Verità in quarantena

Collins, Aldrin e Armstrong
L’immagine sopra risale ad esattamente 46 anni fa. Ritrae gli astronauti di Apollo 11, di ritorno dalla conquista della Luna, durante il periodo di quarantena a bordo della USS Hornet. Affinché non infettassero nessuno con fantomatici “germi lunari”, rimanevano chiusi in questa specie di roulotte dentro la stiva di carico della nave militare.
Bill Kaysing sosteneva che, in realtà, il periodo di isolamento servisse a separarli da estranei onde evitare domande inopportune o spiacevoli impressioni. La Hornet attraccò poi a Pearl Harbor e la roulotte venne spostata a bordo di un aeroplano da trasporto che la trasferì a Houston.
Di fatto, se osservate le facce degli eroici astronauti, sembrano proprio chiedersi: “Ma che diamine ci facciamo qua? Che razza di pagliacciata è questa?“.
Non avete la medesima impressione mia?