Canone Rai 2016 in bolletta: chi deve pagare, esenzione e sanzioni

CRG6sZ9UkAI44QqIl titolare di prima casa deve pagare il canone RAI 2016 in bolletta elettrica solo se ha nella propria abitazione anche uno solo dei seguenti dispositivi elettronici:

– televisore;

– apparecchio radio;

– ricevitore TV digitale terrestre.

Nel caso il titolare di prima casa abbia anche altre abitazioni deve pagare solo ed esclusivamente un canone RAI.
L’esenzione al pagamento del canone è valida solo per per chi abita una casa senza televisori, radio e ricevitori della TV digitale terrestre. ( http://crisi-finanziaria.myblog.it/ )

Bill Kaysing approverebbe questa norma. Lui, fin dagli ani ’60, si era sbarazzato di radio e TV. Se ciò scritto corrisponde al vero, va bene anche a me. Vedete che nell’ambito del progetto di super-stato europeo cercano di amalgamare gli stati nazionali. In Italia l’evasione del canone RAI era quasi interamente dovuta ai meridionali anche residenti al Settentrione. Per la verità, in anni recenti, molta gente pure al Nord ha preso coscienza di cosa sia la TV di stato smettendo di pagare.
Naturalmente è tutto rabberciato. Come risolvere il problema degli Smartphone o di chi, quali il sottoscritto, impiega un televisore, mai collegato ad un’antenna, come monitor del PC via HDMI? (Una Tv in offerta costava di meno di un monitor)
Vediamo come va a finire poiché, stiamo tranquilli, che non finisce mica qui.
ADDENDUM Con tutta la gente che fa fatica a pagare le bollette, figuriamoci se ci includono il canone TV. Voglio vedere con quale coraggio toglieranno la corrente a raffica.