, sebbene inspiegabile.

  5. Il cadavere è seminudo, nudo o con alcuni capi di vestiario indossati alla rovescia o alla rinfusa. Gli indumenti mancanti non vengono spesso ritrovati o recuperati in zone distanti e inaccessibili.

  6. Il corpo presenta fratture ossee come se fosse stato lasciato cadere da una grande altezza ma la causa primaria di morte non viene identificata con certezza.

  7. Quasi sempre, quando avvengono questi eventi, il tempo atmosferico peggiora sensibilmente rendendo difficili le ricerche per molti giorni.

  8. In generale, la persona dispersa era in ottima forma essendo sovente un atleta che partecipava a corse in montagna o maratona.

  9. La ricostruzione effettuata dagli inquirenti, riguardo alla sparizione e morte, appare implausibile se non del tutto incredibile.

Se qualcuno conosce qualche caso ben dettagliato in Italia, cortesemente, me lo segnali.
Illustrazione di rapimento UFO a scopo di esochirurgia