Curvatura impercettibile sulla Terra piatta

Un filmato che illustra alcuni casi italiani dove la distorsione causata dalla curvatura terrestre è assente. L’equazione matematica per il calcolo della ricaduta dietro l’orizzonte, partendo da quota zero (livello del mare), è la seguente: D km2 x 8 cm
Distanza in km al quadrato moltiplicato per otto centimetri. Si ottengono i centimetri di visuale che dovrebbe risultare invisibile poiché nascosta dalla rotondità terrestre.