Bruxelles: blitz a Molenbeek, arrestato Salah In un altro assalto presi ‘due sospetti’

Salah 1
Operazione delle forze speciali di polizia a Bruxelles. Dopo quattro mesi, da quel terribile 13 novembre Parigino, è stato arrestato, a Molenbeeek, Salah Abdeslam, il numero uno per gli attentati di Parigi. Il quartiere di Bruxelles è stato chiuso. ( http://www.si24.it/ )

Ovviamente tutto manipolato. Guardacaso il giorno dei negoziati UE-Turchia con cui gli USA vogliono fare entrare milioni di musulmati legalmente attraverso Schengen. Per ora, li fanno entrare travestiti da profughi con lo spauracchio Isis. Come disse Mazzucco, gli americani vogliono fare le cose più velocemente possibile su scala più ampia possibile.
Già ricorderete l’attentatore “islamico” sul TGV catturato da un soldato americano. La band americana che suonava al Bataclan, gli USA che dai tempi di Bush premono per l’ingresso della Turchia nella UE.
Quanto al tipo arrestato, se ci avete fatto caso, ogni “patsy” impiegato per tutti gli attentati, da Madrid a Londra, da New York a Parigi è stato ucciso. Anche questo non lo lasceranno in vita a testimoniare che lui credeva di stare partecipando ad una “esercitazione”.
AGGIORNAMENTO ‘Istanbul, esplosione in centro: morti e feriti’ Alimentano la strategia della tensione. A differenza di Parigi, qui i morti si vedono (in apparenza):
ADDENDUM ‘Naufragio al largo della Libia. ​Almeno 30 i migranti morti’ Notare il gioco sporco de Il Giornale che riporta queste notizie inventate (come quella del bambino Aylan) per costringere la UE (non tutta Europa) a prendersi milioni di di arabi e neri da mantenere. Il Guiornale si schiera contro i gay, contro i musulmani contro Renzi ma Forza Italia ha votato la riforma Fornero e si è astenuta sulla sfiducia alla Boschi sul caso banche. L’alleanza con NCD alle amministrative serve a togliere la questione clandestini dal dibattito elettorale, chiunque vinca nei comuni deve accogliere questa gente senza fiatare tagliando servizi ai propri cittadini. Questo è Berlusconi, per chi non ho avesse ancora capito. E lui manda avanti le sue sodali quali Pascale, Comi e Gelmini che, gira e rigira, dicono le stesse cose di Boldrini e Vendola.

https://i0.wp.com/www.ilgiornale.it/sites/default/files/styles/large/public/foto/2016/03/19/1458380939-istanbul-istiklal.jpg