Chi vuole uccidere Harrison Ford?

Robin Williams con Harrison Ford

Nel video sotto una predizione per il 2015 sulla prossima vittima tra le celebrità. Vi è un apparente percorso di eliminazione di attori e celebrità dello spettacolo secondo un macabro rituale di difficile ma forse facile interpretazione.
Così come i Simpsons anche i Griffin hanno contenuti di tipo esoterico che anticipano le mosse dei poteri occulti. Nei Simpsons si anticipava l’11 di settembre. Ne I Griffin le coincidenze sono ancora più inquietanti: la BBC trasmise un episodio in cui il protagonista si suicida dopo essere caduto vittima di un incantesimo che gli faceva trasformare tutto in Robin Williams. Subito dopo la fine della puntata, un “breaking news” annunciava il suicidio del vero Robin Williams il giorno 11 agosto 2014. La BBC diede in diretta pure la notizia del crollo del Edificio 7 del World Trade Center a Nuova York, ma 20 minuti prima che ciò accadesse realmente. Quando si dice “essere sulla notizia”!
In un’altra puntata dei Griffin, vi è protagonista l’attore Harrrison Ford che butta gente fuori da un aeroplano e lui, l’attore, precipita davvero con un aereo il 5 marzo 2015 uscendone seriamente ferito.
In precedenza, l’11 giugno 2014, era rimasto ferito a un anca sul set del nuovo Guerre Stellari in cui re-indossa i panni di Han Solo.
Williams e Ford hanno qualcosa in comune. Il fatto di essere attori popolarissimi e positivi sia per la loro brillante carriera cinematografica che per lo specchiato comportamento nella vita privata (nella iconografia mediatica).
Bill Kaysing nomina succintamente, nei suoi appunti, Ford come fondatore del Giardino dei Senzatetto assieme a Paul Lee. In quanto biografo, ne faccio una breve menzione nel mio libro. Kaysing reputava Ford una brava persona. Come spiegò a Bill Adam West (che impersonò Batman nella serie TV anni ’60), gli attori vengono innalzati alla gloria per poi essere messi sulla graticola e infine nel dimenticatoio. Sembra però che la follia di certe congreghe reclami dei veri e propri sacrifici umani di alto valore simbolico da parte dei loro pupazzi. Chi lo sa.