Il corto circuito di Massimo Mazzucco

Ho saputo che Tommix è andato in grande eccitazione, alla notizia che volevo debunkare il suo video.

Mi dispiace deluderlo, ma ne ho riguardato i primi 10 minuti e ho capito che non ne vale la pena. (Se qualche fesso vuole cascare nei suoi trabocchetti narrativi, sono affari suoi).

Tommix è un poverino che vuole aumentare la sua visibilità cercando lo scontro con chi è più conosciuto di lui. Certo, è una strada molto più facile che non costruirsi la sua reputazione da solo, con un lavoro di analisi serio e credibile. Ma non sarò certo io a dargli una mano in quel senso. (Massimo Mazzucco)

Come abbondantemente prevedibile, Mazzuco non smonterà il video sulla Terra Piatta di Tommix. E vedrete che neanche il film sulla Luna suo non uscirà dopo che da Washington è arrivato l’ordine di “mettere una croce sopra la Luna”. Come vi avevo anticipato qui:

https://pianetax.wordpress.com/2016/07/19/una-x-sulla-luna/

C’è gente che aspetta il suo film lunare per proiettarlo in anteprima (come da lui promesso) e due mesi fa dissi a questa gente che non sarei stato affatto sicuro che Mazzucco il video lo producesse veramente. Stiamo a vedere.