Shaquille O’Neal crede che la Terra sia piatta. Sì, anche lui…

Shaquille O'Neal terra piatta

Questa storia sta prendendo connotati strani…
Ebbene sì, avete letto bene. Solo un mese dopo le affermazioni di Irving, e le successive parole di appoggio da parte di Draymond Green, ecco che anche Shaquille O’Neal ha dei dubbi sulle scoperte scientifiche post tolemaiche.
Al podcast di Yahoo Ball Don’t Lie, l’ex centro quattro volte campione NBA ha detto a Ben Rohrbach e agli altri presenti in studio che per lui la terra è piatta. In un Tweet che metteremo qui di seguito, le parole di Shaq al giornalista di Yahoo Sports.
“È vero. La Terra è piatta. La Terra è piatta. Si, lo è. Ascoltate, ci sono tre modi per manipolare la mente – in base a cosa leggi, cosa vedi e cosa senti. A scuola, la prima cosa che ci insegnano è: “Oh, Cristoforo Colombo ha scoperto l’America”. Ma quando arrivò qui c’erano già dei bianchi con capelli lunghi che fumavano calimè della pace. Quindi cosa vi insegna tutto ciò? Colombo non scoprì l’America. Ascoltate, ho guidato da una parte all’altra [degli States], e questa merda per me è piatta. Dico solamente che ho guidato dalla Florida alla California tutto il tempo, e per me è piatta. Non vado su e giù percorrendo un angolo di 360 gradi. Riguardo tutte quelle cose sulla gravità, avete mai guardato Atlanta e visto tutti quei palazzi? Vuoi dirmi che la Cina è sotto di noi? La Cina sotto di noi? Non lo è. E quindi il mondo è piatto”.
Grazie Shaq per condividere queste tue idee, ma preferiamo fidarci più di Galileo, Copernico, Brahe, Keplero e tutti gli scienziati che per una vita intera hanno studiato sull’argomento. ( http://www.basketinside.com/ )

Annunci