Il parlamento canadese invoca un terzo mandato per Obama

Obama terzo mandato

Prende corpo l’ipotesi che i poteri occulti stiano organizzando un “evento” a causa del quale siano annullate/rinviate le elezioni americane del novembre 2016 in modo tale da procrastinare la presidenza Obama.
Lo scorso 29 giugno, al termine di un discorso al parlamento canadese (foto), l'”abbronzato” è stato salutato al grido “ancora 4 anni” dai deputati di Ottawa.
Si sa che una delle regole ferree che vigono in USA, riguardo alla politica, è quella dei “due mandati”. Significa che un politico può essere rieletto una sola volta, quindi Obama non può più fare il presidente.
Tra l’altro, detto per inciso, notate che tutti i movimenti politici europei creati e sponsorizzati dalla CIA hanno nel loro programma i “due mandati”.
Chiusa la parentesi, cosa può succedere di tanto grave affinché Obama rimanga in sella?
Diverse le ipotesi sul tavolo: lo scoppio di una terza guerra mondiale o, più verosimilmente, l’assassinio inscenato di Trump oppure ancora qualche catastrofe naturale provocata.
Difficile a dirsi.

http://elections.ap.org/content/latest-canada-parliament-wishes-obama-four-more-years