Archive for febbraio 5th, 2017

5 febbraio 2017

Perchè è importante si sappia la verità sulla forma della Terra

ENORME BALENA SPIAGGIATA IN NORVEGIA.AVEVA LO STOMACO PIENO DI PLASTICA!

Una balena si è spiaggiata sull’isola di Sotra, vicino a Bergen, in Norvegia, aveva dentro lo stomaco una trentina di sacchetti di plastica.
L’autopsia effettuata sul corpo dell’animale ha rivelato che l’intestino era stato completamente svuotato da ogni residuo di cibo e che la balena deve avere sofferto molto prima di morire. Il più lungo dei sacchetti misurava due metri. L’autopsia e la morte di questo gigante del mare ha riportato nuovamente l’attenzione dei media norvegesi e non solo sul problema allarmante dell’inquinamento dei mari. ( terrarealtime.blogspot.it )

Perchè è importante esca la verità sulla forma della Terra? Perchè, sapendo che è l’unico ambiente che esiste a nostra disposizione, si impari a rispettarlo.
La plastica è un derivato del petrolio. Il capitolo 11 della Genesi riporta che gli umani, costruttori della torre di Babele, cominciarono a impiegare bitume per lastricare le strade anziché pietra. Pensate solamente alla devastazione ambientale costituita dalle strade, parcheggi, autostrade, raccordi e svincoli di ogni sorta. L’asfalto è, a sua volta, un sottoprodotto del cracking del petrolio. Tutto col pretesto del movimento e del commercio. In realtà, per distruggere l’unico habitat che la specie umana possiede e condivide con le altre creature.

Annunci
5 febbraio 2017

Homeschooling: come gli USA ci trasformano nel Kossovo

Non solo gli USA ci stanno tagliando di tutto per finanziare l’ingresso, il mantenimento e cura di milioni di negri, magrebini e indiani, Ma stanno smobilitando l’obbligo scolastico.
Questo video è una bufala in modo che gli immigrati non vadano nelle scuole riconosciute dallo stato italiano, si creino le loro scuole private etniche chiaramente a pagamento e in inglese. Anche gli italiani ad un certo punto si dovranno rivolgere agli istituì a pagamento, stile USA.
Se l’insegnamento parentale poteva essere sostenibile fino a qualche decennio fa, l’attuale crisi economica e la complessità del mondo moderno impedisce a dei genitori “normali” di crescere correttamente i propri figli da soli. A meno di non volere degli handicappati di fronte ai figli dei cinesi che in estate vanno a studiare in Cina dove le scuole sono serie e si insegna a stare in società (peraltro indispensabile in un paese popolato da un miliardo e mezzo di persone). Perquesti signori, basta che un bambino sappia usare internet, beva la Coca-Cola e guardi i filmoni di cassetta al cinema ed è già “”diplomato”.
Questi sono attori di Hollywood con la complicità di certi ambienti esoterici nostrani.
Che poi la scuola sia una fonte di indottrinamento, è ovvio, lo stato (come il diavolo) non fa mai niente per niente. Tuttavia, indottrinamento scolastico è preferibile e meno subliminale di quello effettuato da TV, radio o da internet.

5 febbraio 2017

Uscita dall’euro: l'”uovo di Colombo” di Claudio Borghi

Sembra quasi logico ma è una trovata geniale. Stampare titoli di stato di piccolo taglio e impiegarli da banconote. Ciò è assolutamente lecito dato che le stesse banconote euro sono titoli fiduciari a corso legale: cioè, una convenzione per cui tutti ne riconoscono il valore e ognuno è tenuto ad accettarli per il valore nominale e non per il valore in quanto foglietti di carta colorati.
Interessante sarà vedere (a parte se Borghi non lo ammazzano prima) quale sarà il valore contro euro. In caso di fluttuazione libera, le “bancobot” (datemi credito per il neologismo) entrerebbero a fare parte del Forex a tutti gli effetti. Certo che però, se la pezzatura è troppo grande, si rischia a Napoli ne producano camionate nottetempo in stamperie clandestine. Come Totò e Peppino nel film La banda degli onesti!