Sondaggio: il 56% vuole l’uomo forte

fake-news

ROMA – Cresce la voglia dell’ ‘ uomo forte’ . Il 56 per cento degli italiani pensa infatti che “per salvare l’ Italia” ci vorrebbe una personalità dotata di “ampi poteri”. Lo dice un sondaggio della Directa, compiuto su un campione di 1000 persone rappresentativo della popolazione italiana, contattato telefonicamente. Contrari all’ idea dell’ intervento dell’ ‘ uomo forte’ si è invece pronunciato il 41,1 per cento degli intervistati, mentre il 2,6 per cento non ha risposto. Nel maggio ‘ 91, in un sondaggio svolto sempre dalla Directa, solo il 10,2 per cento si era espresso a favore dell’ ‘ uomo forte’ , mentre l’ 83,8% si era espresso contro, mentre il 6 per cento non aveva risposto. La Directa ha poi chiesto al campione chi avesse ragione fra Silvio Berlusconi e Saverio Borrelli, circa l’ opportunità di arrestare Paolo Berlusconi. Il 78,3 per cento ha dato ragione al procuratore di Milano, il 14,1 al leader di Forza Italia. (La Repubblica)

Numero inventato come tutti i sondaggi politici. Non sanno che pesci pigliare, non vogliono farci votare. Allora, come in America, cercano l’uomo forte, una “droga” più potente. Si parla di Mario Draghi per salvare la sbobba melensa costituita dal NWO. Stiamo attenti amici, in Italia l’ultima volta che abbiamo voluto l’uomo forte siamo finiti con gli scarponi di cartone sulle gelide rive del Don e con le pezze al culo. Okkio!


Advertisements