Monaco, spari al centro commerciale. Polizia: «Diversi morti e feriti»

Nell’attentato di Monaco sono rimaste uccise «diverse persone», conferma la polizia. A sparare sarebbe stata più di una persona. Media: «Killer in fuga»

Foto da Twitter
Ci sono «diversi morti e feriti» al centro commerciale «Olympia» nel quartiere Moosach, di Monaco di Baviera, in Germania dove, nel pomeriggio, si è verificata una sparatoria. È quanto conferma il portavoce della Polizia. La tv N24 parla di una seconda sparatoria nella Karlsplatz di Monaco, chiamata anche Stachus, nel centro della città ma i vigili del fuoco smentiscono. La polizia di Monaco di Baviera ritiene che sia stata più di una persona a sparare all’interno del centro commerciale della città. Secondo alcuni media i morti potrebbero essere più di 10 mentre la Tv N24, parla di almeno un morto accertato e 10 feriti. In un tweet la polizia di Monaco ha chiesto ai cittadini di evitare la zona in cui si trova il centro commerciale dove c’è stato l’attentato. Un testimone che ha parlato in diretta streaming, secondo quanto riferisce Sky news, ha detto che l’autore della sparatoria è fuggito in una stazione del metro. «L’ho visto entrare in una stazione metro – ha detto il testimone – Non ho una sua descrizione. La polizia lo sta cercando». ( http://www.corriere.it/ )

Puntuale come un orologio svizzero, anzi tedesco, avviene un altro attentato scommetterei “islamico”. Voi che dite?
PS Medesimo clichè, per me dietro c’è il PNAC, il progetto di dominio americano sul mondo. Strano che gente come Blondet non lo dicano. Addirittura Blondet sostiene i grillini, la creazione del cui movimento fa parte del piano. 22-7 il prossimo il 29-7? L’attentatore avrebbe gridato “io sono tedesco” come disse l’attore JFK a Berlino. Tutto finto.