Casaleggio era ricoverato sotto falso nome: “Gianni Isolato, è morto per un ictus

Casaleggio era ricoverato sotto falso nome: “Gianni Isolato, è morto per un ictus”.”A parte i medici – scrive il Messaggero- non più di dieci persone sapevano che da una settimana era all’Isituto Auxologico, dove da mesi era in cura per problemi cardiovascolari e neurologici”“
Casaleggio era ricoverato sotto falso nome: “Gianni Isolato, è morto per un ictus”„
Era ricoverato con il falso nome di “Gianni Isolato” Gianroberto Casaleggio, il fondatore del Movimento Cinque Stelle morto ieri a Milano.
Aveva scelto l’anonimato. “A parte i medici – scrive il Messaggero, non più di dieci persone sapevano che da una settimana Roberto Casaleggio era all’Isituto Auxologico, dove da mesi era in cura per problemi cardiovascolari e neurologici”.
Casaleggio è morto per un ictus, dicono dalla struttura ospedaliera. Non vengono né verranno forniti ulteriori dettagli sulle cause della morte.
Un mese fa aveva riunito il direttorio del Movimento per spiegare che le sue condizioni di salute erano peggiorate, ma ha continuato a lavorare fino a quando gli è stato possibile, ovvero fino a una settimana fa.
Quando la situazione è diventata molto grave, il ricovero in ospedale sotto falso nome per proteggere fino in fondo la sua privacy, con quel nome particolare: Gianni Isolato. Libero scrive: Coerente fino all’ultimo. Con un briciolo di sfottò che non guasta mai. “
( http://www.today.it/ )

Voi ci credete? Forse è morto, se lo è, per l’abuso di sostanze stupefacenti? Aveva preparato la sua dipartita lasciando un ‘testamento politico’. Era così sicuro di morire?
‘Sarà in forma strettamente privata e non aperta al pubblico la camera ardente di Gianroberto Casaleggio’ Ci avrei scommesso.
ADDENDUM Alcune fonti riferiscono fosse ricoverato da 3 giorni, altre da ‘almeno due settimane’, una bella discrepanza. Aveva riunito il direttorio M5S l’11-3, data simbolica. ‘Casaleggio Associati presenta la sua ricerca sull’eCommerce. Nel 2015 ripartono le vendite online in Italia, in crescita del 19%’ Statistiche inventate come sempre, se girate il 19 viene 61 gli anni del morto.