Tope, ratti spaziali e altre amenità estive

la NASA afferma di avere inviato nello spazio alcuni topi onde sperimentare gli effetti la permanenza di mammiferi nello spazio in vista di viaggi umani di lunga durata verso altri pianeti. Il fatta strano è che questi ratti spaziali non vengono mai mostrati fluttuare in assenza di peso. Chiusi in anguste gabbiette, riescono malapena a muoversi, da fare inorridire gli animalisti. Perfino se la ISS esistesse veramente.
Sarà che i topi, a differenza della graziosa astronauta, sono meno bravi attori nel fingere di essere in orbita intorno alla Terra?