Nuovi sbarchi di clandestini. Nave Frontex recupera 14 cadaveri

Numerosi i gommoni in difficoltà soccorsi nelle ultime 36 ore dalle unità coordinate dalla Guardia costiera. La Siem Pilot lavora a pieno ritmo
Ci sono 1.093 migranti tratti in salvo e 14 cadaveri a bordo della “Siem Pilot”, nave norvegese del dispositivo di Frontex, impegnata da ieri nelle operazioni di ricerca e soccorso al largo della Libia. Numerosi i gommoni in difficoltà soccorsi nelle ultime 36 ore dalle unità coordinate dalla Guardia costiera: anche i 14 corpi sono stati recuperati nello stesso arco di tempo, tra ieri e oggi, e trasferiti sulla “Siem Pilot”. ( http://www.ilpopulista.it/ )

Il giornale online della Lega Nord contribuisce alla disinformazione sui “barconi pieni di cadaveri”. Si tratta di notizie false atte a impedire col mezzuccio psicologico di contrastare l’invasione programmata dell’Europa onde creare il popolo europeo multirazziale, multi-religioso ma schiavo delle banche e del consumismo bieco sullo stile del Nordamerica.
Di cosa sarebbero morti questi 14 giovanotti mentre gli altri sarebbero in relative buone condizioni? Pronti ad accendere lo smartphone per accedere alla “rete”? Tutto inscenato come l’imposizione della Kyenge e Balotelli nelle istituzioni italiane. Del resto, “Frontex” sta per “ex frontiere”, impiegano i militari per rimuovere i confini anzichè sigillarli.
Naturalmente ci sono davvero vittime tra i disperati che cercano di attraversare il Mediterraneo. Illusi dagli stessi che illudono noi sulla bontà dell'”accoglienza”.

Nuovi sbarchi di clandestini. Nave Frontex recupera 14 cadaveri