Sono stato io a compiere l’attentato a Bruxelles 

Il commento che si può aggiungere al video è che i “terroristi” non toccano mai banchieri, petrolieri e burocrati di Bruxelles. Tantomeno le teste coronate. Basta ciò a far sospettare qualcosa di sordido, che il fine di tutto questo sia una spettacolarizzazione allo scopo di creare una forma-pensiero per il controllo mentale dei babbei teledipendenti. I burattinai rimangono immuni, e come potrebbe un burattino ribellarsi a chi ne tira i fili?
Siccome l’Ungheria non vuole i clandestini, hanno racontato la balla che Salah è entrato attraverso la frontiera magiara.