Archive for marzo 19th, 2017

19 marzo 2017

Shaquille O’Neal crede che la Terra sia piatta. Sì, anche lui…

Shaquille O'Neal terra piatta

Questa storia sta prendendo connotati strani…
Ebbene sì, avete letto bene. Solo un mese dopo le affermazioni di Irving, e le successive parole di appoggio da parte di Draymond Green, ecco che anche Shaquille O’Neal ha dei dubbi sulle scoperte scientifiche post tolemaiche.
Al podcast di Yahoo Ball Don’t Lie, l’ex centro quattro volte campione NBA ha detto a Ben Rohrbach e agli altri presenti in studio che per lui la terra è piatta. In un Tweet che metteremo qui di seguito, le parole di Shaq al giornalista di Yahoo Sports.
“È vero. La Terra è piatta. La Terra è piatta. Si, lo è. Ascoltate, ci sono tre modi per manipolare la mente – in base a cosa leggi, cosa vedi e cosa senti. A scuola, la prima cosa che ci insegnano è: “Oh, Cristoforo Colombo ha scoperto l’America”. Ma quando arrivò qui c’erano già dei bianchi con capelli lunghi che fumavano calimè della pace. Quindi cosa vi insegna tutto ciò? Colombo non scoprì l’America. Ascoltate, ho guidato da una parte all’altra [degli States], e questa merda per me è piatta. Dico solamente che ho guidato dalla Florida alla California tutto il tempo, e per me è piatta. Non vado su e giù percorrendo un angolo di 360 gradi. Riguardo tutte quelle cose sulla gravità, avete mai guardato Atlanta e visto tutti quei palazzi? Vuoi dirmi che la Cina è sotto di noi? La Cina sotto di noi? Non lo è. E quindi il mondo è piatto”.
Grazie Shaq per condividere queste tue idee, ma preferiamo fidarci più di Galileo, Copernico, Brahe, Keplero e tutti gli scienziati che per una vita intera hanno studiato sull’argomento. ( http://www.basketinside.com/ )

19 marzo 2017

So, apparently Shaquille O’Neal is a flat-Earther, too

Shaquille O'Neal flat earth

I’m sorry to break it to you, but Shaquille O’Neal is apparently a flat-Earther, too. Actually, I’m not sorry at all. I love this NBA narrative so, so much, and I’d like to thank Shaq for breathing more life into it.
Cleveland Cavaliers star Kyrie Irving was the first NBA player to reveal his flat-Earth beliefs, summarized as such: “Can you really think of us rotating around the sun, and all planets align, rotating in specific dates, being perpendicular with what’s going on with these ‘planets’ and stuff like this?”
Soon afterwards, Denver Nuggets wing Wilson Chandler and Golden State Warriors forward Draymond Green endorsed Irving’s flat-Earth theory, with the latter explaining away NASA’s photos of the planet from space by suggesting everyone can manipulate doctored photos of the globe on their phones.
The NBA storyline became so outrageous commissioner Adam Silver had to address it in his annual state-of-the-league address at the All-Star Game, clarifying, “I believe the world is round,” and suggesting Irving was making some broader social commentary about fake news in this country. Which, no he wasn’t. Irving doubled down on his flat-Earth theory this past week, before detailing his lucid dreaming skills and informing us how an ex-teammate came to him in a dream to say goodbye.
These are all very real things that NBA players have said.
This is one wild theme to the 2016-17 NBA season, and Shaq just made it wilder when asked about Irving’s flat-Earth theory on his podcast. This was his response, through a series of interruptions: ( http://sports.yahoo.com/ )