Indignata per il titolo di Libero contro gli islamici, viene uccisa perché non sapeva il corano

Indignata per il titolo di Libero contro gli islamici, viene uccisa perché non sapeva il corano. Adele Puglisi, vittima della strage di Dacca, chiese la radiazione di Belpietro dall’albo dei giornalisti ( http://www.ilpopulista.it/ ) )

Vedete che ho ragione io. Questi sono tutti attori e/o massoni che si prestano alla messa in scena della contrapposizione fra le religioni come ho spiegato su NEXUS 120. Scommetto che la tipa, che se ne sta viva e vegeta da qualche parte del mondo a spese nostre, era pure sostenitrice del M5S/Boldrini, di Amnesty International o Femen. Ragazzi ci prendono per il sedere.
Come i rapporti d’affari tra la famiglia Bush e quella di Osama Bin Laden. Il più feroce terrorista dell’universo intero amico di famiglia del presidente in carica quando avvenne l’11 settembre.
L’episodio si inserisce nello schema: http://www.ilpopulista.it/news/27-Giugno-2016/2286/-allah-e-grande–.html
‘L’Appendino si inchina ai gay ​e fa l’assessorato alle Famiglie’ Visto che i grillini sono li solo contro i 10 comandamenti e i sacramenti, come vi ho sempre detto.