mammatus alifePiedimonte Matese(Ce)- Meteo. Dalle foto che mettiamo realizzate in diretta da alcuni osservatori del cielo, nel pomeriggio di Domenica 7 Giugno 2015 è stato registrato un fenomeno davvero anomalo in tutta l’area dell’Alto Casertano, il fenomeno è stato registrato anche nell’area della provincia e nel cassinate: i cosiddetti mammatus alife2“Mammatus” , ovvero le grandi nuvole a mammella, un fenomeno tipico che si verifica solo nei Tropici dopo uragani ed altri eventi meteo estremi, ma in Italia è davvero un fenomeno anomalo. Da un po’ di tempo è grandine mammatusstato osservato in Pianura Padana e ieri anche in Campania. Il temporale che scendeva nel pomeriggio di domenica 7 Giugno ha bombardato l’area dell’ Alto Casertano, Caserta e provincia con grandinata di bocconcini di mozzarella da pezzatura varia(vedasi foto 3). Certamente questo tipo di piogge violente che si presentano all’ improvviso, danneggiano i raccolti e portano danni alla terra. Ma cosa sta succedendo? Davvero i cambiamenti climatici stanno trasformando letteralmente il clima mediterraneo in un clima tropicale? C’è da riflettere seriamente su quanto sta accadendo, a motivo di ciò occorre adottare urgentemente un sistema di protezione e cambiare i propri stili di vita cercando di inquinare in meno possibile. Al G7 bisogna intervenire seriamente per contrastare i cambiamenti climatici che stravolgeranno l’equilibrio dell’ ecosistema (C.S.)

 Note: Potrebbe trattarsi di “Mammatus” artificiali, creati appunto da scie chimiche. La geoingegneria clandestina finalizzata a manipolare il clima è una realtà sempre più preoccupante ed inquietante in Italia.
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”
(Fonte: https://altocasertano.wordpress.com/ )