Archive for febbraio 11th, 2017

11 febbraio 2017

Il “terzo livello” di Matrix

https://m.popkey.co/6acd3e/aWG7m.gif

Filmato preclaro che illustra adeguatamente il funzionamento del sistema di controllo della popolazione.
Marcianò insiste sulla Boldrini e su Facebook avallando la cittadinanza digitale che ci stanno imponendo i poteri occulti.
Rosario Marcianò è, a sua volta, una pedina che distrae il popolino webdipendente.
Come scrissi io una dozzina d’anni fa ormai, la convergenza digitale intende instradare ogni dibattito su internet in modo da controllare tutto e tutti.
Chi l’ha deciso che bisogna parlare continuamente di Facebook?
Chi l’ha detto che bisogna parlare della Boldrini? Un’agente dell’ONU e inserita forzosamente nelle liste di SEL? Una che parla solo di gay, immigrati, islamici, al servizio dei banchieri e del progetto di super stato europeo multirazziale, anticristiano, americanizzato basato sull’euro e la precarietà assoluta.
Con questo video, Marcianò si dimostra ulteriormente un gatekeeper dei poteri occulti. E conferma, a mio avviso, che argomenti quali veganismo, scie chimiche, vaccini e terremoti sono forme di intrattenimento di “terzo livello”.
Il primo livello è la comunicazione ufficiale (Rai, Mediaset, Corriere, Repubblica, Sole 24 ore ecc). Il secondo livello è la falsa opposizione al governo in carica (M5S, Lega, sindacati, associazioni di categoria, ambientalisti di facciata, associazioni “equo-solidali” ecc).
Poi esiste, strano a dirsi, un “terzo livello” formato dai Barnard, Marcianò, Mazzucco, Chiesa, Blondet, secondo i quali gli attentati islamici in Europa sono reali, il riscaldamento globale pure e Draghi e i banchieri sono “brutti e cattivi”, però non si può uscire dall’euro poichè “è tutta colpa delle province”.
Anche le cosiddette “Fake News” sono a loro volta una messa in scena intanto che il piano del NWO avanza. Povero Marcianò, spero almeno abbia un tornaconto, la sua “bella convenienza” come si dice qua in Lombardia.
ADDENDUM Altro beota è Stefano Montanari, uno che crede di combattere le porcate contro Umanità rivolgendosi alle istituzioni ufficiali e ai premi Nobel (!) cioè esattamente coloro che stanno compiendo tali misfatti. Come se uno, volendo combattere la mafia in Sicilia, si rivolgesse ai capimafia! NESSUNO SCIENZIATO “FUORI DAL SISTEMA” VIENE INSIGNITO COL PREMIO NOBEL.
http://www.stefanomontanari.net/sito/blog/2962-sipario.html

Annunci