Archive for febbraio, 2016

29 febbraio 2016

Samantha attrice di ieri

Video eloquente sulle contraddizioni, pure male recitate, della astronauta italica Samantha Cristoforetti. Si contraddice ogni qualche secondo. Le missioni umane sulla Luna, secondo lei reali, non durarono “qualche giorno” ma dal dicembre 1968 (Apollo 8) al dicembre 1972 (Apollo 17). Quattro anni durante i quali avrebbero dovuto accumularsi una mole notevole di dati ed esperienza. Gli equipaggi attraversarono imperterriti le fasce di Van Allen mentre oggi gli astronauti paiono sorprendentemente terrorizzati all’idea di oltrepassare l’orbita “bassa”. Nel discorso, traspare il motivo della falsificazione dei viaggi spaziali. Giustificare la scienza come unica religione per l’essere umano. Dice ‘europei’, non italiano, tedeschi ecc. nella nuova nomenclatura del super-stato europeo. Notare anche la scelta del nome per una mentitrice: Cristoforetti significa “portatrice di Cristo”.

29 febbraio 2016

Luogocomune.net si occupa della morte di Jim Irwin

Il sito Luogocomune.net, gestito da Massimo Mazzucco, affronta il tema scottante della morte improvvisa di Jim Irwin, l’astronauta dell’Apollo 15. Nel 2009 condussi una trasmissione per YastaRadio intitolata La Luna di Carta. La web-radio fu fondata da Roberto Dal Seno, un tipo assurdo che avevo conosciuto quando frequentavo l’Università di Parma. L’emittente aveva sede in uno scantinato buio zeppo di scatoloni di cartone e cassette di birra a Valeggio sul Mincio (posto altrettanto assurdo incastrato tra le province di Verona e Mantova):-).
In quel periodo, un tale di nome Charles Ellery mi contattò in relazione al mio sito in tributo a Bill Kaysing. Intervistandolo per il programmata radiofonico, mi parlo della morte di Irwin della quale lo stesso Kaysing aveva accennato in alcune interviste.

Jim Irwin: l’astronauta che non arrivò mai a destinazione

Il resto della intricata storia è raccontato nei miei due libri LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST e LA LUNA DI CARTA.
Luogocomune

28 febbraio 2016

Milano da bere

Musulmanizzazione :Il cardinale di Milano Scola vuole una festa islamica nelle scuole

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11873561/cardinale-scola-festa-islamica-scuole-presepe-chiesa-cattolica-resa.html

La religione cristiana, al pari della islamica e diversamente da quella ebraica, pratica il proselitismo. Significa che, tra i compiti del buon cristiano, v’è la conversione dei pagani, non credenti e appartenenti ad altre confessioni al pensiero di Cristo.
Come mai allora questo insano desiderio dell’arcivescovo di Milano? Perché non insegnare ai bimbi stranieri meoarrivati le canzoni di Natale e celebrare le festività cristiane nelle scuole chiedendo loro di abbracciare la religione cattolica?
La risposta più semplice ma meno ovvia è che costui è. consapevomente o meno, al servizio dell’Abisso come buona parte della gerarchia ecclesiastica cattolica e non di Gesù Cristo.
Lo scopo degli adoratori del tizio cornuto e di mescolare razze e religioni il più possibile in modo da cancellare ogni religione di Dio. L’islamizzazione dell’Europa, partita dalla Francia col pretesto delle ex colonie, serve a ciò. In Belgio è stata a eliminare ogni festa cristiana ta la Pasqua, così gli “islamici” vorrebbero in Spagna. Ma essi c’entrano poco con quanta “Cristofobia” poiché egli e la Madonna sono venerati anche da loro. Maometto in persona li eresse a personaggi venerandi di cui seguire l’esempio.
Se ci fate caso, l’Europa sta andando a rotoli con la sua demenziale moneta unica ma in tutti i paesi le priorità sono i matrimoni-gay, l’aborto al nono mese e mezzo, l’eutanasia, la schiavitù alle banche, il sesso con animali, la droga libera al pari della pedofilia col sotterfugio della “modica quantità”. Tutto contro i 10 Comandamenti.
Dopo il ’68, la cricca luciferina, mimetizzata tra il pensiero radical-marxista, finse di parteggiare per le rivendicazioni operaie unicamente per fare approvare “democraticamente” aborto e divorzio. Adesso, al pari degli USA, le elezioni e i referendum sono superati. Sostituiti dai “sondaggi online” che sono manipolati e colle sentenze dei “tribunali europei” che sono incontestabili altrimenti si è definiti “euroscettici”.
Nella città meneghina, Pisapia e Maiorino non sanno più a cosa aggrapparsi per giustificare “politicamente” i soldi regalati agli immigrati, agli zingari, alle moschee sottratti ai cittadini milanesi per i quali aumentano solo le tasse. Lo scopo è esoterico. Creare il melting pot anticristano, abolire ogni riferimento religioso nella vita sociale e nelle istituzioni scolastiche.
Aveva cominciato Tremonti, membro Aspen Group, a volere abolire le feste patronali “per incrementare il PIL”.
Lo ho spiegato sul numero di NEXUS n° 120 in edicola: lo scopo del prelato milanese è di seminare zizzania fra bambini cristiani e islamici in tal modo da omettere ogni riferimento spirituale nelle scuole, rimuovere i crocifissi e festività riconducibili alla religione cristiana.
Pisapia e Scola incontrano il favore incondizionato del Corriere della Sera, un giornale paragonabile alla Unità di Renzi. Non vende, è una testata zombie tenuta in vita artificiosamente, poiché organica al pensiero massonico. Mentre, grazie all’antipolitica, i giornali di partito, che difendevano le istanze popolari hanno dovuto chiudere tutti. D’altronde, il direttore in carica Luciano Fontana ha lavorato 11 anni all’Unità (1986-1997). E non uno di meno.
Per il Corsera lavorava Maria Grazia Cutuli, giornalista che in una coraggiosa inchiesta aveva dimostrato nei delitti del mostro di Marcinelle in Belgio v’erano coinvolti politici e prelati in organizzazioni occulte. Un bel giorno, qualcuno ai piani alti di via Solferino le disse: “Ti mandiamo come inviata di guerra in Afghanistan, è un premio alla tua professionalità nell’inchiesta belga”.
Be’, che fine abbia fatto la Cutuli in Afganistan lo sapete da voi, monito a tutti i giornalisti che la “verità rivelata” dai poteri forti non va messa in discussione. Naturalmente questi sono pure quelli delle “quote rosa” e delle manifestazioni contro il “femmininicidio”. Una mera coincidenza.
Per questo, probabilmente, a Milano nessuno mette in discussione le farneticazioni di Scola. Tutto ciò che possiamo fare per quell’uomo è di pregare per lui.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/11_Novembre/19/giornalisti.shtml

http://www.altrainformazione.it/wp/2011/06/28/maria-grazia-cutuli-la-giornalista-che-denunci-le-connessioni-tra-pedofili-ed-alta-societ-belga-e-che-fu-uccisa-in-un-agguato/

Il cardinale di Milano Scola vuole una festa islamica nelle scuole

27 febbraio 2016

Gli astronauti fasulli della ISS appesi a testa in giù

Semplice come farlo. Il video seguente smaschera senza riguardo la NASA ed il suo sistema per simulare l’assenza di gravità. Semplicemente gli pseudo-astronauti sono appesi a testa in giù mentre registrano le interviste in diretta dallo “spazio”. La Stazione Spaziale Internazionale, con tutta probabilità, nemmeno esiste.
Per tale motivo, gli aspiranti astronauti vengono selezionati e addestrati con meticolosità. Devono recitare per decine di minuti a testa in giù!


26 febbraio 2016

Gineceo alieno: donne impiegate come fattrici di bimbi ibridi

Un gruppo di donne nella domanda di avere figli cui padre alieni – e descrivere i loro incontri sessuali con gli extraterrestri come il ‘migliore che abbia mai avuto’.
Bridget Nielson, da Sedona, in Arizona, e Aluna Verse, da Los Angeles, California, sono tra i membri della ‘Comunità bambino Hybrid’ che credono i loro figli vivono sul gigante astronavi aliene.
La coppia sostiene che loro due in tutto hanno 13 figli con gli “stranieri” – e che le concezioni avvengono sia attraverso l’inseminazione artificiale o incontri sessuali reali.

Bridget Nielson, da Arizona, e Aluna Verse (nella foto), dalla California, sono tra i membri della 'Comunità bambino Hybrid' che credono i loro figli vivono giganti astronavi aliene

Bridget Nielson (nella foto), da Arizona, e Aluna Verse, dalla California, sono tra i membri della 'Comunità bambino Hybrid' che credono i loro figli vivono giganti astronavi aliene

La verità è là fuori: Bridget Nielson (a destra), da Arizona, e Aluna Verse (a sinistra), dalla California, sono tra i membri della ‘Comunità bambino Hybrid’ che credono i loro figli vivono giganti astronavi aliene
I membri del gruppo ritengono che gli alieni sono state raccogliendo il loro DNA per creare i bambini che combinano il meglio dei due caratteristiche umane e aliene per un periodo di diversi anni.
Nielson, 27 anni, ha detto che il sesso era il ‘migliore di sempre’ e che migliaia di donne in tutto il mondo sono mancanti su queste esperienze, perché non si rendono conto che hanno avuto figli ibridi.
L’ex dirigente di marketing smentisce affermazioni che puntano ad una mancanza di prove di tali incontri con gli alieni, dicendo che gli extraterrestri hanno solo le donne che, in qualche modo, ‘vogliono essere prese’.
Anche se lei vive con il padre, lei sostiene di aver avuto contatti regolari con gli alieni e ora ha dieci figli extraterrestri – quattro maschi e sei femmine.
Ha detto: ‘Non sono solo prendendo i nostri figli – che stanno creando una razza ibrida per migliorare l’umanità.’
Le madri fanno disegni di ciò che i loro figli ibridi sembrano e mentre hanno caratteristiche umane, più visualizzare le caratteristiche da rettile con grandi occhi neri.
Richiamo di un incontro sessuale con un alieno a bordo di una navicella spaziale, la Nielsen ha detto: ‘E’ stato grande.
E ‘stato un incredibile super-prime esperienza super-super-primordiale primordiale,, sessuale.
‘C’era una davvero la libertà e siamo stati davvero andare per esso.
E ‘stato il miglior sesso che abbia mai fatto’.

La fede: Aluna Verse dice che è stata presa a bordo di una navicella spaziale in uno 'stato di sogno' e descritto il sesso che aveva come uno dei suoi ricordi più vividi ''

La controprova: Aluna Verse dice che è stata presa a bordo di una navicella spaziale in uno ‘stato di sogno’ e descritto il sesso che aveva come uno dei suoi ricordi più vividi ”

Neilson (nella foto) ha detto che il sesso è stato il 'migliore di sempre' e che migliaia di donne in tutto il mondo stanno perdendo perché non si rendono conto che hanno avuto figli ibridi

Aluna Verse (nella foto) crede che lei ha tre figli alieni

La Verse è, a sua volta, palesemente un ibrido.

Nielsen ha detto che il sesso era la ‘migliore di sempre’ e che migliaia di donne in tutto il mondo stanno perdendo perché non si rendono conto che hanno avuto figli ibridi. Verse (a destra) crede che lei ha tre figli alieni.
Parlando sua concezione, madre di tre bambini alieni Verse, 23, un designer videogiochi, ha aggiunto: ‘Ero in un ambiente con altri esseri umani in aula.
‘Improvvisamente mi sono seduto accanto a questa creatura rettile verde e subito sono così sessualmente acceso guardando questo essere.
‘Ero molto sorpreso.
Stiamo facendo l’amore in questa aula davanti a tutti. Ognuno rivolto la loro attenzione a noi ‘.
Sembra pazzesco e la gente ha chiesto se sono fuori di testa. Aluna Verse

Ha continuato: ‘Sembra pazzesco e la gente mi ha chiesto se sono senza le mie medicine. Ma questo sta realmente accadendo. ‘
Il versetto dice che è stata presa a bordo della nave in un ‘stato di sogno’ e descritto il sesso che aveva come uno dei suoi ricordi più vividi ”.
Alcune delle donne nella Comunità bambino ibrida, che ha le madri di età compresa tra 19 a qualche sulla sessantina, affermano di avere più di dieci bambini con gli alieni.
Tuttavia, non si incontrano mai i loro figli sulla terra e Nielsen ha detto: ‘C’è tristezza perché non si può essere con loro. ‘Crediamo che ci possano essere centinaia di migliaia di donne in tutto il mondo che hanno i bambini ibridi, che semplicemente non sanno su di loro.’

Le madri fanno disegni di ciò che i loro figli ibridi sembrano e mentre hanno caratteristiche umane, più visualizzare le caratteristiche da rettile con grandi occhi neri

Le madri fanno disegni di ciò che i loro figli ibridi sembrano e mentre hanno caratteristiche umane, più visualizzare le caratteristiche da rettile con grandi occhi neri

Le madri fanno disegni di ciò che i loro figli ibridi sembrano e mentre hanno caratteristiche umane, più visualizzare le caratteristiche da rettile con grandi occhi neri.

Nielson ha fallito di legare giù un rapporto e le sue amiche le ha detto che venire pulito avrebbe rovinato la sua credibilità per una futura carriera nella pubblicità e pubbliche relazioni

Nielson ha fallito di legare giù un rapporto e le sue amiche le ha detto che venire pulito avrebbe rovinato la sua credibilità per una futura carriera nella pubblicità e pubbliche relazioni
Perché le donne hanno scelto di essere aperti sui loro incontri con gli alieni, hanno lottato nel mondo reale.
Nielson ha fallito di legare giù un rapporto e le sue amiche le ha detto che venire pulito avrebbe rovinato la sua credibilità per una futura carriera nella pubblicità e pubbliche relazioni.
Sua madre rifiuta anche la sua storia, ma Nielson ha detto: ‘Io in realtà non hanno relazioni normali più.
Questo è diventato il mio normale.
‘So che le persone che sono sposate o hanno fidanzati e quando li dicono che va giù male.’
Il gruppo crede alieni prendono le persone dalla stessa piscina di famiglia o di geni, e che sono i più interessati a allevamento con le generazioni più giovani di donne.
La gente dice che siamo pazzi, ma non siamo, questo sta davvero succedendo a noi

Bridget Nielson

Nielson, che dice di aver perso un bambino alieno in circostanze ‘devastanti’ quando non ha forma correttamente, ha detto alieni prendono le uova delle donne ‘principalmente a bordo delle loro astronavi, ma che può accadere sulla Terra.
Ha detto che una volta visto una nave nel cielo e, pochi istanti dopo, le sue ovaie facevano male.
Per le donne che credono di avere figli alieni, Nielson ha detto che ci sono alcune cose che possono cercare nella loro vita che potrebbero suggerire altrimenti.
Ha detto: ‘Ci sono segnali che indicano che si può cercare, come ri-verifica sogni di uffici o aule del medico, volte mancanti o falsi gravidanze.
Questi potrebbero significare avete bambini ibridi ‘.
La coppia ora hanno piani in cui tutte le madri ibridi possono vivere insieme nella stessa casa per agire come un luogo sicuro per i loro figli da visitare.
Nielson ha detto: ‘Sarà da qualche parte lontano dalle città, in qualche luogo dove i bambini possono visitare, correre liberi ed esprimersi.
La gente dice che siamo pazzi, ma non siamo, questo è davvero succedendo a noi ‘.
( http://www.dailymail.co.uk/ )

 Non voglio commentare più di tanto se non il fatto che alcuni disegno sembrano contenere significati esoterici molto terreni. Chiaro che le due sono manipolate mentalmente per ‘tenerle buone’. Tuttavia, una considerazione che ho già fatto: avete notato come queste ragazze abbiano dei volti molto simmetrici, più della norma. Certamente gli extraterrestri non sono in grado di apprezzare la bellezza femminile se non per simmetrie cioè persone la cui espressione genica è stata equilibrata tanto da produrre corpi molto simmetrici. La mia forse è una congettura ma chissà.

Libri di approfondimento: QUADERNI DALLA TERRA PIATTA.

25 febbraio 2016

Venere senza veli?

Venere è il secondo pianeta del sistema solare. È di solito, a causa della sua brillantezza, la prima “stella” che si vede la sera al tramonto e l’ultima a svanire il mattino seguente. Prende nome dalla dea romana Venus, genitivo Veneris, l’equipollente della greca Afrodite, protettrice dell’amore sensuale e ideale nonché della bellezza e fertilità. Ora i fanatici della terra piatta hanno inquadrato il pianeta con potenti obbiettivi e zoom digitali rinvenendo fattezze totalmente differenti da quelle descritteci dalla NASA e dalla astronomia canonica. Si tratta solamente di aberrazioni ottiche dovute all’atmosfera terrestre e al fortissimo ingrandimento?

25 febbraio 2016

Archeo Misteri Magazine – febbraio 2016

In edicola il numero di febbraio 2016 della rivista Archeo Misteri Magazine. Buona lettura.Archeo Misteri Magazine febbraio 2016

24 febbraio 2016

Quanto costa fare un giardino? (Io dico niente)

Preventivo giardino 100 mq
Salve a tutti,

non sono un esperto di piante ed ho acquistato una casa con giardino.
Il giardino è da rifare dato che il manto erboso è parzialmente rovinato.
Mi sono fatto fare diversi preventivi, il primo che mi è arrivato mi ha un pò spaventato:

impianto di irrigazione 700 euro
laurus nobilis 24 a 4 euro cad = 96 euro
prato prontoeffetto Mtr 100 = 800 euro
terriccio e concime = 270 euro
manodopera per impianto irrigazione,messa dimora piante,sistemazione terra per prato = 2280 euro

per un totale di 4146 euro + iva

mi sembra esagerato il costo della manodopera…
spero che i prossimi preventivi siano più “umani”.. (dal web)

A me sembra folle nel 2016 leggere in rete robe del genere. Se avete un fazzoletto di terra libero, piantate alberi da frutto rustici. Una volta attecchiti, irrorati il primo anno, non avranno bisogno di sprecare acqua e impianto di irrigazione automatico. Piantiamola con le fesserie del giardino all’inglese e simili che costano solo soldi.
In questi giorni, zappate bene il vostro giardino, recatevi da un qualche vostro conoscente in campagna che vi regali qualche alberello da frutta antico, cresciuto spontaneamente, da trapiantare (con tutte le radici) nel vostro nuovo frutteto casalingo.
Se proprio non potete fare a meno di buttare soldi, visitate un vivaio di frutta antica a rustica e acquistate qualche alberello da piantumare a casa vostra. Richiedendo specificamente varietà “rustiche” cioè non bisognose di particolari cure e assolutamente sane senza trattamenti chimici.
Con gli anni, avrete tanta buona frutta gratuita, senza dovere irrigare costantemente in estate, senza spendere in costosi veleni da spruzzare periodicamente sugli alberi. Altrimenti la pianta magari sopravvive però a voi viene un tumore!
Attorno casa mia ogni spazio disponibile è diventato un frutteto biologico. Alcuni alberi sono ormai molto grandi piantati dal mio povero babbo (di cui giusto oggi ricorre il 20° dalla scomparsa). Ho intenzione di stendere una amaca tra due tronchi abbastanza grandi in modo da godermi l’ombra e la frescura dei miei alberi da frutta.
Fate così. Se qualche vostro parente o conoscente dovesse storcere il naso, di fronte alla vostra conversione al cibo genuino e gratuito, ditegli pure che siete divenuti seguaci della Chiesa della Santa Terra fondata dallo scrittore statunitense Bill Kaysing. Come tutte le “mode” americane, vi verrà perdonata.

FRUTTI DIMENTICATI E BIODIVERSITÀ RECUPERATA (PDF)

22 febbraio 2016

Il terrorista Giulietto Chiesa

Come vi ho già scritto tempo fa, Giulietto Chiesa è un agente dei poteri forti che persegue artificiosamente l’escalation verso la terza guerra mondiale. Arabia Saudita e Turchia (al servizio degli USA) minacciano fuoco e fiamme in medio oriente onde riempire l’Europa (ma solo la UE) di immigrati clandestini da mantenere col reddito di cittadinanza grillino e renziano. Del resto, Grillo e lo stesso Chiesa difendono la UE e l’euro e appoggiano incondizionatamente Alexis Tsipras in Grecia. Lo psicobuffone genovese era addirittura volato ad Atene (probabilmente su ordine della CIA) per dare man forte sul referendum farlocco ellenico.
Il risultato è che quel signore sta trattando il suo popolo, come neanche Augusto Pinochet avrebbe fatto, però ha fatto entrare in pochi mesi un milione di “migranti” nella UE attraverso la Grecia. Cosa che vi avevo ampiamente predetto non appena nacque il “fenomeno Tsipras”.
Ora Giulietto Chiesa alimenta il terrorismo atomico per costringere l’Italia, la Grecia e la Spagna (vedi terremoto sospetto a Gibilterra) ad aprire “democraticamente” le frontiere a non meno di 10 milioni di di clandestini per creare il popolo europeo multirazziale, anticristiano e americanizzato. (Lo scrivo dal 2008, nel 2013 scrissi che tutti i sismi di quel periodo erano propedeutici alla creazione del governo Renzi di cui parlo dal 2011)
Tutto ciò è discusso nel mio articolo su NEXUS in edicola.
In Arabia Saudita ci sono le bombe nucleari ma stanno al sicuro dentro le basi militari americane, esattamente come da noi, e solo gli americani le userebbero.
Nel sito di PandoraTV ritrovate tutta la sbobba “equo-solidale” del “politicamente corretto” con cui i poteri occulti controllano psicologicamente il popolino: “la xenofobia”, “l’omofobia”, “il riscaldamento globale”, “il terrorismo islamico” eccetera.
Le manifestazioni contro la NATO in Italia espongono cartelli in inglese che è la lingua della NATO! Gli “ultranazionalisti” ucraini esponevano cartelli antirussi in inglese! Le leggi in discussione al parlamento di Roma hanno nomi in inglese quando, mi risulta, l’italiano essere ancora l’idioma ufficiale da noi. Capitelo che è tutto una messa in scena. Ilare per loro, tragica per noi.
ADDENDUM ‘5 milioni di euro per i ROM a Roma. Il Comune regalerà 150 “borse lavoro” da 400 euro al mese ai ROM, e regolarizzerà i “mercatini della roba usata”. Roba usata o roba RUBATA???’ Vedete che la storia dell’austerità è una bufala come la crisi delle banche. Quando vogliono dare i soldi a qualcuno, li trovano sempre.

Articoli di approfondimento: Intervista a Gianni Lannes sui terremoti artificialiSiria. Serena Shim: la giornalista uccisa e dimenticata

22 febbraio 2016

Pianeta rosso, tramonto blu

Tramonto blu Marte

Il rover per l’esplorazione marziana Opportunity ha scattato diverse immagini del tramonto su Marte che appare di un intenso colore blu. Opportunity sta vagando sul pianeta rosso da oltre un decennio. Nel 2015, ha stabilito il record di percorrenza sul suolo marziano con oltre 37 km e scattando migliaia fra “selfie” e foto panoramiche. Rimane da chiarire come le batterie al litio di bordo, alimentate da pannelli solari, possano ancora funzionare avendo sopportato migliaia di cicli di ricarica in condizioni di temperatura rigidissima durante la notte marziana. In ogni caso, la NASA ha effettuato un collage delle immagini scattate durante il tramonto producendo un filmato accelerato piuttosto attraente.

21 febbraio 2016

L’autocertificazione per non pagare il canone RAI in bolletta

Come fare?

  1. Sbarazzarsi di tutti gli apparecchi televisivi presenti in casa.
  2. Prendere un PC fisso o portatile dove potere guardare filmati via internet per “disintossicarsi” dalla TV.
  3. Ritirare in biblioteca qualche DVD a prestito da guardare sul PC sempre per “disintossicarsi”.
  4. Inviare al più presto l’autocertificazione che non si possiede effettivamente alcun sistema per guardare la televisione (Internet non è contemplato come modo per vedere la TV).

Dato che l’addebito sembrerebbe essere automatico, è necessario preparare un’autocertificazione, nella quale si dichiarano le ragioni per le quali il canone non è dovuto. Con la consapevolezza che a dichiarare il falso si rischia di incorrere in sanzioni penali.
L’autocertificazione è fatta ai sensi dell’articolo 46 del d.p.r. numero 445 del 28 dicembre 2000 e va spedita tramite raccomandata a/r all’Agenzia delle Entrate di Torino o consegnata a mano all’ufficio territoriale più vicino.

Fac-simile autocertificazione

Spett.le

Agenzia delle Entrate

Direzione Provinciale I di Torino

Oggetto: Canone RAI – Dichiarazione sostitutiva di atto notorio (ex art. 46 del d.p.r. n.

445/2000)

Il sottoscritto ______________ nato a ______________ il __________ e residente in ________ alla via ______________n.__ (C.f.: ________________________), consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, come da articolo 46 del d.p.r. n. 445 del 28 dicembre 2000

in relazione all’utenza di energia elettrica di cui al contratto n.__________ stipulato in data ___________ con la società ____________ (e all’abbonamento Rai n. ______________)

dichiara

– di non essere in possesso di alcun apparecchio televisivo o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni

– che l’immobile cui si riferisce l’utenza è adibito a seconda casa di abitazione / residenza estiva

– che l’immobile cui si riferisce l’utenza è stato dato in locazione a ________ con contratto del _____ (che si allega)

– che l’unico apparecchio televisivo posseduto nell’immobile cui si riferisce l’utenza è stato ceduto/rottamato

– che l’intestatario dell’abbonamento Rai è deceduto in data ________ (allegare certificato di morte).

Dichiara, altresì, che nessun altro apparecchio televisivo o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni è posseduto da appartenenti al proprio nucleo familiare.

(Dichiara inoltre di non essere più in possesso del libretto di abbonamento e chiede a norma degli articoli 2 e 8 della legge 241/1990 quale procedimento intenda seguire l’U.R.a.R. TV ai fini del completamento di quanto disposto dall’articolo 10 del r.d.l. n. 246 del 21/02/1938).

Distinti saluti.

Luogo, data Firma

Si allega:

copia firmata del documento di identità n. __________

Fonte: L’autocertificazione per non pagare il canone Rai in bolletta
(www.StudioCataldi.it)

21 febbraio 2016

In Antartide si può toccare il cielo con un dito?

Firmamento tocca il mareg

Secondo la teoria della “terra piatta” il nostro pianeta sarebbe un disco appiattito sormontato da un Firmamento solido a forma di cupola. Il cielo toccherebbe Terra in Antartide che non sarebbe altro che un anello di ghiaccio tutto intorno che conterrebbe gli oceani.
Pazzesco, non è vero?
Eppure cominciano ad affiorare fotografie scattate in Antartide in tempi passati in cui sembra vedersi il confine solido del mondo. La immagine sopra fu scattata dal fotografo George Rayner durante una spedizione negli anni ’20 dello scorso secolo. La nave William Scoresby fu specificamente armata per l’esplorazione e la cartografia delle zone polari compiendo sette viaggi antartici fra il 1926 e il 1937. Molto probabilmente si tratta di una alterazione dell’emulsione fotografica causata dal grande freddo di laggiù. Ma chi lo sa.

Articoli di approfondimento: Archeo Misteri Magazine – dicembre 2015

20 febbraio 2016

Virgin Galactic svela la sua nuova navetta spaziale

Nel 2014 l’incidente mortale durante un test frenò il progetto
Mojave – La Virgin Galactic, prima compagnia al mondo dedicata al turismo spaziale, fondata dal britannico Richard Branson, ha presentato a Mojave, in California, la sua nuova navetta, ad oltre un anno dall’incidente in cui si schiantò il precedente esemplare, durante un test di volo. Il pilota si salvò, ma il copilota perse la vita. Una tragedia che diede un grave colpo alla Virgin Galactic, ora pronta a ripartire con i test.’Quando i nostri piloti e il nostro bellissimo team che guida la Virgin Galactic dirà che siamo pronti – ha dichiarato Richard Branson – io salirò lì dentro e sarò il primo passeggero ad andare nello spazio e diventare un astronauta. E spero che centinaia di persone mi seguiranno’.Un giorno questa navetta potrà portare sei passeggeri per tre ore in un volo suborbitale, da cui godranno una vista della Terra finora riservata solo agli astronauti. Nonostante i costi proibitivi sono già 600 gli aspiranti turisti spaziali, fra loro anche gli attori Leonardo di Caprio e Ashton Kutcher. ( http://www.lettera43.it/ )

Virgin Galactic svela la sua nuova navetta spaziale - Il video

20 febbraio 2016

L’Evidenza Pubblica di una Menzogna

Una delle prove più sfacciate di come la NASA abbia mentito e menta tutt’ora sulle sue sbandierate quanto improbabili imprese astronautiche, è il destino dell’equipaggio dello Shuttle ‘Challenger’, disintegratosi poco dopo il decollo nel 1986. Ebbene, gran parte dei membri dell’equipaggio sono stati rintracciati ancora vivi e vegeti, svolgendo spesso incarichi di prestigio in istituti universitari statunitensi.

La longa manus dei servizi segreti è in grado di occultare persone, renderle irriconoscibili, inserirle in nuovi contesti, creando nuove identità di comodo. L’aspetto divertente della vicenda del ‘Challenger’ è che i superstiti non hanno cambiato neppure il loro nome, o lo hanno fatto in modo blando ed assai poco dissimulato.

La sicumera dei depistatori è così sfacciata da non rendere necessario un particolare sforzo nel nascondere la verità. Tanto la grande maggioranza della popolazione/gregge si beve tutto ciò che i media di regime gli propongono, senza dubitare e senza farsi domande scomode.

Da Wikipedia:

‘Judith Arlene Resnik (Akron, 5 aprile 1949Cape Canaveral, 28 gennaio 1986) è stata un’astronauta statunitense. Nel 1970 ricevette un bachelor of science in ingegneria elettronica presso la Carnegie Mellon University di Pittsburgh in Pennsylvania. Nel 1977 conseguì il PhD all’Università del Maryland di College Park. Nel gennaio del 1978 fu selezionata come candidata astronauta dalla NASA e nell’agosto del 1979 completò l’addestramento. Volò con la missione STS-41-D del programma Space Shuttle nel 1984. Con questa missione, Resnik divenne la seconda donna astronauta americana dopo Sally Ride e la prima persona americana di religione ebraica a raggiungere lo spazio. Nel 1986 partì con la missione STS-51-L con il Challenger disintegratosi 73 secondi dopo il lancio. Judith Resnik oggi riposa nel International Forest of Friendship Memorial di Atchison, Kansas.’

Ebbene, ecco la superstite omonima:

LINK 1PIANETAX (VIDEO) ( http://offskies.blogspot.it/ )

19 febbraio 2016

Segnalazione ed invito di Sebirblu per ingiurie e diffamazioni

Ricevo e pubblico una email:

Da Sebirblu  a  https://pianetax.wordpress.com/

“Invito comunitario di denuncia per ingiurie e diffamazione sul web”

Vorrei segnalare alla vostra Redazione che voi, io, e molti altri siti di cui vi fornisco l’elenco, veniamo reiteratamente insultati e diffamati da un blog di disinformazione “indipezzenti”, in maniera triviale ed oltraggiosa.

Ora, siccome quest’opera demolitrice continua da diverso tempo, vorrei chiedervi se siete d’accordo ad intraprendere una severa azione comune di denuncia all’autorità competente (polizia postale) per porre fine a questa tracotanza ignorante e gratuita che dileggia, ingiuria e diffama tutti noi.

Dobbiamo peraltro considerare che le pesanti esternazioni e la storpiatura offensiva dei nostri rispettivi pseudonimi raggiungono ogni angolo del globo e quindi danneggiano la nostra immagine, il singolo lavoro e l’onorabilità personale in modo tanto maggiore quanto più ampia è la nostra visibilità in rete.

Ecco come vengono etichettati alcuni nostri siti, ed ho evidenziato solo quelli menzionati di recente… perché basta ricercare l’appellativo su Google per trovarne altri (ecco il motivo per cui ho fatto seguire al link il termine “ecc.”).

“Scemi dal cielo” per segnidalcielo.it” (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/san-valentino.html e http://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/fuff-trek.html) ecc.

“Pianeta cretinix” per “pianetax.wordpress.com” (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/la-fuffa-va.html) ecc.

“Progetto idioticus” per “progettoatlanticus.net” (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/aspettiamo-la-pioggia.html e http://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/lepifania-tutte-le-feste-porta-via.html) ecc.

“Universo di gonzi o di polli” per ununiverso.altervista.org (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/fischia-il-vento.html) ecc.

“La stalla” per Lastella.altervista.org (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/quaresima.html) ecc.

“Sa demenza o sa deficienza” per “sadefenza.blogspot.it“(http://indipezzenti.blogspot.it/2015/11/minestrone.html ehttp://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/quanta-fuffa-si-accumula-in-un-giorno.html) ecc.

“Idiotoni dream” per “dionidream.com“(http://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/il-viaggio-dellastronave-indipezzent.html e http://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/sono-soddisfazioni.html) ecc.

“Stupidità libera” per stampalibera.com(http://indipezzenti.blogspot.it/2015/11/gli-sciacalli-hanno-di-che nutrirsi.html e http://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/la-fuffa-non-smette-mai.html) ecc.

“The living spirits of rapa” per “thelivingspirits.net“(http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/piove-di-nuovo.html) ecc.

“off idiozies” per offskies.blogspot.it” (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/02/giornata-di-sole.html) ecc.

“Free idiotals” per “freeanimals-freeanimals.blogspot.it” (http://indipezzenti.blogspot.it/2015/09/mentre-tanta-fuffa-vien-giu.html) ecc.

“Lo sai (che sei un cretino)” per losai.eu(http://indipezzenti.blogspot.it/2015/07/cominciamo-in-modo-un-po-diverso.html) ecc.

“Free fogna revolution” per “freeondarevolution.blogspot.it” (http://indipezzenti.blogspot.it/2015/08/per-non-perdere-il-vizio.html) ecc.

“Guard for idiot” per “guardforangels.altervista.org” (http://indipezzenti.blogspot.it/2016/01/benvenuti-nel-2016.html) ecc.

“Scemiblu” per “Sebirblu.blogspot.it” (http://indipezzenti.blogspot.it/2015_11_01_archive.html) ecc. – con la conclusione finale rivolta a me: “a prescindere che sei un cretino”…

Naturalmente, tengo conto delle diverse sensibilità personali a questo problema e l’impatto che può avere su ciascuno di noi, ma non trovo giusto che questi “signori” debunkers invece di attenersi soltanto alla critica o all’eventuale richiesta di prove convincenti a quanto asseriamo nei nostri articoli, si dedichino (evidentemente a corto di argomentazioni sostitutive) soltanto all’insulto e alla denigrazione.

Mi aspetto perciò un vostro cortese parere ed una risposta a questa iniziativa che, una volta tanto, sarebbe una bella lezione per chi non è all’altezza nemmeno di fare il suo “mestiere” di demistificatore…

Grazie infinite e resto in attesa.

Sebirblu.blogspot.it

La mia risposta è che non ho alcuna fiducia nella giustizia, inoltre è tutta pubblicità. In tal senso, io la vedo come Andy Warhol che disse: “non leggo mai cosa dicono di me i giornali, mi limito a guardare quanto sono lunghi gli articoli“.

https://i2.wp.com/www.etruscohotel.it/files/andy_warhol-foto-sua.jpg

19 febbraio 2016

I frutti avvelenati del “progresso”

ISTAT, nascite al minimo storico.
Tocca il minimo storico il tasso di natalità in Italia. Secondo quanto rilevato dall’Istat, nel 2015 le nascite sono state 488mila (8 per mille residenti), 15mila in meno rispetto al 2014. Dall’Unità d’Italia è il valore più basso mai registrato, dopo quello del 2014 (503mila). ( http://www.tgcom24.mediaset.it/ l )

Triste resoconto dall’Italia terminale. Scontiamo i “fecondi” risultati del post ’68 con la distruzione della famiglia tradizionale, legittimazione dell’aborto e della contraccezione di massa in favore del più bieco materialismo. Paghiamo le conseguenze del lavoro della massoneria attraverso le campagne del Partito Comunista Italiano di Enrico Berlinguer e dei Radicali di Marco Pannella.
La famiglia  e i bambini rimpiazzati da uno smisurato consumo di suolo rappresentato dalle seconde case, parcheggi, discoteche, autostrade, centri commerciali e le “vacanze”. Nacquero allora le associazioni a difesa dei “consumatori”, non del diritto alla maternità e paternità.
È stata una operazione scientificamente portata avanti dagli strateghi del male quali Toni Negri e Altiero Spinelli, e Cicciolina vari che oggigiorno si godono “meritate” prebende e vitalizi da ex parlamentari.
Inutile che ci lambicchiamo attraverso ragionamenti astrusi, la realtà è solo questa.

18 febbraio 2016

Frequency of the Heavens: real appearance and vibrations of the stars


Actual footage of the stars and planets (wandering stars) above our heads each night. This video is of actual footage of stars mixed with Cymatics, Sonoluminescence, Bioluminescence, Harmonic Resonance of water, Light, the electromagnetic firmament and the waters above.

A special thanks to: Cary Stephens CEE DEE YouTube channel http://youtu.be/Cg7s5AoTwYc Bradley Bourgeois
Cymatic Music Sightings western channel: http://youtu.be/CZV37gY1x_Y Alicia5 channel Supermushmuse.

 

18 febbraio 2016

Giudice Usa ordina a Apple di decrittare l’iPhone del killer di San Bernardino. Tim Cook: “No, sarebbe un precedente pericoloso”

Giudice Usa ordina a Apple di decrittare l’iPhone del killer di San Bernardino. Tim Cook: “No, sarebbe un precedente pericoloso” (ansa)
NON SONO serviti i cinque giorni a disposizione dell’azienda di Cupertino per opporsi all’ordinanza del giudice federale di Los Angeles che ha ordinato a Apple di fornire all’Fbi tutta l’assistenza tecnica necessaria per decrittare i dati contenuti nell’iPhone5c di Syed Rizwan Farook, uno dei due killer che lo scorso 2 dicembre assaltarono un centro di assistenza a San Bernardino, uccidendo 14 persone. L’uomo, insieme alla moglie, fu poi ucciso in un conflitto a fuoco con la polizia.
Cook: “Sarebbe un precedente pericoloso”. La risposta di Tim Cook, Ceo della Mela, è arrivata immediata: la richiesta di forzare il codice criptato creerebbe un “precedente pericoloso”. La decisione di “opporci a questo ordine”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Apple in un comunicato, “non è qualcosa che prendiamo alla leggera. Riteniamo di dover far sentire la nostra voce di fronte a ciò che vediamo come un eccesso da parte del governo Usa”. Cook definisce l’ordine un “passo senza precedenti che minaccia la sicurezza dei nostri clienti” e ha “implicazioni che vanno ben oltre il caso legale in questione”. Aggiunge che Apple ha collaborato con l’Fbi durante le indagini, “ma ora il governo Usa ci ha chiesto qualcosa che semplicemente non abbiamo, e che consideriamo troppo pericoloso creare”. E conclude: “Nelle mani sbagliate, questo software avrebbe il potenziale di sbloccare qualsiasi iPhone fisicamente in possesso di qualcuno. E mentre il governo può sostenere che il suo uso sarebbe limitato a questo caso, non c’è modo di garantire tale controllo”.
( http://www.repubblica.it/ )

È tutto finto:

  • La sparatoria di San Bernardino, inscenata proprio per risolvere il problema della criptazione dei file (ricordate il virus di settimana scorsa?).
  • Il rifiuto di Apple, considerando che da sempre gli Smart Phone sono a disposizione della CIA. Cook deve salvare le apparenze onde evitare cause per violazione della riservatezza.
  • Scrivo da oltre 10 anni che internet è stato concepito per meglio controllare la gente. Per questo anche da noi insistono sulla “agenda digitale”, “cittadinanza digitale” eccetera.
  • Ho spiegato su NEXUS in un passaggio (che è pure stato evidenziato) che le grandi corporation stanno sopra gli stati, non vogliono pagare le tasse nemmeno in patria (figuriamoci Google e Apple in Italia).

Di oggi, una ridicola lettera di Cook agli acquirenti di Iphone in cui spiega che il governo ha chiesto di rendere accessibili i dati criptati per le indagini inclusi microfono e webcam in azione.
ADDENDUM ‘Migranti, scontro Ue-Austria. Renzi: “Niente fondi a chi non è solidale” Vi ricordate quando scrissi che il compito di Renzi era di rimpinzare l’Italia di clandestini affinchè si comprassero l’Ipad col ‘reddito di cittadinanza’?

18 febbraio 2016

Riflesso infinito

Una immagine eloquente. Il riflesso sulla superficie marina del chiarore lunare arriva fino all’orizzonte che deve essere distante decine di chilometri, a giudicare dal contesto. Non si osserva alcuna curvatura terrestre e l’acqua appare assolutamente livellata e piatta.
Riflesso del mare

18 febbraio 2016

La provocazione: bombardieri russi intercettati dai caccia Raf

La provocazione: bombardieri russi intercettati dai caccia Raf

Una coppia di Blackjack si stava avvicinando allo spazio aereo britannico: immediata risposta dei Typhoon di Sua Maestà che li hanno scortati in zona neutra. Durante il 2015 si sono verificati altri 6 episodi analoghi. (Corriere.it)

Il Corriere della Sera è uno strumento dei poteri occulti angloamericani: smaccatamente filo Boldrini, filo UE, filo Renzi e Grillo, tutti al servizio degli Stati Uniti come ho dimostrato ampiamente. Guerrafondai e pennivendoli di rara bassezza, alimentano l’escalation mediatica verso il terzo conflitto mondiale impiegando la terminologia NATO cui sono schifosamente proni. Bisognerebbe sapere se tali informazioni corrispondono a verità o sono propaganda. Il cacciabombardiere supersonico Tupolev TU-160 (nella foto, un fotomontaggio) è denominato “blackjack” in ambito di alleanza atlantica di cui il Corsera pubblica pedissequamente ogni “velina”.

17 febbraio 2016

La legge “salva suicidi”

A noi sembra normale che debbano esistere filmati come quello sotto ma non dovrebbe essere così. Pensare la suicidio perché non si riescono a pagare le rate della macchina nuova. L’automobile è unicamente un mezzo di trasporto, nulla più. Serve per trasferirsi dal Posto A al Posto B. Immaginare di finire sul lastrico per un accumulazione di metallo, gomma e plastica è quanto di più insulso si possa concepire. Eppure la nostra società a tanto ci spinge. Tutto è lecito per operare sofferenza fingendo l’opposto: istigare al fumo e allo sballo perché “fa figo”, riempirsi di debiti per sentirsi appagati nella società dei “consumi”. Come vi dice Bill Kaysing, anche attraverso di me, “non c’è bisogno di incatenarsi a niente“.
A noi sembra normale, ma ciò non lo è come ho spiegato su NEXUS in edicola da qualche giorno.

Articoli di approfondimento: LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST –  Una bella casa indipendente a soli 7200 euro!Il discorso tipico dello schiavoScollocamento: un filmato illuminante

S

16 febbraio 2016

Mistero in Marocco: le nubi cadono dal cielo

Uno strano fenomeno avvenuto in Marocco nella regione Doukkala dove delle presunte nubi sono precipitate al suolo, dal video non e’ chiaro capire se si tratta effettivamente di nubi o di un prodotto artificiale della geoingegneria che probabilmente ha preso piede anche nel paese. ( http://medicbunker-la-verita.blogspot.it/ )


16 febbraio 2016

NASA’S Greatest Space Hoaxes 1956 – 2015

NASA lies hoaxhttp://heiwaco.tripod.com/moontravel.htm

Welcome! This article of mine about human and other, not so funny, space travel jokes and hoaxes, incl. the US Nationax Aeronautix and Spax Administratiox, NASA, billion dollars ones, is split up into 6 parts and many chapters for easy references and will take some time to study. Hope you will enjoy it. Most of it is quite hilarious – noise to prevent you to think clearly. Imagine how easy events can be staged in space! Or actually on Earth. By Hollywood.
Example: Elon Musk/Space X sends (December 2015) up an empty rocket in space, where it disappears behind the clouds (as seen on TV), and then Elon Musk/Space X can invent anything about it, e.g. it delivered some satellites in space, while the first stage of the rocket returned and landed again … as seen on TV. Hollywood will produce the footage of it. Elon Musk‘sSpaceX has already (November 2015) won a $2.6bn contract with NASA to send humans and supplies more than 40 times to the fake International Space Station, IFS, so the latter show was just to confirm the earlier on. More about the SpaceX hoaxes below.
The NASA web masters keep 100’s of propagandists busy to keep the NASA web site glittering. Media will then spread the NASA messages, e.g. that humans are up in space. If you query it asking for details or evidence, NASA will never reply or … just refer to the glittery web site, indicating all there is real. But … no human beings have ever been in space incl. ISS. You cannot come back alive! Re-entry is not possible. ( http://aplanetruth.info/

15 febbraio 2016

La pianura padana è piatta!

Monviso

Non è una vista concessa tutti i giorni, ma quando il foehn riesce a spazzare via la nuvola di smog dalla pianura padana, questo è il panorama che si offre ai nostri occhi. Le Alpi Cozie, con il Monviso che svetta al centro, sono state fotografate da oltre trecento chilometri di distanza. L’autore è Marco Melotti, gestore del rifugio Bocca di Selva sulle Prealpi veronesi, nel cuore del Parco naturale della Lessinia: 330 chilometri in linea d’aria, per la precisione. Melotti l’ha scattata il 4 gennaio al tramonto , quando il vento ha ripulito (per poco) l’aria dell’Italia settentrionale. E’ la stessa visione che oltre un secolo e mezzo fa affascinò Quintino Sella, nei suoi viaggi fra Torino e Roma, e lo convinse prima a salire la montagna, nell’agosto 1863, e poi a fondare il Club Alpino Italiano: “Questa meravigliosa montagna – scrisse l’allora ministro delle Finanze – che forma la parte più originale, più graziosa e più ardita dell’impareggiabile cornice che corona ogni vista dell’Italia settentrionale”.
Foto di Marco Melotti, a cura di Leonardo Bizzaro ( http://torino.repubblica.it/ )

Chi trova scontato che una pianura debba essere appiattita, ma lo è poi? Se facessimo il calcolo della curvatura terrestre, distanza al quadrato per otto centimetri (330 x 330 x 8), scopriremmo che l’orizzonte dovrebbe affondare di quasi 9 km fra le estremità. Sbalorditivo è che non si riesca in alcun modo a fotografare la curvatura terrestre. A meno che, chiaramente, le immagini non siano fornite dalla NASA…