Nuova strage nel Mediterraneo: “Annegati oltre 400 migranti”

I media locali: erano soprattutto somali. Solo una trentina sarebbe riuscita a mettersi in salvo
A dirlo è la Bbc Arabic, che cita “fonti egiziane” e media locali, secondo cui centinaia di persone, per lo più somali, erano a bordo di “quattro imbarcazioni sfasciate”.
Il corrispondente della Bbc in Kenia, inoltre, avrebbe parlato con i parenti di tre giovani somali della stessa famiglia che sarebbero tra i migranti annegati, mentre l’ambasciatore somalo in Egitto ha confermato l’incidente, affermando che l’ambasciata sta valutando la posizione da adottare rispetto all’accaduto. Secondo i media somali, poi, solo 30 persone sarebbero riuscite a salvarsi grazie ai soccorsi.
Contemporaneamente, gli sbarchi – e le morti – non si arrestano: sei cadaveri sono stati recuperati ieri sera su un gommone con a bordo un centinaio di migranti diretto verso l’Italia, che si trovava nel Canale di Sicilia, a circa 20 miglia dalle coste libiche. (Il Giornale)

Naturalmente notizia inventata al pari delle “stragi islamiche”. Gli USA hanno fretta di incrementare attraverso l’Europa i profitti delle loro aziende dato che l’economia americana è al collasso.
Non basta forse nemmeno più il papa al loro servizio.
Attenzione però, ciò non significa che tanti immigrati non affoghino realmente nel tentativo di attraversare il Mediterraneo allettati da false speranze di gloria e denaro. In realtà, destinati a diventare esattamente come noi: schiavi delle banche e delle tasse, della pay-TV e della “macchina nuova”.
PS Renzi, come Tremonti, sempre agente Aspen, cerca di creare gli eurobond per il fantomatico debito comune europeo. Costringere i paesi nordici e pagare i debiti dei PIGS e salvare la UE: http://www.ilgiornale.it/news/mondo/piano-renzi-sui-migranti-non-convince-nessuno-1248179.html Gli eurobond ci sono anche nel programma “pentastellato”. Non è magico? http://www.beppegrillo.it/2014/05/punto_2_program.html