Il lato “oscuro” della Luna permane oscuro

Lato oscuro Luna La sequenza di immagini sopra ritrae la Luna mentre transita davanti alla Terra. La sonda Deep Space Climate Observer della NASA si trovava tra la Tera ed il Sole riprendendo una “Terra piena” e una luna piena dal lato invisibile a noi.
Però, ancora una volta, il lato distante viene inquadrato da lontano, non viene mai definito nei dettagli.
Basta fare un piccolo ragionamento. Con la tecnologia attuale, non c’è neanche un piccolo rover, simile ai numerosi vaganti su Marte, che esplori la Luna. In particolare, sul lato nascosto dove nessuna missione Apollo ha mai “allunato”. Solo questa osservazione consente di intuire che sul satellite terrestre c’è qualcosa che ci nascondono. E non si tratta di minuzie.
Sotto un’immagine scattata dal Lunar Orbiter 1 nel 1966 in preparazione alle missioni Surveyor. Le foto del recente LRO sono di simile risoluzione e ancora in bianco e nero. Non lo trovate strano?

Lunar Orbiter 1