Archive for giugno 16th, 2016

16 giugno 2016

La vera storia del film Capricorn One

Negli incartamenti appartenuti a Bill Kaysing che ho utilizzato per scrivere la sua biografia LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST, si parla della genesi del film Capricorn One.
Lo scrittore britannico Carl James inserirà un brano tratto dal mio libro nel suo prossimo lavoro.
Richard D. Hall, giornalista televisivo inglese che ho già citato per il film: UFO’s & NATO – The Human Mutilation Cover Up, mi ha menzionato e letto un brano tratto dal mio libro in un incontro pubblico di cui potete vedere uno stralcio nel filmato sotto.
L’evento fa parte di un giro di conferenze che Richard sta tenendo in Gran Bretagna, su misteri spaziali e alieni.
Per chi fosse interessato ad approfondire la questione dello sbarco sulla Luna, consiglio anche di leggere il mio altro libro: LA LUNA DI CARTA.
Capricorn One completo in italiano: https://www.youtube.com/watch?v=MhYDVE3fDNs
Film di Richard D. Hall da RICHPLANET.TV: UFOs: The Human Mutilation Cover Up

16 giugno 2016

I jet dello Shuttle sono ben mimetizzati ma si vedono

Space-Stuttle-HoaxAncora una prova schiacciante, da me elaborata, che lo Space Shuttle era dotato di motori a reazione. Difatti, un velivolo di tali dimensioni e peso difficilmente poteva librarsi come un aliante. Osservando bene le fotografie scattate durante gli atterraggi, a seguito dei presunti rientri dallo spazio, si nota una feritoia di aspirazione per i piccoli motori a getto posteriori. Una fessura non più alta di 15 centimetri mimetizzata. Nelle immagini da fermo, tale griglia è astutamente coperta dalle famose “mattonelle” termiche di cui la navetta spaziale era tappezzata onde non soffrire dell’estremo surriscaldamento causa l’attrito alle velocità ipersoniche.
Una tale discontinuità nel flusso d’aria, a velocità molte volte quella del suono, avrebbe divelto la zona di coda. Dunque, lo Shuttle non è mai andato nello spazio, tutto si è trattato di una beffa.
Immagine originale: http://history.nasa.gov/sts25th/Assets/Images/Bigs/photo20.jpg

Articoli di approfondimento: Lo Space Shuttle era una frode: prova definitiva?