Archive for febbraio 19th, 2017

19 febbraio 2017

NBA, Kyrie Irving è convinto: “La Terra è piatta”

Kyrie Irving terra piatta

In un podcast con due compagni di squadra, l’All-Star dei Cleveland Cavaliers si è lanciato in una serie di dichiarazioni deliranti sulla Terra, gli alieni e le teorie del complotto.
Ok, forse conviene sedersi un attimo, fare un bel respiro e tenersi forte, perché quello che state per leggere non è esattamente consueto: Kyrie Irving crede che la Terra sia piatta. Ma sul serio, non tanto per ridere. Lo ha affermato con convinzione all’interno del podcast che due suoi compagni, Richard Jefferson e Channing Frye, registrano insieme alla reporter di Fox Sports Ohio Allie Clifton sugli aerei che li portano in trasferta (non a caso il programma è chiamato “Road Trippin’”). Nel podcast, che assomiglia più a una lunga chiacchierata che non a un a vera e propria intervista, i tre giocatori dei Cleveland Cavaliers toccano un’ampia serie di argomenti tra cui anche la paternità (con i due veterani a definire Irving “più maturo della sua età”) e i nomi finti che utilizzano per il check-in negli hotel (per evitare chiamate in camera da scocciatori e giornalisti). Ma la conversazione è definitivamente deragliata non appena hanno iniziato a parlare di alieni e teorie del complotto fino ad arrivare a discutere sul fatto che la Terra sia piatta oppure no.
Le parole di Kyrie — Dopo aver chiesto ai compagni se la Terra fosse una sfera (e ricevendo ovviamente risposta affermativa), Kyrie è passato alla controffensiva ripetendo per tre volte che “La Terra è piatta”, e che molto di quello che viene insegnato nelle scuole in realtà è falso e andrebbe ricercato indipendentemente su Internet come fa spesso lui nel tempo libero. I concetti espressi, però, sono comprensibilmente molto confusi, anche perché i compagni lo hanno ripetutamente interrotto cercando di arginarlo mentre si lanciava nei suoi discorsi: “Il fatto è che ci sono tanti buchi e zone grigie nella storia… La storia è la storia, è successa molto prima di noi e continuerà a succedere dopo che ce ne saremo andati, ma in qualche modo torna sempre a ripetersi. Tutto quello che ci viene dato, tutte quelle cose che mi mettevano paura, non ti fanno venire voglia di metterle in dubbio. Ma è pazzesca la quantità di informazioni che ci sono a disposizione. Qualsiasi cosa su cui si ha una particolare domanda — tipo: la Terra è piatta o rotonda? —, secondo me bisognerebbe farci un po’ di ricerca. È tutto qui davanti ai nostri occhi. E loro ci mentono”. Non contento, pur trovandosi su un aeroplano mentre parlava (!) Irving ha continuato con la sua teoria: “Quello che mi è stato insegnato è che la Terra è rotonda, ma se davvero pensate al paesaggio che ci circonda mentre viaggiamo, il modo in cui ci muoviamo… davvero riuscite a immaginarci mentre ruotiamo attorno al sole, e tutti i pianeti si allineano in specifiche date, rimanendo perpendicolari e tutte queste cose che succedono con questi ‘pianeti’?”. (Se vi siete persi nei suoi discorsi, non preoccupatevi: è davvero confuso di suo). ( http://sport.sky.it/ )

Vedete sotto come funziona il Sistema. I giornalisti lo minacciano ricordando che ha “milioni di fan”. Vale a dire, noi ti abbiamo reso popolare (ricco), quindi tu non puoi uscire dal seminato mettendo in discussione verità non questionabili.

Annunci