Tutto sul burkini e altre vicende spinose

Non volevo intervenire ma è d’uopo.
Guardate che tutta la questione musulmana è facilmente spiegabile. In previsione del super-stato europeo continentale (senza la GB come vi dissi anni fa), massoni e satanisti impiegano i musulmani in funzione anticristiana. Poichè loro non sopportano di vedere crocefissi e riferimenti al cristianesimo di ogni genere, stanno facendo affluire milioni di islamici anche in Italia. Nel dopoguerra, hanno costretto la Germania sconfitta ad accollarsi milioni di turchi. In Francia, la massoneria ne ha fatti entrare altrettanti dal Magreb con la scusa “li abbiamo colonizzati, ora ce li teniamo”. Il tutto ha scopo solo ed unicamente di fare confliggere le religioni.
In politica, la massoneria e la dottrina luciferina sono incarnate principalmente dai partiti Radicali, Comunisti e, ora, grillini in Italia. Oltralpe da Socialisti e Verdi (muti sulle scie chimiche). Onde annientare l’identità culinaria locale hanno escogitato il Veganismo. Controprova è che chi sostiene la dieta vegana è, di solito, favorevole all’alimentazione a base di insetti (sempre in funzione anti-occidentale) e favorevole ad aborto, eutanasia, droga libera e pedofilia. Però gli animali vanno salvaguardati! Sempre nell’ottica luciferina di sminuire il ruolo dell’essere umano designato dalla Bibbia. Fra l’altro, pure i vegetali soffrono, tagliare una pianta per mangiarsela, a sua volta, è moralmente disdicevole.
Che comunisti e radicali siano diretta espressione della massoneria lo dimostra il fatto che sono contro la sovranità monetaria dei popoli invisa dai poteri finanziari sovranazionali. Se ci fare caso, non trovate mai una manifestazione dei Centri Sociali contro le banche.
Ora, in Europa, le varie espressioni politiche dei “grembiulini” stanno cercando di intromettere i musulmani nelle istituzioni in modo da avere il pretesto “democratico” di eliminare le feste religiose quali la Pasqua e ogni altra in nome della “maggioranza”. Hanno fatto eleggere un sindaco musulmano a Londra, in Germania la sinistra vuole un presidente musulmano e a Milano hanno fatto eleggere una appartenente ai Fratelli Musulmani in maggioranza in consiglio comunale.
Riguardo alla “destra”, viene tenuta in piedi per fare vincere la sinistra (es. Grecia con Alba Dorata in preparazione a Tsipras). Tolto che la “destra”, in Italia è Berlusconi (P2) che regge Renzi tramite Alfano e Verdini e Sarkozy, massone francese che è stato “riesumato” in fretta e furia dai suoi guai giudiziari solo per fermare il FN.
La più grande beffa del comunismo è l’ATEISMO: infatti, i maggiori esponenti socialcomunisti della Storia sono sempre stati ebrei o massoni cioè in Dio ci credono.
Quindi anche la questione dei “diritti” non c’entra nulla. Solo la fregola degli adoratori del diavolo che vogliono obliterare ogni simbolo facente riferimento alla storia di Gesù di Nazareth detto il Cristo.
Ciò che vi raccontano i media a riguardo è solo fumo negli occhi dall’odore di zolfo.