Berlusconi prepara l’alleanza con Renzi

Parisi al lavoro sui criteri per entrare in Forza Italia
L’uomo voluto da Berlusconi per rinnovare il partito prepara un decalogo che dovrà avere l’ok del leader
(Il Giornale)

Parisi è un massone come vi ho detto da subito, discepolo di Giuliano Amato. Il suo programma quindi è uguale a quello di rRenzi e Grillo incarnante la dottrina luciferina (impiego questo aggettivo per semplicità).
Vedrete che, per conto del cav, vuole portare FI al sì al referendum come richiesto dai poteri forti angloamericani e i loro satrapi in Italia: dalla Boldrini a Napolitano a tutti i pennivendoli dei giornali maggiori (e minori). Vedrete le continue minacce all’Italia da parte del Wall Strret Journal o The Economist perchè noi si voti sì. Berlusconi, pure lui massone, si adegua. In gioco che il piano del super-stato europeo continentale basato su euro, banche, la società multirazziale, poligamia, pedofilia e droga legali, gay, incesto, l’inglese, l’America e tutta la sbobba passata dal NWO. E magari il sisma è stato un avvertimento di non discutere il sì e l’approvazione parlamentare del TTIP.
Non servirà a niente, l’Italia è finita e il collasso dell’economia nostrana trascinerà a fondo l’intero continente. Ciao ciao merde italiote (ed europee).