Roma, ruba 24mila euro di energia elettrica con una calamita sul contatore: arrestato

Il contatore incriminato con tanto di magnete in bella vista. Peccato che i contatori elettronici siano immuni ai magneti, tanto meno per 24 mila euro.

Un magnete nel contatore per truffare la compagnia elettrica. Nell’ambito dei controlli disposti dal Comando della Compagnia Carabinieri di Palestrina finalizzati ad arginare i reati contro il patrimonio, i militari delle Stazioni di San Cesareo e di Zagarolo hanno, rispettivamente, arrestato un cittadino italiano di 40 anni e denunciato a piede libero un altro cittadino italiano di 46 anni, entrambi titolari di due esercizi commerciali, con l’accusa di furto di energia elettrica. ( http://www.ilmessaggero.it/ )

Classica fake news, come dimostrato nel video sotto. Così, i cretini “equo-solidali” che leggono i giornali, si sentono fieri di essere onesti poiché non rubano la corrente.

Annunci