Archive for Mag 26th, 2017

26 Mag 2017

La sostituzione di suor Lucia di Fatima con una sosia

Sebbene avesse solo 10 anni al tempo in cui, era il 1917, Lucia Dos Santos vide la Madonna a Fatima, fu la sola che parlo alla signora. Come preannunciato dalla Vergine, fu lei sola a sopravvivere la fanciullezza, Giacinta e Francisco Marto morirono di li a un anno per malattia. Qualche anno dopo, Lucia entrò in concento di clausura.
Non è molto dibattuto nel mondo del “complottismo” ma anche suor Lucia sembra essere stata rimpiazzata da una sosia. Ciò è avvenuto anche con Paul McCartney, componente dei Beatles, e Nelson Mandela, guida della lotta anti-apartheid in Sud Africa. E chissà chi altri ancora.
Le immagini sembrano parlare eloquentemente: la pastorella, divenuta suora, è evidentemente un’altra donna da quella nota dopo la fine degli anni ’50.

A sinistra: Lucia Dos Santos, a destra la spuria suor Lucia.

Pure la calligrafia, secondo studi effettuati, non sarebbe la medesima. Il raffronto fra le foto della bambina nel 1917 e la suora di 20 dopo, suffragano l’idea di una sostituzione.

A sinistra, la pastorella Lucia Dos Santos e a destra suor Lucia negli anni ’50 sembrano essere la medesima donna.

Come per il presunto Mandela che morì a 95 anni, la veggente di Fatima sarebbe deceduta nel 2005 a ben 98 anni di età. Molto verosimile sia stata la sosia e defungere. Sulla sorte della vera suor Lucia, nulla si sa. La sostituta ha sembianze chiaramente anglosassoni, nordiche non certo lusitane come i tre pastorelli di Fatima. Qualcuno sostiene perfino che si tratti di un uomo camuffato bene o male da una pesante tunica e occhiali.

Giovanni Paolo II riceve la falsa suor Lucia. Viviamo in un mondo dove tutto è manipolato.