Cosa sono i raggi crepuscolari?

raggi crepuscolari

I raggi crepuscolari sono un fenomeno ottico, causato dalla dispersione della luce solare in atmosfera. Sono costituti da fasci luminosi alternati a zone d’ombra che si irradiano dal Sole e che divergono tra di loro. Il nome deriva dal fatto che tale fenomeno è maggiormente frequente all’alba ed al tramonto, quando il Sole è basso sull’orizzonte.
La teoria postula che essi si generino per la dispersione che la luce solare subisce quando incontra particelle di polvere, foschia o nebbia presenti nei bassi strati dell’atmosfera e si rendono visibili quando il Sole è appena al di sotto dell’orizzonte o risulta oscurato, almeno in parte, o da un ostacolo orografico come una montagna o da una nube. Paiono aprirsi a ventaglio a causa dell’illusione ottica.
I sostenitori della terra piatta affermano invece che la spiegazione è banale: il Sole si trova non distante sopra le nubi e la loro divergenza è spiegabile dal fatto che s’irradiano dalla fonte luminosa che li emette.